Planeta - La Sicilia in un bicchiere

Il mondo in un bicchiere. Quasi e dire “il destino scritto nel nome”. Planeta, azienda vinicola dalla genesi rivoluzionaria, dal 1995 trasforma una tradizione agricola, che dal 1500 si tramanda tra Sambuca di Sicilia e Menfi, in un viaggio attraverso il territorio di una delle perle del Mediterraneo: la Sicilia. Un progetto lanciato dalla lungimirante passione di Alessio, Santi e Francesca Planeta per l’arte enologica siciliana, e che nell’imprenditrice trova un cuore pulsante di creatività e spirito pionieristico. Dalani ha incontrato colei che si presenta come perfetto esempio di “self-made woman”, in strategico equilibrio tra successo, affari e famiglia. E pensare che tutto ebbe inizio da un colpo di fulmine..

Vino, Sicilia, Sardegna, Made-in-Italy

Francesca Planeta: il vino? Un colpo di fulmine Made in Italy

Nata a Palermo, la storia professionale di Francesca Planeta si divide tra Milano e Londra, dove per anni si occupa di marketing per una multinazionale. Nel 1995 torna in Sicilia nella quale, nel frattempo, l’azienda vinicola di famiglia si è trasformata in una delle punte di diamante del Made in Italy.

Planeta, Sicilia, Made-in-Italy, Vino, Casa, Dalani, Mediterraneo

Sei cantine immerse in 400 ettari di puro spettacolo naturale. Qui Francesca partecipa alla sua prima vendemmia, evento vissuto come una vera folgorazione, capace di farle capire di voler assolutamente essere parte di qualcosa di grandioso, che proprio in quel momento piantava i propri semi.

Planeta, Sicilia, Made-in-Italy, Vino,Casa, Dalani, Mediterraneo

Com’è nata la passione per il mondo del vino?

Sono nata e cresciuta in campagna, per cui ho sempre avuto la passione per il frutto della terra. La mia famiglia si occupa di vino e di vigne da tre generazioni. Pertanto è un’inclinazione che ho sempre avuto nel “sangue”.

Qual è la difficoltà di ricoprire un ruolo strategico come il suo in un settore tipicamente maschile?

Oggigiorno le donne sono molto presenti in questo settore, ma quando ho iniziato, vent’anni fa, eravamo sicuramente in poche. Devo dire di essere sempre stata bene accolta e rispettata. Nella mia famiglia, e da diverse generazioni, la donna riveste un ruolo fondamentale. Non solo nella gestione delle relazioni personali, ma anche in quella dei rapporti professionali.

Parlando di vendemmia, ci sono riti che seguite abitualmente?

Planeta si caratterizza per la vendemmia più lunga d’Europa: circa 90 giorni. Si parte ad agosto, nelle cantine del Sud Ovest (Menfi e Sambuca) e si finisce sull’Etna, all’inizio di novembre. La gestione è davvero complessa: 6 cantine e tanti vigneti di proprietà.

Planeta, Sicilia, Made-in-Italy, Vino, Casa, Dalani, Mediterraneo

Non abbiamo riti veri e propri, ma abbiamo una speranza: quella che il tempo e il clima ci assistano nell’arco di tutto questo lungo periodo. Cosa comunque più facile in Sicilia, dove il clima è mediterraneo e costante. Certamente, la gestione ottimale e la cura del vigneto durante il corso di tutto l’anno sono fondamentali per la buona riuscita della vendemmia. Il vero rito, quello finale, è sempre la grande festa della vendemmia.

Planeta, Sicilia, Made-in-Italy, Vino, Casa, Dalani, Mediterraneo

Planeta: Sicilia e innovazione

Come spesso accade quando una donna “ci mette lo zampino”, l’innovazione si presenta come il punto di forza di un nuovo progetto: esprimere il territorio, in sei cornici diverse. Sei tenute nelle quali si produce vino, ciascuna con uno specifico progetto di ricerca e valorizzazione. E nell’epoca mediale, la vera differenza è costituita dall’intuire l’importanza strategica del comunicare il prodotto, e farlo attraverso una filosofia del tutto personale.

Planeta, Sicilia, Made-in-Italy, Vino, Casa, Dalani, Mediterraneo

Come si comunica un vino? Ci racconta Francesca, “Facendolo assaggiare, e associando all’eccellenza del prodotto l’evidenza della provenienza geografica, di per sé garanzia di qualità, e una grafica che si distacchi dai canoni tradizionali.” Di certo, il nome, Planeta, ha avuto la sua importanza. Un suono pieno e deciso, che trascina con sé l’associazione istintiva a parole quali “mondo”, “eclettico”, e a concetti quali “senza confini”.

Planeta, Sicilia, Made-in-Italy, Vino, Casa, Dalani, Mediterraneo

Una filosofia del bere che con Planeta si configura come un viaggio attorno alla Sicilia e ai suoi vini migliori. Un perfetto matrimonio tra contenuti contemporanei e un’interpretazione storica e rituale di questo oro liquido. Una sperimentazione visionaria e varia, abbinata all’irrinunciabile punto di riferimento della sostenibilità ambientale, ottenuta attraverso la tutela del paesaggio, le energie rinnovabili e i materiali riciclabili.

Le tenute: 6 facce del Mediterraneo

La passione, le tradizioni e i sapori migliori di Sicilia si confondono con i riflessi del Mediterraneo, in un percorso attraverso sei delle sue infinite sfaccettature: Ulmo a Sambuca di Sicilia, Dispensa a Menfi, Dorilli a Vittoria, Buonivini a Noto, Feudo di Mezzo sull’Etna a Castiglione di Sicilia e La Baronia a Capo Milazzo. Attraverso le proprietà di famiglia, l’attività si svolge come una somma tra passato e futuro: da un lato, il profondo legame con l’antica esperienza enologica siciliana; dall’altro, il panorama internazionale sul quale Planeta si affaccia con influenza sempre maggiore, nel competere con i più grandi colossi del settore.

Successo, innovazione, imprenditorialità. Ma qual è il rapporto di una donna di potere con la casa?

La casa rappresenta quel poco tempo che riesco a dedicare a me stessa. Racconta alla perfezione il mio modo di essere. Non ha uno stile ben definito, è lo specchio puntuale della mia passione per il viaggio. Moderno, classico, contemporaneo. Ognuno di questi si combina e si confonde con gli altri attraverso un linguaggio eclettico e ricco di personalità.

Planeta, Sicilia, Made-in-Italy, Vino, Casa, Dalani, Mediterraneo

Nessun posto è come casa

Nell’arredare seguo una forte componente istintiva. Anche in questo caso.. E’ questione di colpi di fulmine! Viaggiando così tanto, non ho mai avuto troppo tempo da dedicare alla casa. In questo senso, il mondo dell’e-commerce mi ha spalancato le porte di un universo home & living sempre a portata di mano. Il rischio è quello di trovarsi poi di fronte ad una fonte di dipendenza, tentazione alla quale finisco sempre per cedere con estremo piacere. In generale, comunque, per me la casa è quella che si vive tutti i giorni.

Planeta, Sicilia, Made-in-Italy, Vino, Casa, Dalani, Mediterraneo

La sua casa è quella che non rinuncia a.. ?

Io sono una sostenitrice del grande arredo, senza nulla togliere alla mia passione per la dimensione decor. La mia casa è stata arredata seguendo la filosofia del “senza fretta”. Il divano è stato sostituito da due sedie fino a quando non ho letteralmente “incontrato” quello giusto. Il tavolo da pranzo è stato composto per sei mesi da una soluzione d’emergenza, tanto da costringermi a non invitare mai nessuno a cena. In generale, sono un’amante del potere evocativo di un oggetto, della sua capacità di riportare alla mente quella particolare occasione o quel tipico mercatino in cui l’ho acquistato. Per questo la mia casa non rinuncia ad un tavolo da pranzo importante, con una forte componente decorativa oltre che funzionale. E poi, da buona siciliana, per me tale complemento rappresenta la famiglia e la voglia di stare insieme.

Planeta, Sicilia, Made-in-Italy, Vino, Casa, Dalani, Mediterraneo

Tanto lavoro, certo, ma concedersi un po’ di tempo libero è un piacere che diventa necessario. E cosa può fare una business woman per trascorrere le giornate dedicate al relax? Neanche a chiederlo.. Lavorare. Così, Francesca Planeta ha trovato anche il tempo di pubblicare un libro. “Sicilia. La Cucina di casa Planeta”, edito da Electa, Mondadori, con la collaborazione di Elisia Menduni, giornalista esperta del settore gastronomico, è nato dalla forte volontà di Francesca di raccogliere e conservare le ricette di famiglia. Una vera ricerca gastronomica del territorio siciliano, da accompagnare, ovviamente ad un buon bicchiere di vino, in un album tutto da sfogliare:

Planeta, Sicilia, Made-in-Italy, Vino, Casa, Dalani, Mediterraneo

Francesca Planeta per Dalani

Sapori e aromi del vino, quello d’eccellenza, si accompagnano necessariamente al concetto di gusto, inteso come attitudine a ciò che è buono, ma anche a ciò che è bello. Un connubio di percezione estetica e sensoriale che caratterizza il living moderno. Dalani ha chiesto a Francesca Planeta di selezionare una fantasia di arredi e accessori must-have per la casa di una perfetta “self-made” woman. Lasciatevi ispirare:

 

Testo: Alessandro Balia
Foto: Ufficio Stampa Planeta
Foto libro: Adriano Brusaferri

 

 

 

Alessandro Balia

Hai giĆ  scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App