Arredare con gli specchi: la guida completa

Perché amiamo gli specchi

Specchio, specchio delle mie brame. Sì, ma quale? Decori preziosi o semplici accessori funzionali, gli specchi sono tra gli elementi decorativi più versatili in assoluto ed hanno un eccezionale talento per l’interior design. Le stanze sembrano subito più larghe, spazi angusti guadagnano profondità e, a volte, basta dare loro un’occhiata per scacciare i brutti pensieri. Lasciatevi ispirare dalla nostra guida e scoprite come arredare con gli specchi e dare un nuovo volto alla vostra casa.

Consiglio: nello scegliere la posizione, considerate quanti e quali riflessi genera lo specchio.

arredare con gli specchi tondo

Torna in alto

Lo spazio giusto per ogni specchio

Ogni stanza può essere arredata con specchi differenti, a seconda degli effetti che desiderate ottenere.

Create un’atmosfera accogliente nella vostra entrata. Uno specchio alla fine del corridoio lo farà sembrare più lungo, più largo se lo fisserete al muro. Ovviamente, è la qualità del riflesso che farà la differenza.

arredare con gli specchi entrata

Appeso o semplicemente appoggiato alla parete, un grande specchio è l’ideale per la camera da letto. Vi tornerà utile soprattutto per controllare il vostro outfit prima di uscire di casa. Uno specchio con cornice a raggiera fungerà, invece, da ottimo punto focale sopra la testiera del letto.

arredare con gli specchi camera

Nel salotto gli specchi sono perfetti sopra a divani e mobili. Uno specchio grande e rettangolare vi farà acquistare metri in altezza, mentre design stravaganti aiuteranno a decorare con originalità gli interni. In sala da pranzo, uno specchio riesce ad arricchisce con stile la parete vicino al lato lungo del tavolo.

arredare con gli specchi salotto

Senza alcun dubbio, il tocco finale di ogni bagno è uno specchio. Illuminatelo sopra o ai lati con dei faretti, vi sarà d’aiuto per prepararvi e truccarvi prima di uscire. Non sempre però uno specchio grande è la soluzione giusta. Pensate ai bagni con armadietti o scaffali aperti, uno specchio di piccole dimensioni e dalla cornice ricercata si adatterà con più grazia all’ambiente.

Torna in alto

Questione di design

Le proporzioni sono importanti. Per ottenere un risultato armonico, prendete le misure sia dello specchio sia della parete su cui vi piacerebbe appenderlo. Potete scegliere specchi dalle forme simili a quelle già presenti nella stanza oppure renderlo unico con un design particolare.

Di certo, l’intramontabile classico è lo specchio rettangolare. La sua linea pulita lo rende versatile e adatto a diversi stili di arredamento. Appoggiato al muro darà un look più casual agli spazi. Semplice ma d’effetto, anche lo specchio quadrato è sempre attuale, moderno e perfetto per armonizzarsi con ogni tipo di interno.

arredare con gli specchi bagno

Sobrio e modesto o fastoso e regale. Lo specchio tondo può fungere da complemento per arredi minimalisti o da fiore all’occhiello di stili più elaborati ed appariscenti. Se disposti in gruppo, gli specchi rotondi creano un insieme originale ed equilibrato.

Aggiungete tocchi di stile con particolari, stravaganti ed artistiche cornici. Al momento, gli specchi a forma di sole sono gli elementi preferiti di ogni interior designer. D’altronde non c’è da stupirsi, con la loro vivacità e freschezza fanno risplendere la stanza.

Consiglio: lo specchio a forma di sole è perfetto sopra letti e mobili bassi in camera o in salotto.

arredare con gli specchi sole

Torna in alto

Cornici decorative

Una cornice ha il potere di trasformare un semplice specchio in un magnifico accessorio d’arredo.

Le cornici dorate sono teatrali, eleganti e sofisticate. Raffinati o sontuosi, questi specchi sono pezzi unici che catturano subito l’attenzione e si combinano perfettamente con interni lussuosi ed eleganti.

D’altro canto, materiali naturali come il legno prediligono ambienti dallo stile nordico ed essenziale. Dalle tonalità rustiche o con tinte pastello, dalla struttura pulita o finemente lavorata, il legno è un elemento decorativo in grado di adattarsi a differenti tipologie di ambienti.

arredare con gli specchi materiali

Anche le cornici, a loro volta, si impreziosiscono di specchi. Molto spesso vengono realizzate con pezzi dalle angolazioni diverse, in modo da poter riflettere la luce creando interessanti effetti tridimensionali. Perfette sia per interni dallo stile industrial sia per case con un’anima glamour.

Arredare con gli specchi è anche una questione di funzionalità. Se anche voi siete di questo parere, gli specchi senza cornice fanno al caso vostro. Discreti e versatili, hanno il vantaggio di riflettere grandi quantità di luce.

Torna in alto

Come appendere gli specchi

Perché lo specchio non cada all’improvviso, prima di appenderlo dovrete valutare alcuni dettagli. Innanzitutto, decidete se sarete voi ad utilizzare il trapano o se preferite delegare il compito ad un esperto. Seguite sempre le istruzioni di montaggio. Per specchi dalle grandi dimensioni chiedete aiuto ad una seconda persona, per appendere piccoli specchi decorativi sarà sufficiente una colla specifica.

arredare con gli specchi pranzo

Utilizzate solamente colle, tasselli e chiodi consigliati, in caso contrario rischierete di rovinare il retro dello specchio. Se volete appendere il vostro specchio senza supporti, la soluzione ideale è il silicone. Questo materiale, oltre a non rovinare il retro dello specchio, vi consentirà una buona tenuta sia su pareti tinteggiate che su piastrelle.

Consiglio: al bando gli esperimenti! I più superstiziosi potrebbero andare incontro a sette anni di sfortuna.

Torna in alto

Superfici splendenti

Proteggete gli specchi dall’umidità e non utilizzate agenti chimici aggressivi per la pulizia. Rischierete di danneggiare la superficie dello specchio e di assistere alla comparsa di fastidiose macchie. Per far brillare i vostri specchi scegliete, invece, delle soluzioni naturali. Passate un po’ di acqua e aceto e asciugate con carta assorbente, questo semplice trucco vi garantirà un luccichio a regola d’arte.

arredare casa con gli specchi cane

Torna in alto

Foto e video: Westwing

Alessia Sommariva

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App