Come ravvivare un arredamento minimal

Cool, trendy e semplice: lo stile minimalista è ideale per gli appartamenti moderni. Rendetelo più accogliente smorzando il suo rigore e la severità con dettagli vividi. Dalani vi spiega come ravvivare un arredamento minimal senza intaccare i principi base di questo stile.

Arredamento-minimal, Arredamento, Casa, Stile, Design, Colori, Minimal, Stile-minimal

5 consigli su come ravvivare un arredamento minimal

Arredare una casa in stile minimal è spesso il risultato di una vera filosofia di vita, di un preciso modo di essere. La scelta di rinunciare al superfluo a favore di una elegante essenzialità, senza per questo fare a meno di qualche tocco di vanità. Specie se di design. Ecco i 5 consigli di Dalani su come ravvivare un arredamento minimal:

  1. Mobili e tessuti luminosi
  2. Eco-trend
  3. Non solo mobili bianchi
  4. Comfort e calore
  5. Arte contemporanea

Vediamoli più nel dettaglio per capire come dietro ogni arredo ci sia un concentrato di minimal design pronto ad esplodere.

1. I colori del minimal design – Mobili e tessuti “luminosi”

Tradizionalmente lo stile minimalista si basa sulle palette del bianco e del nero, bianco lucido e tutte le sfumature di grigio. Per evitare che tale gamma di colori possa annoiare possiamo impreziosire l’arredo con tessuti e decorazioni dalla cromie luminose. Potete ad esempio decorare un divano con cuscini, optare per un tappeto a tinte forti o appendere nuove tende dai colori accesi.

Arredamento-minimal, Arredamento, Casa, Stile, Design, Colori, Minimal, Stile-minimal

2. Idee bagno eco per ravvivare un arredamento minimal

I detrattori dello stile minimal lo considerano troppo freddo, pallido e non accogliente. Provate a fare un mix tra quello minimalista e uno dichiaratamente eco-friendly per ottenere un risultato nuovo. Alla semplicità delle linee e alle forme sintetiche aggiungete elementi naturali come un tavolo in legno massello, parquet e piante. Piccoli dettagli di verde sono il perfetto accento di colore aggiuntivo, che richiama l’eco-tema degli interni. Osate, soprattutto nella zona bagno, una delle più facili nelle quali azzardare con mix di stili diversi.

Arredamento-minimal, Arredamento, Casa, Stile, Design, Colori, Minimal, Stile-minimal

3. Una casa in stile minimal? Non solo mobili bianchi

La semplicità e la chiarezza sono le caratteristiche principali del minimalismo. Pertanto, la classica e inossidabile combinazione di bianco e nero sembra la scelta più logica, l’elemento in grado di sottolineare la geometria dello spazio. Noi però vi suggeriamo di vivacizzare la stanza rinunciando per una volta al monocromo (Leggete qui) per puntare su oggetti colorati (divano, sedie, tavoli).

Arredamento-minimal, Arredamento, Casa, Stile, Design, Colori, Minimal, Stile-minimal

4. Comfort e calore per ravvivare un arredamento minimal

Sembra che i concetti di comfort e calore non siano associati all’idea di minimalismo, ma la maggior parte di noi desidera che la casa sia un luogo accogliente e intimo. Come coniugare queste due direzioni nello scegliere i mobili? Utilizzate accessori come tappeti di pelle di pecora, coperte. Il loro carattere decisamente “cozy” aiuterà a diminuire il grado di rigore e freddezza, tipico dello stile minimal.

Arredamento-minimal, Arredamento, Casa, Stile, Design, Colori, Minimal, Stile-minimal

5. Arte contemporanea e colori

Il modo migliore per ravvivare un arredamento minimal senza interromperne l’integrità è quello di decorare le pareti con opere di arte contemporanea, in grado di portare colore e una punta di dinamicità. Il nostro consiglio: una o due tonalità del quadro o dell’opera che avete scelto dovrebbero coincidere con le palette di alcuni tessili, mobili e vasi.

Volete ravvivare la vostra casa? Cliccate qui per iscrivervi gratuitamente a Dalani!

Foto: living4media

Giovanni Deponti

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App