Ricette di Natale: Crumble ai mirtilli

Dalani, Crumble, Cucina, Autunno, Casa, Idee, Ispirazioni, Natale, Decorazioni

Parente della nostra italianissima sbrisolona mantovana, il crumble è un dolce in rigoroso British style. Cosa hanno in comune tra loro? Ovviamente le briciole! Sembra un controsenso, l’antitesi della definizione di ciò che comunemente chiamiamo torta, e invece no. Crumb significa letteralmente briciola, nome indovinato e ironicamente onomatopeico per un dolce al cucchiaio che non si compatta ma… si sgretola. Decisamente a prova di pasticcione!

Dalani, Crumble, Cucina, Autunno, Casa, Idee, Ispirazioni, Natale, Decorazioni

Ricette in cucina – Novembre è Crumble

Il crumble nasce dall’unione di più necessità. Prima tra tutte quella di riciclare la frutta troppo matura per essere conservata. Le nonne ce l’hanno ripetuto mille volte: niente deve essere sprecato, ogni cosa può tornare utile. Ecco che mele, pere, prugne o fragole destinate allo smaltimento vengono riscattate ad un nuovo utilizzo, davvero golosissimo. La cucina si intreccia qui alla storia, da sempre specchio di usi e costumi del tempo. Le origini del crumble risalgono infatti agli anni della Seconda Guerra Mondiale, quando per penuria di burro, farina e zucchero, sostituì sulle tavole degli inglesi l’amatissima crostata. Quest’ultima subì di conseguenza una radicale trasformazione: alla frolla compatta si iniziarono a preferire piccole briciole che richiedevano una quantità minore di impasto. Facile ed economico, questo è il segreto di una ricetta amata da tutti e velocemente replicabile. Servito in tazze da thè accompagnate da piattino e cucchiaino, o cocotte in ceramica, questo dolcetto può diventare all’occorrenza un originale segnaposto sulla tavola delle feste. Colorato e goloso al punto giusto.

Dalani, Crumble, Cucina, Autunno, Casa, Idee, Ispirazioni, Natale, Decorazioni

Pronti, Crumble, Via!

Avete già l’acquolina in bocca? Allora è il momento di passare alla ricetta! Cristina Lussiana, giovane creativa che ha già svelato a Dalani alcune delle sue golosità, ci accoglie nuovamente nella sua cucina e, mentre affascinati la guardiamo destreggiarsi tra i fornelli, ci svela i segreti per il suo buonissimo crumble ai mirtilli. La ricetta originale prevede le mele ma, seguendo l’alternarsi delle stagioni, si può sostituirvi la frutta più diversa, come frutti di bosco, pere e, appunto, mirtilli. La preparazione è semplice e veloce, ma per un gusto unico e friabile è fondamentale che gli ingredienti siano di ottima qualità.

Crumble ai mirtilli – In autunno e a Natale

Dalani, Crumble, Cucina, Autunno, Casa, Idee, Ispirazioni, Natale, Decorazioni

Ingredienti e preparazione della frutta:

– mirtilli freschi e lamponi

– zucchero di canna q.b.

– cannella q.b.

– qualche goccia di succo di limone fresco

– chiodi di garofano o altre spezie

Dalani, Crumble, Cucina, Autunno, Casa, Idee, Ispirazioni, Natale, Decorazioni

In un pentolino dal fondo spesso mettere la frutta ben lavata e asciugata, unita allo zucchero di canna. La quantità dello zucchero dipende molto sia dalla frutta che si decide di usare sia dal gusto personale: per la nostra ricetta, una confezione da 250 gr di mirtilli richiede 1 o 2 cucchiai di zucchero. Aggiungere qualche goccia di limone, un pizzico di cannella e/o di altre spezie a piacere. Lasciar cuocere lentamente fino a quando la frutta si sarà sfaldata ma non del tutto, togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.

Crumble e magie – Dalani consiglia…

Dalani, Crumble, Cucina, Autunno, Casa, Idee, Ispirazioni, Natale, Decorazioni

Ingredienti e preparazione Crumble:

– 75 gr di burro freddo

– 75 gr di zucchero di canna

– 75 gr di farina 00

– 75 gr di farina di mandorle

In un mixer versare tutti gli ingredienti e frullare fino ad ottenere un composto a briciole. A seconda dei gusti si possono sostituire le farine con la farina di farro dal sapore più deciso, farina integrale o farina di avena. E perché no, una parte della farina di mandorle può essere rimpiazzata con pari quantità di farina di nocciole o di cocco. A questo punto imburrare degli stampini o cocotte, adagiando sul fondo una piccola quantità dell’impasto sbriciolato. Versare la frutta cotta e infine ricoprire il tutto con il restante composto di briciole. Per una consistenza deliziosamente croccantina si possono aggiungere mandorle a lamelle, pinoli, fiocchi di avena o altra frutta secca. Scelte di gusto che si trasformano in originali orpelli per un dolce che vuole riscattare il suo aspetto naturalmente “trasandato” e vestirsi per le occasioni più importanti!

Dalani, Crumble, Cucina, Autunno, Casa, Idee, Ispirazioni, Natale, Decorazioni

Preriscaldare il forno a 180/200°. Appena arrivato a temperatura infornare le cocotte e lasciar cuocere per circa 20 minuti, fino a quando le briciole non avranno raggiunto un invitante colorito dorato. Lasciar raffreddare fuori dal forno per 5/10 minuti e servire il crumble ancora tiepido nella cocotte. Guarnire con una pallina di gelato alla crema o una salsa delicata alla vaniglia seguite da una cascata di mirtilli e lamponi.

Dalani, Crumble, Cucina, Autunno, Casa, Idee, Ispirazioni, Natale, Decorazioni

Crumble e idee dal mondo

Il crumble non è solo un dolce a prova di pasticcione, veloce e gustoso. È anche una delle torte più divertenti da personalizzare perché declinabile in mille varianti diverse. La versione classica è quella alle mele, ma non mancano ispirazioni più salate. Tra queste, la più particolare è sicuramente quella con il rabarbaro, il Rhubarb crumble, radice asiatica ma tipica anch’essa del Regno Unito. Un fascino zuccherino che non si arresta nei confini inglesi ma viene reinterpretato anche oltreoceano: negli Stati Uniti troviamo l’American Cris, mentre la vicina Germania cucina lo Streusel. Nel nostro Belpaese la fa da padrona la Brisolona, dolce mantovano che deve il suo nome al dialettale “brìsa” che vuol dire, appunto, briciola. Ma ciò che differenzia il crumble anglosassone dai suoi parenti internazionali è lo sposarsi a perfezione con ingredienti salati, prestandosi come un originale antipasto o come protagonista di un aperitivo tra amici. Il parmigiano grattugiato prende il posto dello zucchero e la farcitura è a base di erbe e spezie.

Dalani, Crumble, Cucina, Autunno, Casa, Idee, Ispirazioni, Natale, Decorazioni

Crumble ed ispirazioni… Pensando al Natale

Vi piacerebbe servirlo ai vostri ospiti per le feste natalizie? Decorate il dolce con un bastoncino di cannella e qualche fettina di arancia o mela essiccate, per evocare aromi e suggestioni tipici del Natale. Il segreto per un sicuro successo? Portate in tavola il crumble dentro tazze da thè monoporzione dai decori Christmas style e ton sur ton con la mise en place. Perché non abbinarle alle nuance scelte per decorare l’albero? Siamo sicuri che sarà un’ottima alternativa alle più classiche torte di Natale e conquisterà grandi e piccini!

Dalani, Crumble, Cucina, Autunno, Casa, Idee, Ispirazioni, Natale, Decorazioni

Mirtilli e decorazioni

Vi è magari avanzata una manciata di mirtilli e non sapete che farne? Relegata alla sola stagione estiva per il suo potere dissetante, la limonata in realtà è una bevanda sana e adatta ad accompagnare qualunque golosità tutto l’anno. Sapevate che in inverno può prevenire e combattere raffreddore, infezioni alla gola e malanni grazie alle proprietà antibatteriche e alla vitamina C? Dalani vi consiglia una variante rosa tropicale della classica limonata, addolcita proprio dai mirtilli!

Dalani, Crumble, Cucina, Autunno, Casa, Idee, Ispirazioni, Natale, Decorazioni

Noi intanto vi auguriamo buon appetito, il crumble vi aspetta! Non resta che mangiarne… fino all’ultima briciola!

Foto: Francesco Romeo per Dalani / Set designer: Alessandro Pennesi

 

 

Cristina Allegretto

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App