5 mete da sogno: gli Style Hunters di Dalani

La vita degli Style Hunters di Dalani è all’insegna della sfida. I nostri cacciatori di stile, guidati dalle richieste della Style Director Margot Zanni, viaggiano alla continua ricerca di nuovi trend da scoprire e inedite tendenze dell’abitare. Dopo l’uscita del video pilota di Style Hunters, abbiamo chiesto alle 4 web influencer più cool del momento quale destinazione avrebbero scelto per la loro missione. E di raccontarcelo con un post sui loro blog. Vi sveliamo la classifica delle 5 mete da sogno per un viaggio all’insegna dello stile.

5-mete-da-sogno, Style-hunters, Dalani, Provenza, Style, Episodio, Santorini, Estate, Viaggi, Vacanze

1) 5 mete da sogno: Saint Paul De Vence, Provenza

“Sogno Provenzale” è stata l’ispirazione dalla quale è partita la missione degli Style Hunters di Dalani. La nostra Margot Zanni ha chiesto loro di scoprire le meraviglie di Saint Paul De Vence, paradiso nel cuore della Provenza. Di sicuro un luogo che merita un posto al sole nella classifica di Dalani delle 5 mete da sogno da visitare. Per chi se lo fosse perso, ecco il video dell’episodio pilota di Style Hunters. Scoprite come arredare in stile provenzale.

2) 5 mete da sogno: Santorini – La scelta di Erika Boldrin

Erika Boldrin, fashion influencer, fanatica di scarpe e borse, è nata a Milano, dove vive e lavora. Ha scelto di chiamare il suo blog “My Free Choice” perché parla non solo di moda ma anche di viaggi, condividendo foto, passioni e momenti di vita. Erika ha uno stile sobrio, non le piace apparire troppo sexy, non ama le cose troppo stravaganti e gli stilli strillati. È attratta da vestiti e accessori che restano abbandonati a se stessi perché gli altri li trovano insignificanti e ha un brivido ogni volta che sente di aver agguantato qualcosa di speciale.

5-mete-da-sogno, Style-hunters, Dalani, Provenza, Style, Episodio, Santorini, Estate, Viaggi, Vacanze, Blogger

Se fosse una degli Style Hunters di Dalani, dove sarebbe andata in missione speciale? Semplice, Santorini. “Perchè? Amo il bianco, è il mio colore preferito per eccellenza, potevo non scegliere una località dove le case sono bianche?

3) 5 mete da sogno: Copenaghen – La scelta di Valentina Siragusa

Valentina Siragusa si contraddistingue per il suo stile spontaneo che vuole essere Bohèmien ma senza eccessi. Cerca sempre di reinventare ogni pezzo del suo abbigliamento ed è molto difficile che proponga due volte lo stesso abbinamento. L’autrice del blog “Factory Style” vede gli abiti combinarsi nella sua mente, rinnova costantemente gli accostamenti aggiungendo dettagli sempre ricercati e in linea con il suo stato d’animo, con le stagioni e con le ultime tendenze. Tra le sue più recenti collaborazioni ricordiamo quelle con Stella McCartney, Stefanel, Kartell e Burberry.

5-mete-da-sogno, Style-hunters, Dalani, Provenza, Style, Episodio, Santorini, Estate, Viaggi, Vacanze

La sua scelta tra le 5 mete da sogno? Copenaghen. “Perché? Perché è la capitale del green e del design. La città dell’efficienza e della bellezza, della tranquillità e del verde, del mare e dei giovani“.

4) 5 mete da sogno: Puglia – La scelta di Alessandra Airò

Classe 1984. Pugliese di nascita ma romana d’adozione, vive all’ombra del Cupolone, incastrata tra i vicoli e i sanpietrini di quella che considera la sua tana del Bianconiglio. Entusiasta cronica, affetta da sindrome compulsiva d’acquisto di t-shirt bianche, l’autrice di “Little Snob Thing” crede fortemente nel potere della musica, della cioccolata, del vino rosè, del mare in ogni momento, dei piedi nudi e dell’amore. Quello fatto e vissuto.

5-mete-da-sogno, Style-hunters, Dalani, Provenza, Style, Episodio, Santorini, Estate, Viaggi, Vacanze, Blogger

Dove avrebbe ambientato il suo personale episodio di Style Hunters di Dalani nella classifica delle 5 mete da sogno? Puglia. “Nell’entroterra leccese, non troppo lontano dal mare. Lì dove terra, acqua e cielo si incontrano dando vita, a mio parere, ad uno dei luoghi più accoglienti di questo mondo. Perché? Le origini sono importanti tanto quanto la meta. Perché c’è il mare, lu sole, lu vento e la mamma. Perché si mangia divinamente ad ogni ora del giorno e della notte. Perché Lecce è una bomboniera di quelle che puoi stringere in una mano e portare con te. Perché la bellezza di quei muri bianchi, di quelle piante grasse degli ulivi, delle cicale, delle porcellane colorate di Grottaglie e dei lini lasciati sventolare fuori dalle finestre è qualcosa di cui non puoi più fare a meno dopo averla vissuta. Qualcosa che continui a cercare“.

5) 5 mete da sogno: Porto – La scelta di Lucia Del Pasqua

Scrivo per hobby, per passione e, per fortuna, pure per mestiere”.  Lucia Del Pasqua ha due blog, uno su Vanityfair.it, webbites.vanityfair.it, e l’altro personale, “The Fashion Politan”, dove parla di tutto ciò che le pare e piace, e il cui fil rouge è l’ironia. “Ho l’invettiva facile, vado in bici agile, ho un gatto per cui nutro un amore saffico, apprezzo tutto ciò che è meravigliosamente normale, e la mia filosofia è la non-filosofia“.

5-mete-da-sogno, Style-hunters, Dalani, Provenza, Style, Episodio, Santorini, Estate, Viaggi, Vacanze

Quale paradiso avrebbe inserito tra le 5 mete da sogno per le missioni dei nostri Style Hunters? Porto, in Portogallo. Perché? “Per il colore, il caos cromatico misteriosamente equilibrato, la prevalenza del vecchio, della tradizione“.

Lettura sotto l’ombrellone: Quella certa dipendenza dal tasto invio

Una combinazione di elementi che ben racconta l’ispirazione di chi non ha paura di dichiarare “Quella certa dipendenza dal tasto invio“. Si chiama proprio così il primo romanzo di Lucia Del Pasqua, appena pubblicato, edito da Baldini&Castoldi. Un po’ autobiografia, un po’ ironico diario da psicanalisi, è la perfetta “lettura sotto l’ombrellone”.

5-mete-da-sogno, Style-hunters, Dalani, Provenza, Style, Episodio, Santorini, Estate, Viaggi, Vacanze

Questo libro non è un’innovazione, è un esperimento, non parla di cose inedite, sono io che parlo a modo mio di società social, di rapporto umani, di quotidiani casi umani, di Milano, della Grecia, passando per Parigi e Londra. Ci sono parti autobiografiche e altre no: Penelope, come me, è una gattara convinta, giornalista e blogger, una che brama il ritorno delle cabine telefoniche e dei pen-friends, che brama fiori e non whatsapp mozzati, o banalmente telefonate, che agogna la normalità di comunicazione“.

Style Hunters di Dalani

5-mete-da-sogno, Style-hunters, Dalani, Provenza, Style, Episodio, Santorini, Estate, Viaggi, Vacanze

5 mete da sogno, 5 luoghi in cui la missione degli esperti di stile avrebbe potuto avere luogo. E voi… Dove avreste mandato i nostri Style Hunters? Si tratterà solo di un episodio pilota o sarà l’inizio di una lunga avventura? A voi le risposte…

Foto: living4media / myfreechoice.net / factorystyleblog.com / littlesnobthing.it / thefashionpolitan.com

 

Alessandro Balia

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App