Scegliere il tavolino da caffè

Un coffee table arricchisce il vostro arredamento con stile ed eleganza. Dalani vi offre dei preziosi suggerimenti su come scegliere il tavolino da caffè perfetto per il vostro soggiorno. Pronti ad arredare?

Dalani, Tavolino, Living, Design, Casa, Style, Idee

Come scegliere il tavolino da caffè – Arredo e Design

Prima di scegliere pensate all’utilizzo che ne farete e, in base alle necessità, optate per la soluzione migliore. Non limitatevi a prendere in considerazione solo la bellezza estetica, ma prestate molta attenzione anche alle sue dimensioni.

• I tavolini da caffè devono essere alla stessa altezza dei posti a sedere circostanti, in media 45-50 centimetri.
• E’ anche importante lasciare un divario tra il divano e il tavolo, per potersi muovere liberamente e sedersi in perfetta comodità.
• E’ buona norma anche lasciare almeno 80 centimetri tra il tavolino ed il mobile sui cui poggia il televisore.
• Munitevi di metro e, prima di scegliere, misurate per bene il mobile e confrontatelo con lo spazio della stanza che dovete arredare.

Dalani, Tavolino, Living, Design, Casa, Style, Idee

Come scegliere il tavolino da caffè perfetto per il living

Se disponete di due divani o di un salotto molto ampio, la soluzione più ovvia è optare per un grande tavolo da caffè. L’alternativa è prendere in considerazione due elementi di dimensioni più ridotte. Questi complementi “gemelli” possono essere uniti quando si ha bisogno di una superficie di appoggio più funzionale e possono anche essere messi “da parte” se si vuole dare più risalto ad altri elementi d’arredo.

Dalani, Tavolino, Living, Design, Casa, Style, Idee

Scegliere il tavolino da caffè con piano in vetro

Se volete che il vostro nuovo acquisto non contrasti con gli altri mobili dell’arredo, scegliete un elemento con piano in vetro. Questo è infatti perfettamente abbinabile a dei tappeti che, grazie alla trasparenza del vetro, saranno visibili in tutta la loro superficie. Potete scegliere complementi con supporti in legno e ferro o altri totalmente cristallini.

Dalani, Tavolino, Living, Design, Casa, Style, Idee

Come scegliere il tavolino da caffè – Reinventare il pouf

Se vi piacciono i colori e le soluzioni “ingegnose”, trasformate un pouf in tavolino da caffè. E’ semplicissimo: vi basta posizionare sopra di esso un vassoio in grado di contenere libri, vasi o altri oggetti. Scegliete dei tessuti che garantiscano comodità e sui quali sia piacevole appoggiare i piedi. Optate per un materiale che possa essere facilmente pulito, evitate il lino e tessuti con rayon o viscosa.

Dalani, Tavolino, Living, Design, Casa, Style, Idee

Tavolino da caffè rotondo – Forma e sostanza per la casa

I tavolini da caffè rotondi sono perfetti in un ambiente arredato con stili diversi. Potete anche ottenere soluzioni salva spazio disponendo i modelli più piccoli sopra quelli più grandi, da utilizzare quando avete ospiti. Scegliere un coffee table rotondo rappresenta inoltre una buona idea quando l’ambiente da arredare è piccolo ma altrettando confortevole. Forma e sostanza possono quindi rappresentare i due poli tra i quali oscillare nella domanda su come scegliere il tavolino da caffè.

Dalani, Tavolino, Living, Design, Casa, Style, Idee

Tavolino da caffè – Industrial Style

L’utilizzo di un tavolino da caffè in stile industrial aggiunge un po’ di carattere agli interni. Se la scelta cade su un modello in pallet o con ruote, assicuratevi prima di tutto che sia stabile. Tuttavia, per quanto elegante possa essere questa soluzione, le gambe o la base in metallo possono graffiare il pavimento o macchiare il tappeto. Per ovviare a questo inconveniente, prima di mostrare il vostro nuovo elemento di arredo agli ospiti, applicate dei feltrini alla base per renderlo sicuro.

Dalani, Tavolino, Living, Design, Casa, Style, Idee

Scegliere il tavolino da caffè – Standard e nuove idee

A volte un tavolino da caffè non è di altezza o larghezza standard, ma è esattamente quello di cui la vostra stanza ha bisogno. Le varianti basse possono essere utili quando si ha la necessità di dare risalto ad altri complementi d’arredo o non si desidera che il tavolo interferisca con la vista del camino.

 

Foto: living4media

Giovanni Deponti

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App