Cambio armadio no stress - I consigli di Dalani

Cambio armadio, cambio vita. In fondo, il paragone è presto fatto. La primavea inoltre, si presta benissimo alla causa, come tempo di nuovi inizi e di una nuova stagione di casa. Come organizzare al meglio questo momento tanto amato e temuto? Con i consigli di Dalani e di un ospite speciale… Cambio armadio senza pensieri!

Il cambio armadio è parte della casa

Per prima cosa non va trascurato l’armadio. Ampio e spazioso, deve avere già in sé tutto lo spazio necessario per contenere abiti e accessori di tutte le stagioni. Per chi ha poco spazio, meglio ottimizzare con ante contenitore, mensole interne, cassetti e vani a scomparsa. Riordinare è una questione di spazi.

Dalani-Cambio-Armadio-Autunno-Idee-Casa-Spazio-Fai da te

Idee per il cambio armadio – Scatole e organizer

Le scatole di ogni formato sono la chiave di svolta quando si tratta di ordinare il guardaroba. Noi consigliamo quelle impilabili e con maniglie laterali. Funzionali al punto giusto e dai colori sobri, senza eccessi, in modo da adattarsi alla perfezione ad ogni esigenza d’arredo. In morbido tessuto non tessuto, per adattarsi ai ripiani dell’armadio oppure in plastica per la massima resistenza nel tempo.

Dalani-Cambio-Armadio-Autunno-Idee-Casa-Spazio-Fai da te

Cambio armadio in primavera – Soluzioni smart per una vita pratica

Parola d’ordine: zero stress. Quali sono gli accessori super smart per organizzare e contenere con facilità? Gli organizer in plastica, si montano e smontano a piacere, seguendo la forma del cassetto e la sua profondità. Semplici strisce di plastica dotate di dentini, da costruire secondo esigenza. La base perfetta per personalizzare ogni cassetto, partendo dalla suddivisione di calze, biancheria, cinture e accessori, a seconda dell’ordine più adatto alla quotidianità. Grande attenzione alle grucce, ne esistono di tantissimi tipi. Oltre alle semplici con spalliera e porta pantaloni, ecco quelle per biancheria, borsette e cinture, foulard e cravatte. Facili da utilizzare, si appendono insieme alle altre, oppure si fissano alle pareti dell’armadio.

Dalani-Cambio-Armadio-Autunno-Idee-Casa-Spazio-Fai da te

Spazio a… Profumi e dettagli Fai da Te

Mai tralasciare i profumi! I classici sacchetti per armadi e cassetti sono un must, purché arricchiti con semi e fiori naturali. Piccoli gessetti a cuore si appendono alle ante degli armadi e si arricchiscono con piccole gocce di essenza profumata. Per i più pratici, ottime anche le bustine da appendere all’asta appendiabiti. Grucce che avanzano? Si possono “imbottire” con un misto di fiori essiccati e gocce di olio essenziale e ricoprire poi con tessuto di cotone o raso. L’idea fai da te perfetta per personalizzare ogni dettaglio e diffondere una piacevole fragranza naturale. Noi di Dalani vi suggeriamo fiori di lavanda e petali di rosa in abbinata a gocce di olio essenziale di gelsomino. Un mix aromatico e dall’azione antitarme.

Dalani-Cambio-Armadio-Autunno-Idee-Casa-Spazio-Fai da te

Dalani incontra l’esperta: Elena Dossi

Quali sono i consigli pratici per organizzare ogni dettaglio del cambio armadio di settembre? Lo abbiamo chiesto a Elena Dossi, Professional Organizer e autrice del blog Rinchiudetely.it

Dalani-Cambio-Armadio-Autunno-Idee-Casa-Spazio-Fai da te

1.Svuotate tutto l’armadio e date una bella pulita

Togliete ogni cosa si trovi all’interno dell’armadio, nei cassetti, nei vari contenitori e nelle scarpiere. Una volta svuotato, pulite l’interno del guardaroba. Avere un luogo igienizzato e profumato nel quale riporre gli abiti, vi invoglierà a mettere tutte le cose in ordine e mantenerle in ordine nei mesi successivi.

2.Prendetevi un po’ di tempo per provare i vestiti

Ecco la parte divertente! Una volta individuati i capi da eliminare, è necessario decidere cosa tenere, in base alle vostre esigenze e gusti. Valutate cosa realmente vi dona e vi fa sentire a vostro agio.

3.Eliminate gli abiti sgualciti o che non vanno più bene

Eliminare il superfluo è la chiave per essere sicuri di avere un guardaroba che si indossi al 100%. I capi di abbigliamento che rimangono, possono essere combinati fra di loro per uno stile personale semplicemente perfetto.

Dalani-Cambio-Armadio-Autunno-Idee-Casa-Spazio-Fai da te

4.Riparate orli disfatti e i bottoni staccati

Avete provato tutto, qualcosa vi calzerà sicuramente alla perfezione, ma qualche cosa avrà sicuramente bisogno di essere aggiustato o ripreso, come un orlo da sistemare, una lunghezza da rivedere, una sciancratura per meglio disegnare il famigerato punto vita… Non lasciate cadere la questione, ma accordatevi immediatamente con una sarta per sistemare il tutto, altrimenti questi capi resteranno inutilizzati nell’armadio.

5.Scegliete il criterio più congeniale per riordinare i capi

Riponete gli abiti secondo il criterio logico a voi più congeniale. Potete ad esempio organizzare secondo un colore, tipologia di capo o occasioni d’uso. Magari potete creare già degli abbinamenti e riporli “pronti all’uso” nell’armadio, così da velocizzare la fase di preparazione mattutina. L’importante è che il metodo scelto sia funzionale per voi.

Pronte ad aprire l’armadio?

Foto: living4media – Elena Dossi

 

Stefania Tagliaferri

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App
Offline