Cuore del Natale: ghirlanda fai da te

Cuore e Natale? Un binomio raccontato dai suoi simboli. E uno dei più riconosciuti, e affascinanti dal punto di vista creativo, è la ghirlanda. Un semplice intreccio, è vero, ma nel quale si intersecano storia, atmosfera e tutta la magia del Natale. Un immaginario condiviso, più o meno consapevolmente, che in ogni caso è in grado di richiamare l’incanto decor del periodo più bello dell’anno. Alessandro Pennesi, Stylist di Dalani, ce ne propone una delle interpretazioni più tradizionali, a metà tra composizione e pot-pourri, per realizzare, passo dopo passo, la propria ghirlanda all’aroma di arancia.

Dalani-ghirlanda

Decorazioni tra cuore, mito e storia

Immancabile in qualunque casa Christmas style, pochi ne conoscono la storia. Un elemento capace di attraversare i secoli reinventandosi per acquisire significati sempre nuovi, in relazione ai diversi contesti, fino ad assumere la connotazione odierna legata indissolubilmente all’autunno, prima, e al Natale, poi. Simbolo di vittoria nell’epoca classica, veniva utilizzata dalle popolazioni germaniche pre-cristiane al fine di mitigare l’arrivo del buio e portare buon auspicio. All’inizio di dicembre, le famiglie si riunivano attorno ad una ghirlanda all’interno della quale venivano poste quattro candele, destinate ad illuminare la via fino al ritorno della primavera

Cuore, Dalani, Decorazioni, Fai-da-te, Natale, Ricette, Colori

Una genesi romantica e onirica, che Dalani cattura e personalizza, attraverso lo sguardo di chi con lo stile ha colorato il proprio DNA. Un grande classico all’aroma di arancia, simbolo a sua volta di una celebrazione spontanea e genuina, che nell’agrume trovava l’elemento decor capace di ispirare le palline e gli addobbi moderni. Alessandro ci guida nell’avventura di un Natale fai da te.

Natale fai da te: cosa serve?

Cuore, Dalani, Decorazioni, Fai-da-te, Natale, Ricette, Ghirlanda

Dritti al cuore del Natale: passo dopo passo

1) Mescolate la colla vinilica con acqua (quanto basta) per stemperare la colla

2) Spennellate ora il melograno sull’emisfero superiore e, subito dopo, cospargetelo di sale grosso da cucina. Una volta asciutto il frutto, ripetete l’operazione sull’emisfero inferiore dello stesso.

3) Con l’aiuto delle forbici, praticate un foro sulla corona del frutto per permettere al nastro rosso di passarvi attraverso. Successivamente, annodatevi un vaporoso fiocco.

4) Alle estremità del nastro, create le caratteristiche punte terminali a coda di rondine. Piegate poi lo stesso a metà, in senso longitudinale. Successivamente, tenendo il tessuto, tagliate il nastro in larghezza, con un angolo di 45° rispetto all’asse longitudinale.

5) Stendete i 3 festoni decorativi, ponendo quello con le bacche rosse al centro. Annodateli saldamente e iniziate ad unirli intrecciandoli.

6) Disponete l’ultimo filo decorativo arrotolandolo intorno alla treccia, per formare una spirale. Legate il tutto saldamente con del filo di nylon o uno spago.

7) Annodate al centro di un filo di nylon, della lunghezza di circa 10 cm, 1 chiodo di garofano.

Cuore, Dalani, Decorazioni, Fai-da-te, Natale, Ricette, Ghirlanda, Colori

8) Prendete le fettine di mela e di arancia, precedentemente essiccate, e annodatele alla ghirlanda, utilizzando il filo con il quale avete fissato il chiodo di garofano.

Il cuore di Dalani

Favole, Dalani, Decorazioni, Fai-da-te, Natale, Ricette, Colori

9) Decorate le arance rimanenti con i chiodi di garofano, seguendo dei disegni geometrici a piacere (foto1). Con il nastro di raso bianco, avvolgete la ghirlanda per poterla fissare al muro. Posizionate quindi il melograno cristallizzato, ormai asciutto, su un supporto a piacere (Alessandro ha scelto un piattino vintage in cristallo di Boemia). Decoratelo ora con l’agrifoglio artificiale (foto2).

Cuore, Dalani, Decorazioni, Fai-da-te, Natale, Ricette
Cuore, Dalani, Decorazioni, Fai-da-te, Natale, Ricette

Ghirlanda: ricette, colori e fantasia…

Le arance, le mele e i chiodi di garofano creeranno nell’ambiente un inconfondibile profumo natalizio. Il consiglio dello Stylist?

Godetevi la vostra ghirlanda a lume di candela, sorseggiando un buon vin broulé.. E , perché no, perdendovi nella tematica dolcezza di biscotti allo zenzero!

Cuore, Dalani, Decorazioni, Fai-da-te, Natale, Ricette, Ghirlanda

 

Testo: Alessandro Pennesi – Alessandro Balia
Set designer: Alessandro Pennesi
Foto: Francesca Marini per Dalani

Alessandro Balia

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App