Cubetti di stile

Il sole sulla pelle, l’arsura di giornate in cui ogni cosa si tinge di azzurro e i ritmi caldi e senza regole di occasioni in riva al mare. L’estate è il momento ideale per osare, divertire con idee capaci di stupire con semplicità. Il segreto è racchiuso, anzi, congelato in una parola: ghiaccio. Quale migliore soluzione per rinfrescare lo stile delle vacanze che giocare di contrasto? Soluzioni coloratissime, cristallizzate in cubetti di eleganza da sciogliere in un bicchiere….
 

Aromi ghiacciati

Con l’aiuto di frutta ed erbe, i cubetti di ghiaccio possono trasformarsi in una esplosione di colore per esaltare l’appealing di cockatil e bevande. Basta immergere gli aromi in formine piene d’acqua, congelarle ed ottenere piccole vetrine sotto zero da combinare a dovere. Consiglio: per sprits e vodka usate lamponi, mirtilli e timo; per gin and tonic, scegliete scorze di limone e lavanda.

cockatil stile

Giardino on ice

Riempite una ciotola con acqua, avendo cura di coprirla prima con un foglio di plastica o un materiale abbastanza resistente. Immergete poi al suo interno dei fiorellini di campo e mettete il tutto nel freezer. Al momento di sedersi a tavola, tirate fuori la scultura così ottenuta attraverso la base isolante. Il centrotavola diventa un giardino ghiacciato di cui godere, goccia dopo goccia.

cocktail fiori

Colori sotto zero

Quest’anno, i colori dell’estate arrivano dall’inverno. I dolciumi di ghiaccio ingolosiscono e colorano, in poche semplici mosse: versate il vostro succo preferito in una sacca, lasciando abbastanza spazio per avvolgere le estremità ed ottenere l’effetto “caramella”. Scegliete gusti dalle tonalità elettriche, congelateli, e disponete il tutto in un recipiente, come un freddissimo bouquet.

ghiaccioli colorati

Formine golose

Per un ultimo tocco di colore, la parola d’ordine rimane “congelare”. Un effetto cromatico più intenso, da spargere attraverso geometrie ghiacciate, richiede una base sostanziosa, come la purea di frutta: kiwi, fragole, mora e mango. Per amalgamare il tutto, niente di meglio di un po’ di succo di limone o di the freddo. Il successo è assicurato.. e non è mai stato tanto goloso!

gommosine


 

Testo: Alessandro Balia
Foto: pinterest.com/saltyblueocean / amynichols.blogspot.it / recipemuncher.com

Margot Zanni

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App
Offline