Una cameretta A misura di bimbo

Una cameretta perfetta a tutte le età è possibile? Come reinventare gli spazi e assecondare le esigenze dei piccoli durante la loro crescita? E poi, i materiali giusti, le proporzioni, lo spazio da dedicare ai giochi e il tema della sicurezza. Abbiamo approfondito tutto questo e molto di più con una vera esperta nella progettazione di ambienti per l’infanzia: Valentina Caiazzo, architetto e ingegnere, autrice del blog A misura di Bimbo.

A misura di bimbo, Casa, Design, Idee, Spazio

Una cameretta A Misura di Bimbo

Valentina potresti descriverci una cameretta A misura di bimbo?

“La cameretta è un ambiente che spesso viene identificato come simbolo di un periodo della vita di mamme, papà e famiglie in generale. A seconda delle abitudini, è una stanza in cui i piccoli giocano, passano del tempo con i loro giochi e oggetti preferiti, ma non sempre la usano anche per dormire. In un’epoca dove cosleeping e bed sharing si fanno sempre più avanti, la cameretta diventa un luogo che deve essere sicuro, pensato con le altezze giuste il più possibile ridotte, in modo da lasciare libertà d’azione fin dai primi anni, senza pericoli o troppe (inutili) limitazioni. Tra gli oggetti e i complementi che sicuramente sono utili, un lettino basso o un angolo relax facilmente accessibile, una libreria e tutti quegli accessori e contenitori che servono per riordinare.”

Come adattare la cameretta dei bimbi alla loro rapida crescita e conseguente cambio di esigenze? Come reinventare mobili e spazi…

“La cameretta è in continuo divenire: pensata in un modo prima della nascita, assume quasi nell’immediato un’altra funzione, man mano che i genitori acquisiscono competenze ed entrano in quella routine da genitori in erba. Cambiarne le funzioni, in parte la disposizione è quasi spontaneo. Ma deve essere così anche in futuro, man mano che passa il tempo. Soprattutto se la cameretta è anche lo spazio gioco predominante. I pochi arredi fissi e utili, devono fare da contorno ad una serie di altri accessori, come cuscini, materassi morbidi e, ad esempio, tende per giocare, inventarsi sempre nuove storie e lasciare libera la creatività.”

A misura di bimbo, Casa, Design, Idee, Spazio

Metodo Montessori e Bioedilizia – Nuove idee per arredare la cameretta

Da diverso tempo si parla del metodo Montessori di cui tu stessa ti occupi come architetto. Spiegaci di più

“Quando si parla di metodo montessoriano c’è spesso confusione sui ruoli e sulle tematiche. Approcciare questa filosofia, significa prima di tutto abbracciare un modo di vita e che solo successivamente diventa educativo. A livello di famiglia e di spazi il ruolo fondamentale lo ricopre l’esperienza: ovvero l’indipendenza nelle piccole cose che, con piccoli accorgimenti, diventa routine ed esercizio del saper fare da solo.”

“Parlando di consigli di arredo, penso subito ad un lettino con altezze ridotte, contenitori a portata di mano, spazi morbidi per giocare in libertà, ma anche librerie frontali. Quest’ultime sono perfette nei primi anni per invogliare alla lettura in autonomia. Utili per far passare il concetto che il libro non è da leggere solo con i genitori.”

A misura di bimbo, Casa, Design, Idee, Spazio

Leggiamo dal tuo blog “A misura di bimbo” che, come architetto ed ingegnere, ti occupi anche di bioedilizia. E’ possibile portare i principi di questa scienza nella cameretta dei bambini?

“Sicuramente l’evoluzione che l’architettura ha fatto in questo campo, non può prescindere dall’entrare anche a pieno diritto nella progettazione degli spazi, specie se per i piccoli. La scelta consapevole di vernici, tinte ad acqua, tessuti naturali e materiali traspiranti senza VOC e sostanze nocive, è sicuramente un aspetto cruciale.”

Divertimento e Design – Lo spazio dei giochi A Misura di Bimbo

A misura di bimbo, Casa, Design, Idee, Spazio

I giochi e la cameretta. Come organizzarli al meglio conciliando ordine e divertimento?

“Eh Eh. Da mamma a volte mi diventa difficile anche nel privato rispettare certi principi. Ma di base il concetto “ogni cosa al suo posto, un posto per ogni cosa,” vale sempre. Usare un ordine prima di tutto mentale per riporre oggetti e giochi è fondamentale per invogliare al riordino che, se facilitato, è anche un’operazione, oltre che facile, spesso anche divertente…

Quindi via libera a contenitori, sacchi porta giochi, scatole colorate e impilabili, ma anche librerie e complementi a cui accedere senza troppa fatica, magari facilmente trasformabili in piani d’appoggio per giochi dell’ultimo minuto. I miei preferiti sono i cuscini e quegli elementi che, se sovrapposti, accostati o mimetizzati con una coperta, si trasformano con fantasia, in casette, capanne o navi di pirati a seconda dell’umore del giorno…”

La sicurezza: organizzare casa e cameretta A misura di Bimbo

A misura di bimbo, Casa, Design, Idee, Spazio

In termini di sicurezza, come ridurre al minimo i pericoli all’interno della cameretta?

“La sicurezza nello spazio per i bambini è un problema che evolve nel tempo, acquisendo aspetti differenti  durante la (sempre troppo) veloce crescita dei bambini. La scelta di materiali sicuri e privi di sostanze nocive nelle vernici, nella composizione è sicuramente una delle priorità, per avere un’aria salubre. La scelta delle tinte, altrettanto. Ma poi subentrano i problemi legati alla specifica fascia di età, che svaniscono anche nel giro di poco. Spigoli nei primi mesi e nelle prime camminate non troppo sicure, da risolvere con semplici paraspigoli. Ma anche cuscini e accessori che, anche se utilizzati dai bambini, non possano provocare soffocamento. L’angolo morbido per il primo anno è sicuramente una buona soluzione per movimento in libertà e per le prime esperienze con l’ambiente. Bastano dei cuscini, facilmente riutilizzabili poi in altri punti della casa, un materassino antiscivolo e/o antiurto. Poi, i giochi di scoperta, le costruzioni, un cestino quotidiano dei tesori per intrattenere in maniera sicura i piccoli. Questo tipo di sistema è anche riutilizzabile in altri ambienti, magari in una cucina a vista, per lasciare a mamma e papà libertà d’azione, stando sempre sotto sorveglianza.”

Foto: Valentina Caiazzo – A Misura di Bimbo | amisuradibimbo.com / living4media

Stefania Tagliaferri

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App