8 consigli per arredare in stile minimal

Essenziale, pulito e ordinato: una fusione di eleganza e praticità, in grado di eliminare il superfluo e puntare sulla massima valorizzazione dello spazio. Dalani vi regala 8 consigli per arredare la casa in stile minimal.

Arredare-in-stile-minimal, 8-consigli-per-arredare-in-stile-minimal, Arredamento, Casa, Colori, Consigli, Stile, Minimal, Stile-minimal

Si può arredare una stanza in maniera estremamente lussuosa togliendo dei mobili, piuttosto che aggiungendone

Francis Jourdain, interior designer

Una casa in stile Minimal – Filosofia e arredamento

La prima regola da seguire quando ci si appresta ad arredare in stile minimal è quella di sposare completamente questa filosofia. Una formula che risale agli anni ’60, quando si era alla ricerca di soluzioni di arredo in grado di imprimere un carattere forte e pragmatico agli ambienti. Il minimalismo è la “sottrazione del superfluo”, la rinuncia ai fronzoli e alle decorazioni più impegnative per favorire la libertà dello spazio ed esaltare l’importanza della luce. Attenzione: un accento di carattere, anche estremo, come una riproduzione della Pop Art di Roy Lichtenstein in bella vista (Foto in alto), è in grado di mettere ancor più in risalto, per contrasto, il mood dell’ambiente.

Arredare-in-stile-minimal, 8-consigli-per-arredare-in-stile-minimal, Arredamento, Casa, Colori, Consigli, Stile, Minimal, Stile-minimal

I colori dello stile minimal

Uno stile basato sulla concretezza riduce all’essenziale anche i colori. Lo stile minimal è il trionfo del “neutrale”: il bianco è la tonalità più utilizzata, seguito dal nero e dal grigio. Il colore non è mai assoluto protagonista, non toglie importanza allo spazio. In questo scenario sobrio è possibile inserire note cromatiche grazie alla presenza di accessori: cuscini e tende rosse possono infatti fungere da perfetto contraltare allo strapotere del bianco o del grigio. Quest’ultimo, spesso sottovalutato, può stupire per la varietà di sfumature, adattabili ad ogni ambiente.

Arredare-in-stile-minimal, 8-consigli-per-arredare-in-stile-minimal, Arredamento, Casa, Colori, Consigli, Stile, Minimal, Stile-minimal

Tessuti dello stile minimal per la camera da letto

La ricchezza ed il pregio dei tessuti rimandano più ad uno stile di stampo classicheggiante che all’essenzialità del minimalismo. Ma anche uno spazio che segue la scelta di arredare in stile minimal è in grado di valorizzare i tessuti. Puntate alla sostanza, ricercando il comfort: tinte unite e trame lisce e lineari sono un must. Niente fantasie ed eccessi, a favore di una praticità elegante.

Arredare-in-stile-minimal, 8-consigli-per-arredare-in-stile-minimal, Arredamento, Casa, Colori, Consigli, Stile, Minimal, Stile-minimal

Arredare in stile minimal – Come scegliere le luci

Per quanto riguarda l’illuminazione è d’obbligo cercare di sfruttare il più possibile la luce naturale, amplificata anche dai colori chiari e dalla lucidità delle superfici. In alcuni casi è possibile anche rinunciare alle tende, accogliendo direttamente la bellezza dei raggi del sole. L’illuminazione artificiale è altrettanto importante: scegliete faretti da incasso per illuminare il tavolo da pranzo o barre a Led che diano un look inusuale ai mobili protagonisti del vostro arredo minimal.

Arredare in stile minimal – L’importanza di fare ordine

Arredare in stile minimal non può prescindere dall’ordine: pochi elementi, ma ognuno di essi al proprio posto. Non c’è spazio per la confusione e gli spazi vanno riempiti in maniera intelligente, rigorosa e, soprattutto, ordinata. Scegliete mobili dalle forme essenziali e lineari ed evitate qualsiasi ingombro. Optate per soluzioni salvaspazio come una cabina armadio, mobili pensili, una cucina a muro e letti contenitori. Dimenticate le vecchie cassettiere o le credenze, lo stile minimal non ne ha bisogno.

Arredare-in-stile-minimal, 8-consigli-per-arredare-in-stile-minimal, Arredamento, Casa, Colori, Consigli, Stile, Minimal, Stile-minimal

Materiali dello stile Minimal – Quali scegliere?

Legno laccato, vetro e metallo sono tra i materiali più utilizzati quando si parla di arredare in stile minimal. Per i pavimenti optate decisamente per resina, cemento o intonaco. Rivestite sedie e divani in pelle e scegliete vetro e cristallo per i piani d’appoggio (tavolini e mensole).

Arredare in stile Minimal incontra l’industrial – Consigli per la casa

Lo stile minimal ha dei tratti originali ma può anche essere accostato ad altri stili. L’industrial, sempre più apprezzato e utilizzato, ha dei tratti che è possibile definire minimalisti. Se vi apprestate ad arredare un loft o una mansarda, spazi adatti all’arredo industrial, dovete innanzitutto focalizzarvi sull’importanza e la valorizzazione dello spazio, così come avviene per lo stile minimal. Infissi metallici, utilizzo del vetro cemento, sedute in pelle: i punti di contatto sono tanti, sta a voi poi decidere se indirizzarvi su scelte più contemporanee o su un look retrò.

Arredare-in-stile-minimal, 8-consigli-per-arredare-in-stile-minimal, Arredamento, Casa, Colori, Consigli, Stile, Minimal, Stile-minimal

Arredare in stile Minimal – Lusso democratico

L’ultima “frontiera” dello stile minimal è l’incontro con lo stile glamour. Gli elementi d’arredo restano essenziali ma la novità è la comparsa di dettagli assolutamente chic. Inserti di rame e oro trasformano il vostro spazio in un prezioso gioiello, capace di fondere praticità ed eleganza. Semplicità e glamour sembrerebbero essere due mondi separati, ma la saggezza sta nel saper proporre ogni elemento d’arredo nella sua forma più essenziale, anche nella declinazione più brillante.

Foto: living4media e Westwing

Giovanni Deponti

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App
Offline