Stile Cinquanta sfumature di grigio - Intervista a C. Scott Baker

Ha sdoganato gli ultimi tabù sull’universo femminile per dettare tendenza. Dalani ha incontrato C. Scott Baker, set designer del film cult Cinquanta sfumature di grigio, per svelarvi come trasformare la passione nella raffinata arte dell’Home&Living. Scoprite con noi lo Stile Cinquanta sfumature di grigio…

Stile-Cinquanta-sfumature-di-grigio, Cinema, Casa, Style, Cinquanta-sfumature-di-grigio, 50-sfumature-di-grigio, Design

Stile Cinquanta sfumature di grigio: design che passione

Uno degli eventi mediatici più memorabili del 2014. Lo stile Cinquanta sfumature di grigio si definisce come l’eco dell’incredibile successo che la pellicola ha avuto nella versione letteraria, prima, e nei cinema di tutto il mondo, in seguito. La storia d’amore estremo tra il ricco Christian Grey, l’attore Jamie Dornan, e una acerba Anastasia Steele, interpretata da Dakota Johnson. Una miscela esplosiva di sensualità e atmosfere patinate, filtrate attraverso uno sguardo femminile. Il film è finalmente disponibile in Blu-ray, DVD e Digital HD, distribuito da Universal Pictures Italia.

Stile-Cinquanta-sfumature-di-grigio, Cinema, Casa, Style, Cinquanta-sfumature-di-grigio, 50-sfumature-di-grigio, Design

Stile cinquanta sfumature di grigio: una casa cinema style

Un vero caso sociologico, capace, in linea con la più classica teoria delle masse, di alimentare nuovi movimenti di libertà femminista e di far impallidire i maschietti più conservatori. Le scene più importanti del film sono ovviamente ambientate nei meravigliosi ambienti indoor dell’appartamento di Christian Grey. Ma come si traduce la passione in struttura. Lo abbiamo chiesto a C. Scott Baker, set designer del cult movie e vera fonte di ispirazione dello Stile Cinquanta sfumature di grigio.

Stile-Cinquanta-sfumature-di-grigio, Cinema, Casa, Style, Cinquanta-sfumature-di-grigio, 50-sfumature-di-grigio, Design
Stile-Cinquanta-sfumature-di-grigio, Cinema, Casa, Style, Cinquanta-sfumature-di-grigio, 50-sfumature-di-grigio, Design

Come è nata la tua collaborazione nel progetto del film Cinquanta sfumature di grigio?

Inizialmente sono stato contattato dal team di Production Designer del film. Questo incontro creativo si è trasformato poi in un percorso, in un confronto continuo tra diverse idee e molteplici visioni in uno stato ancora embrionale. Ma tutti non vedevamo l’ora di metterci al lavoro“.

Nel tuo lavoro, quanto è importante calarsi nei panni dei personaggi del film? Hai provato ad essere Christian Grey?

Stile-Cinquanta-sfumature-di-grigio, Cinema, Casa, Style, Cinquanta-sfumature-di-grigio, 50-sfumature-di-grigio, Design

E’ molto importante. Il set deve rappresentare la vera essenza dei protagonisti di una pellicola. Prima di dare forma al design e alla casa di Christian Grey, teatro delle scene più famose e audaci, ho studiato molto il personaggio, ho cercato di farne mia la visione della vita, della passione e, ovviamente, della sessualità. Era fondamentale comunicare, attraverso la struttura del suo appartamento, la personalità di un uomo così complesso“.

Come nasce il processo del progettare?

Dopo aver compreso la personalità e i bisogni di un personaggio che andrà ad abitare una casa, fittizia che sia, scrivo un riassunto delle mie prime idee e impressioni. Creo poi dei bozzetti, procedo attraverso delle immagini che rappresentano dei veri e propri step. Poi mi confronto con il regista, affiniamo questo materiale grezzo, scegliendo per esempio i materiali che potrebbero mettere maggiormente in risalto una nostra scelta o un mood particolare. E’ un continuo work in progress“.

Stile-Cinquanta-sfumature-di-grigio, Cinema, Casa, Style, Cinquanta-sfumature-di-grigio, 50-sfumature-di-grigio, Design

Come sei riuscito a tradurre la passione in puro Home&Living?

Ho voluto creare un ambiente moderno e molto raffinato. Quasi impersonale. Ogni stanza concorre a raccontare la stessa storia, svelandone però diverse sfaccettature attraverso accessori, arredi , quadri. Insomma, piccoli indizi della personalità di Christian Grey“.

Sei consapevole di aver creato lo stile Cinquanta sfumature di grigio?

Apparentemente è uno stile radicalmente moderno, che rispecchia le manie di controllo di Christian Grey. In realtà, un ambiente apparentemente tanto superficiale, trascina con sé una enorme personalità, costituita appunto da tutti quei dettagli che vanno vissuti discretamente, senza essere troppo espliciti o venire “gridati” con forza“.

Stile-Cinquanta-sfumature-di-grigio, Cinema, Casa, Style, Cinquanta-sfumature-di-grigio, 50-sfumature-di-grigio, Design

Come si trasforma una casa in una casa sexy secondo lo stile Cinquanta sfumature di grigio?

Come designer, ritengo che il design in sé sia molto sexy. Anche quello moderno, tipico per esempio di una camera da letto minimal o un soggiorno grigio, appunto, può essere dotato di una grande carica sensuale. In generale mi piace giocare con dettagli inaspettati e quasi in contrasto con l’ambiente circostante, ma nel quale si inseriscono in perfetta armonia. In fondo, non è questa l’essenza dello stile Cinquanta sfumature di grigio? Pura seduzione, che passa anche, e soprattutto, dalla casa“.

Foto: Universal Pictures Italia

Alessandro Balia

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App