Una palestra in casa - Dave Gamba: stile da personal trainer

Una palestra in casa? Per molti un sogno, spesso un luogo comune che vede confinato tale progetto ad abitazioni dagli spazi enormi o al vezzo di vip e star. In realtà, dedicare un angolo della casa al fitness è diventata una scelta molto frequente. Dalani ve ne svela i fondamentali con i consigli dell’esperto: Dave Gamba, personal trainer tutto stile ed esercizi.

Dave Gamba, Casa, Consigli, Fai da te, Progetto, Fitness, Palestra in casa

Come realizzare una palestra in casa

Il desiderio, ma più spesso il bisogno di realizzare una palestra in casa è un fenomeno in continua crescita. I vantaggi sono tanti. Per citarne alcuni:

  • Ottimizzare i tempi ed eseguire gli esercizi nei momenti liberi senza dover uscire, soluzione molto apprezzata soprattutto nelle stagioni fredde.
  • La possibilità di allenarsi circondati dalla privacy della propria casa, lontani da occhi indiscreti.
  • Poter combinare alla perfezione il tempo libero da dedicare a se stessi e quello destinato alla famiglia.

Ma procediamo con ordine:

Realizzare una palestra in casa: il progetto – I consigli di Dave Gamba

Scegliere e arredare la zona della casa da dedicare al fitness necessità di un chiaro progetto. Noi abbiamo chiesto a Dave Gamba, personal trainer con il pallino dello stile, alcuni consigli per procedere nel modo più elegante e funzionale.

Dave Gamba, Casa, Consigli, Fai da te, Progetto, Fitness, Palestra in casa

Innanzitutto, chi è Dave Gamba e qual è la sua filosofia fitness?

Sono un personal trainer della International Sports Science Association (ISSA) da circa 10 anni. Ho lavorato nelle più importanti catene di palestre italiane per anni. Poi mi sono trasferito all’estero, in Spagna, dove ho proseguito la mia carriera con clienti privati e iniziando a fornire consulenze a distanza, online. In questi anni ho anche aperto un fitness blog, davegamba.com, che negli anni è cresciuto e ha acquistato popolarità, nel quale oggi collaboro con diversi professionisti“.

Il mio lavoro si è ormai spostato principalmente sul web, nel seguire i clienti online. Il concetto che cerco di trasmettere è sempre quello di allenarsi con piacere e senza ansie, ma senza fermarsi. Per questo preferisco incentrare il mio approccio al fitness su allenamenti brevi e intensi, per dare stimoli positivi al fisico. Senza stressarlo“.

Dave Gamba, Casa, Consigli, Fai da te, Progetto, Fitness, Palestra in casa

Il cuore della tua fitness philosophy è appunto riassunto dal connubio breve-intenso. Ce lo spieghi meglio?

Uno dei più grandi errori dei neofiti è pensare “Più faccio, più miglioro”. Il corpo non funziona esattamente così. Funziona per stimoli, e stressarlo con sessioni lunghissime di allenamento spesso porta ad effetti opposti rispetto a quelli desiderati a lungo termine. Sia fisicamente che (soprattutto) mentalmente. Per dare un’effettiva spinta anabolica alla risposta ormonale, un allenamento intenso, più divertente e meno logorante, è più efficace. Anche perché un allenamento breve porta a maggiore costanza e continuità nel tempo“.

Come scegliere la zona della casa destinata al fitness?

Sembrerà strano, ma la risposta giusta rappresenta un perfetto punto di incontro tra stile e funzionalità. Da un punto di vista estetico, è sempre bene rivestire il pavimento con del parquet in legno chiaro o, se non fosse possibile, con rivestimenti adesivi che ne evochino la matericità. Questo permette una maggior immersione nell’idea di allenamento, poiché gli ambienti appariranno molto simili a quelli scelti per le palestre contemporanee. Oltre ad assicurare una maggiore facilità di pulizia.

Dave Gamba, Casa, Consigli, Fai da te, Progetto, Fitness, Palestra in casa

Inoltre, la motivazione ad allenarsi è una costante fondamentale che può essere nutrita attraverso piccoli tocchi decorativi dalla grande personalità. Un adesivo da parete che riporti uno slogan, un ideale capace di aiutarvi a mantenere vivo il vostro progetto mentale. Mentre un’alternativa più colorata è rappresentata da un grande trend degli ultimi anni, quello dell’hanging, letteralmente “dell’appendere alle pareti”. Un pratica solitamente riservata a specchi e cornici, ma che nell’arredare il proprio angolo Home Fitness trova la perfetta declinazione d’arredo Oggetti iconici e pur sempre utili, come una bicicletta o una tavola da surf, arredano e rallegrano l’ambiente, combinando riferimenti coastal ad altri appartenenti ad un universo stilistico più tipicamente nordico.

Dave Gamba, Casa, Consigli, Fai da te, Progetto, Fitness, Palestra in casa

Immancabile: uno specchio. Soluzione sempre capace di donare maggiore luminosità e prospettiva anche agli ambienti più piccoli, oltre ad essere necessario per il controllo visivo nell’esecuzione degli esercizi. Preferite accessori pastello e colorati, quali tappetini per addominali e spugne: oltre a rappresentare un importante stimolo sensoriale hanno grande capacità d’arredo, anche quando disposti con finto disordine nella vostra zona gym. Senza tralasciare la loro importanza nella pratica dello Yoga, perfetto per rilassarsi dopo un intenso allenamento.

Dave Gamba, Casa, Consigli, Fai da te, Progetto, Fitness, Palestra in casa

Ultimo, ma non ultimo: munitevi di complementi contenitori, armadi con tanti scomparti e bauli. Riporre gli attrezzi dopo il vostro allenamento deve essere facile e veloce, anche per evitare una scusa in più per cedere alla pigrizia.

Ma qual è il punto di vista di Dave Gamba. La parola all’esperto, nel nostro video tutorial:

Allenarsi a casa: quali esercizi fai da te eseguire?

La scelta di realizzare una palestra in casa è, come dicevamo, spesso la risposta alla scarsità di tempo libero, soprattutto quando la famiglia aumenta e i bimbi assorbono tutte le vostre attenzioni. Ma perché non fare di necessità virtù? Arredate il vostro fitness corner con colori accesi e divertenti e coinvolgete i più piccoli in giochi da fare insieme, che permettano una certa ripetitività, in modo da poter eseguire un vero e proprio allenamento, stimolando anche la fantasia dei bambini e soddisfare il loro bisogno di divertimento.

Dave Gamba, Casa, Consigli, Fai da te, Progetto, Fitness, Palestra in casa

Trasformare i gesti quotidiani in un vero training. Dave Gamba ci dice come:

Esercizi fai da te:

Sicuramente, sollevare le cose pesanti da terra, come le ceste o le borse della spesa, è un movimento molto frequente nella quotidianità di tutti e spesso eseguito in una modalità dannosa. Abbassarsi piegando solo la schiena senza flettere le gambe può creare problemi alla zona lombare, e alla colonna in generale, a lungo andare. Dunque è buona norma ricordare di piegare le gambe, tenere la schiena dritta quando si scende e il petto in fuori. Questa è la posizione ideale per sollevare i pesi da terra“.

Allenarsi a casa e fitness: Dave Gamba ci svela alcuni miti da sfatare:

Quello del fitness è un settore ricco di luoghi comuni. Alcuni giustificati dalla tradizione popolare, altri creati ad hoc per una sorta di convenienza personale: pigrizia, bassa capacità di apprendimento ecc. Dave gamba ci svela quali sono le credenze più sbagliate:

Una palestra in casa: i 5 buoni propositi fitness per l’autunno 2016

Nuova stagione, nuovo corpo. E nuovo impegno. Dalani ha stilato la lista dei 5 buoni propositi da tenere bene a mente per un autunno 2016 all’insegna del benessere e del fitness in casa:

Dave Gamba, Casa, Consigli, Fai da te, Progetto, Fitness, Palestra in casa

 

Foto e video Dave Gamba: Francesco Romeo per Dalani / Foto ambienti: living4media

 

 

 

Alessandro Balia

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App
Offline