Colori quotidiani

C’è tutto un mondo intorno.. ed ha un linguaggio fatto di colori! Il modo migliore di viverli è farlo sul palcoscenico domestico per eccellenza: la tavola. Qualche piccolo consiglio per trasformare ogni giorno in un arcobaleno di emozioni.. da assaporare fino in fondo..
 

Mille bolle

Una fantasia di bicchieri in vetro dai mille colori è il metodo più facile per catturare l’energia dell’estate. Materiale fresco, trasparente, sincero, riflette tutto l’aroma delle bevande senza celarne l’essenza. Scegliete tonalità elettriche, secondo il trend della stagione, e una lavorazione soffiata: le tipiche bollicine che attraversano le superfici rendono l’atmosfera frizzante!

bicchieri colorati

Intrecci colorati

Ogni giardino ha i suoi intrecci. Per accendere la tavola, scegliete quelli in cotone di tovagliette dal sapore artigianale, in colori elettrici abbinati alle tonalità dei bicchieri. Un’estetica invecchiata accentua il carattere rustico di pranzi estivi che strizzano l’occhio alla poesia della campagna. Meglio ancora se disposti su una struttura in legno marrone scuro.

tovagliette colorate

Sapori in fiore

Il piacere della buona tavola sboccia su piatti dal pollice verde. Niente di meglio della porcellana, classica, elegante, senza tempo, accesa da fantasie floreali che disegnano le divertite circonferenze. L’effetto garden è esaltato dal richiamo cromatico ai manici colorati di posate dai riflessi argentati. La giusta compagnia, il vino adatto, ed è tripudio per gli occhi e il cuore!

piatti colorati

Aromi provenzali

Per concludere degnamente un pranzo d’estate, non rimane che un caffè che ne racconti tutto l’aroma provenzale. Un tocco di genio: una tazzina e un piattino in porcellana impreziositi da decorazioni floreali e fantasie geometriche. Basta optare per una tonalità da abbinare ad un fiore fresco ed energico, come la violetta, accompagnando il momento con dolce sensibilità.

tazze lavanda

Arcobaleno in tavola

Una esplosione di creatività quotidiana. Villa D’Este Home gioca con i colori, corteggia l’allegria, forte di uno stile dalla genesi tradizionale ma attualizzato dall’energia cromatica e stilistica degli ultimi trend. Ogni pranzo si trasforma in un evento, un esercizio di vanità a cavallo tra il pregio di porcellana e vetro soffiato e la ricerca esperenziale di una società sempre più esteta, anche in cucina. Un piacere per il palato e una lusinga per gli occhi, da cogliere come i fiori di un giardino culinario.

 

“I colori, come i lineamenti del volto, seguono il mutare delle emozioni“
Pablo Picasso

 

Testo: Alessandro Balia
Foto: Web

Margot Zanni

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App
Offline