Giardino last minute - La guida di Simonetta Chiarugi

Romantico, boho o funzionale. Ogni giardino ha la propria anima… e le proprie regole per creare il perfetto equilibrio tra arredi e fiori, anche last minute. Noi le abbiamo chieste a Simonetta Chiarugi, scrittrice e Garden Blogger, autrice del blog Aboutgarden.

Simonetta Chiarugi, Aboutgarden, Arredamento, Consigli, Estate, Fiori, Giardino

Simonetta Chiarugi – Il mio stile… Aboutgarden

Tu arrivi dal mondo della moda. Un passaggio, quello dal fashion al pollice verde, sempre più frequente. Com’è avvenuto nel tuo caso?

Il lasso di tempo che separa il mio lavoro nell’ambito della moda da quello odierno l’ho dedicato a fare la mamma e la moglie. L’interesse per le piante è nato dalla necessità di avere a disposizione, nella casa di campagna, verdure fresche e aromi per la cucina. Ho studiato, sperimentato e, da grande curiosa, ho carpito segreti e nozioni di coltivazione ai contadini.

Simonetta Chiarugi, Aboutgarden, Arredamento, Consigli, Estate, Fiori, Giardino

La natura è da sempre fonte di ispirazione per la moda e viceversa, grandi trend in termini decor vengono poi riproposti negli ambienti green. Secondo la tua esperienza, quali sono le ispirazioni più importanti che riscontri al momento?

I tessuti con disegni e stampe a tema floreali sono il trend del momento, la voglia di verde, di fiori e natura ispira gli stili e gli stilisti, Greenery è il colore che Pantone ha scelto per il 2017. Il verde si indossa, esce dal giardino e veste anche la casa.

Il giardino e la zona outdoor sono sempre più considerati come “la stanza in più”. Anche in tali contesti si ricreano diverse aree speculari a quelle indoor (zona pranzo, salottino, angolo relax dedicato a se stessi e, sempre più, anche cucina). E’ un trend che si sta confermando anche in Italia? Come pensare quindi gli spazi en plein air?

La risposta è già contenuta nella domanda, la definizione stessa di giardino deriva da una radice indogermanica: Gart o Hart significa “cingere, circondare” e indica dunque una superficie delimitata. Il giardino rappresenta il gusto e soddisfa le necessità del suo curatore, è un luogo in cui ci si ritempra, si invitano amici e durante la bella stagione vive il massimo splendore. Se lo spazio è sufficientemente grande si può suddividerlo in varie zone o “stanze”, così da giocare con accostamenti di piante e arredo che dovrebbe comunque essere in sintonia con lo stile della casa. Altrimenti fate attenzione a non esagerare per non creare un effetto troppo pieno, ben si addice a tal proposito l’espressione Less is more coniata dal grande architetto Ludwig Mies van der Rohe.

I consigli di Simonetta Chiarugi per scegliere l’arredamento da giardino

Simonetta Chiarugi, Aboutgarden, Arredamento, Consigli, Estate, Fiori, Giardino

“Praticità” è senz’altro una delle parole chiave per arredare il giardino. Soluzioni pieghevoli, lettini con rotelle, ma anche salottini effetto rattan con trattamenti per resistere alle intemperie e ceste per contenere fiori e piante. Considerando che spesso non si dispone di grandi spazi, quali sono i fondamentali per vivere il giardino in ogni circostanza?

Pensando all’arredo e per prima cosa alle piante, caratterizzate sia terrazzo che giardino accostando vasi di forma uguali e dimensioni diverse che ospitano collezioni di vegetali. Via libera ad inserire tavoli, panche e altre sedute e illuminate le sere con lanterne e luci  soffuse per creare invitanti angoli relax. Aggiungete cuscini alle sedute per renderle più confortevoli e non dimenticate pergole, tende o ombrelloni per schermare la luce.

Simonetta Chiarugi, Aboutgarden, Arredamento, Consigli, Estate, Fiori, Giardino

Un giardino in armonia è quello in cui complementi convivono in perfetto equilibrio con fiori e piante. Come creare, quindi, questa sintonia?

Non bisogna avere fretta, il giardino insegna la pazienza e a rispettare i tempi di attesa. Prima di riempire lo spazio con arredi di genere vario cercate di respirare lo spirito del luogo. Fatevi ispirare dall’ambiente e dai suoi colori, il cielo e le piante mediterranee sono ben differenti da quelle di campagna, città o di montagna.

Estate outdoor – Come abbinare i fiori allo stile del giardino

Simonetta Chiarugi, Aboutgarden, Arredamento, Consigli, Estate, Fiori, Giardino

Ci sono delle abbinate “sempreverdi” per creare uno stile particolare, nel connubio fiori e arredi? Ce ne indicheresti alcune?

Anche le piante hanno una loro personalità definita dalla forma dal colore e dal portamento, senza dimenticarne la differente richiesta di coltivazione. Si possono scegliere in base alla qualità estetica. Le forme minimal dello stile nordico stanno caratterizzando tanto gli ambienti interni come l’outdoor. Le linee pulite degli arredi si abbinano piacevolmente alle graminacee ai sedum o alle echinacee e agli spazi verdi copiati alle praterie. Per gli animi romantici lo stile Shabby, dove le rose antiche, le piante profumate e quelle dei giardini delle nonne si mescolano alle tinte pastello e agli arredi in ferro di antica foggia. Casualità e fioriture dai colori vivaci invece per lo spazio Gipsy, che ospita tappeti e grandi cuscini. Le tinte si fanno più cupe per il giardino “boho chic”, che richiama la forma di vita frugale di stampo bohémienne con elementi d’arredo di recupero accostati in apparente disordine e le piante più disparate convivono in perfetta sintonia.

Simonetta Chiarugi, Aboutgarden, Arredamento, Consigli, Estate, Fiori, Giardino

Recentemente, hai lanciato su YouTube un format “2 Ladies in giardino”. A tale proposito, come immagini un pomeriggio tra amiche tra fiori e relax?

Un tè da sorseggiare in un terrazzo o in giardino, circondati da fiori profumati, credo possa rappresentare l’immagine di un pomeriggio ideale.

Simonetta Chiarugi, Aboutgarden, Arredamento, Consigli, Estate, Fiori, Giardino

Per finire: un giardino con personalità è…

Quello che non segue la moda.. E non importa se è piccolo o grande, né quante siano le piante in esso coltivate. E’ un luogo che ha una storia da raccontare, dove si respira la passione di chi se ne prende cura che, con un po’ di magia, sa trasformare uno spazio verde in un piccolo angolo di paradiso.

 

Foto: living4media / Aboutgarden – Simonetta Chiarugi

Alessandro Balia

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App