Fiori e colori - Autunno fai da te

Chi ha detto che il saluto all’estate debba essere sempre netto e traumatico? Avventurarsi in una nuova stagione è un processo lento e delicato, di cui godere a piccoli passi. Come fare? Semplice, portando con sé delicati elementi decor tipici della bella stagione, che possano addolcire la casa preparandola ai mesi avvenire. Parola d’ordine: fiori. Dalani vi propone una guida fai da te per riscaldare l’autunno che verrà, semplicemente attraverso i colori.

Fiori, Casa, Dalani, Fai-da-te

Da dove partire: rose, garofano e seta

Per cominciare, abbiamo scelto una fantasia di fiori composta da 1 bouquet di piccoli garofani, 2 rose profumate in diversi colori e 1 garofano singolo di dimensioni più importanti. Nel dare un tocco più ricercato, abbiamo optato per l’accento di colore di 1 alchemilla, conosciuta sin dall’antichità come pianta della bellezza, per le sue capacità di preservare la giovinezza delle donne. Come fosse la più classica ricetta per i biscotti della nonna, aggiungete poi 2 barattoli di vetro con sospensioni in metallo e 1 nastro di seta sottile. Non dimenticate di avere 1 paio di forbici sempre a portata di mano.

Fiori, Dalani, Rose, Garofano, Seta

Come fare:

Tagliate i fiori ad una altezza tale che questi si inseriscano alla perfezione all’interno dei vasetti. Ma fate molta attenzione: il taglio deve essere mirato e calcolato. Una potatura male eseguita influirebbe infatti sulla buona riuscita della composizione e sulla longevità dei fiori scelti. Per le rose, ad esempio, si parte dalla base osservandone l’attaccatura, tagliando i rami secchi o malati, poi quelli sani ma già vecchi. L’operazione deve essere eseguita un po’ più in alto della seconda o della terza gemma. A questo punto, utilizzando il nastro di seta, andate a comporre due mazzi separati che, una volta accostati, daranno vita a quello che apparirà, se vorrete, come un unico bouquet, ma molto più “vaporoso” per merito del maggiore sostegno degli steli così ottenuto.

Fiori, Dalani, Fare, Bouquet, Fai-da-te, Segreto

Piccolo segreto

Al momento di scegliere i fiori adatti alla vostra composizione fai da te, pensate anche alla salute delle piante del vostro giardino. Una potatura molto energica, infatti, stimola una più fulgida rifioritura di queste ultime. Ma occorre comunque lasciare intatte da due a sei gemme per ramo, evitando tagli troppo alti.

Decor Arte

Per il gran finale, inserite i mazzi di fiori all’interno dei vasetti, o di uno singolo, colmi, per metà, d’acqua. Usate dei nastrini o della corda in juta per appenderli a mobili, chiodi o balconi, quasi fossero bolle di sapone che sbocciano. Decoro o arte? La risposta è semplice: un elemento di grande impatto, di facile e veloce realizzazione. E se son rose..

Fiori, Dalani, Dizionario-italiano, Topinambur, Casa

Dizionario italiano: ABC del creare con i fiori

Una volta superata la fase di transito, potete scegliere di creare le vostre composizioni con quelli che il dizionario italiano degli appassionati dal pollice green definisce sempreverdi, come la primula o la pervinca. A questi, accostate i fiori di stagione. Autunno, per esempio, fa rima con topinambur. Curioso capolavoro della natura, si presenta quasi come un girasole giallo e rientra nella categoria delle piante commestibili. Il suo sapore sembra essere molto simile a quello del carciofo, ed è ideale per la preparazione di golose frittelle. Perché non unire quindi l’utile al dilettevole?

Fiori, Dalani, Casa, Fai-da-te, Topinambur

© Cristina Corti, 2010

 

 

Testo originale: Jana Fischer
Traduzione e riadattamento: Alessandro Balia
Foto: Westwing 2014

 

 

 

Alessandro Balia

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App