Madie

Madie

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Madie:scopri di più su Dalani

Il fascino delle cose semplici, di una cucina ricca di preziosi ricordi e la voglia di stare insieme ai propri cari. Le madie, arredi classici dall'allure eterna, rivivono nelle cucine più moderne che vogliono dare un tocco di classica eleganza all'ambiente, per non dimenticare la tradizione che fu. Registratevi gratuitamente: ogni giorno on line tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Le madie, tocco chic in casa

Le madie sono dei mobili decisamente di altri tempi, ma dal fascino eterno. La madia è una cassettiera o credenza che si teneva in cucina, la cui caratteristica principale era una solida ed ampia superficie superiore, di solito in legno ma a volte anche in pietra. Sopra a questa c’era un coperchio che si poteva alzare ed appoggiare alla parete contro la quale stava la madia. La superficie di lavoro nascosta sotto il coperchio era la ragione d’essere delle madie, perché su di essa la madre di famiglia impastava la pasta per fare il pane.

madie moderne

Sul ripiano stesso, una volta terminato di impastare, venivano lasciate riposare, sotto un telo, le forme di pasta, per farle lievitare. I cassetti o ripiani con chiusura ad ante delle madie, nonché lo spazio richiuso dal coperchio, servivano perciò a conservare la farina, i lieviti, un orcio d’olio, e ovviamente il pane fatto in casa, che di solito durava diversi giorni. La madia, vista la sua funzione, veniva quindi tenuta scrupolosamente pulita, e aveva sempre un buon odore di pane e farina.

Le madie oggi

Al giorno d’oggi, poche persone hanno il tempo di fare il pane in casa, e comunque esistono delle ottime macchine per farlo. Le madie però sono ancora un bellissimo mobile d’epoca, con tutto il fascino legato a questa loro antica funzione, e stanno quindi sempre molto bene in una cucina vecchio stile, o in arte povera, o semplicemente rustica. Tipicamente, dovrebbero stare vicino al forno e a un tavolo da cucina nello stesso stile ed essenza. Se ti piace lo stile country, puoi usare delle madie anche come armadi per altre stanze, come cassettiere per i vestiti e la biancheria.

madie moderne sedia lampada poltrona quadro

L’ideale sarebbe recuperare una vecchia madia, restaurarla pazientemente se hai una passione per il fai da te, verniciandone il legno in modo da garantirle una lunga durata. Se le accosti un tavolo e delle sedie, magari impagliate, e anch’esse d’epoca, avrai una cucina davvero unica. Ma esistono anche madie che sono riproduzioni di mobili antichi, e sono veri e propri mobili di design. Se sono fatte come una volta, ti regaleranno comunque quell’atmosfera accogliente di casa che solo mobili del genere sanno donare. Se invece sono di concezione nuova, potrebbero essere una moderna rivisitazione di questo antico mobile. In entrambi i casi, daranno alla tua cucina, o a qualunque altra stanza, un tocco inimitabile. Una piccola idea: il ripiano delle madie è all’altezza giusta per lavorare in piedi. Ma potresti abbinare alla tua madia un seggiolone alto, magari impagliato, e lavorare alla madia stando comodamente seduta.

Le madie contemporanee: seducente restyling

Le madie sono dei mobili decisamente di altri tempi, dal fascino intramontabile. Si tratta di una credenza piuttosto spaziosa che anticamente si teneva in cucina, la cui caratteristica principale era una solida ed ampia superficie superiore realizzata in legno o pietra. La superficie di lavoro nascosta sotto il coperchio era la ragione d’essere delle madie, poiché la si utilizzava per realizzare il pane. I cassetti o ripiani con chiusura ad ante delle madie, nonché lo spazio richiuso dal coperchio invece, servivano a conservare la farina, il lievito e il pane fatto in casa. Oggi, il simbolo del focolare domestico esce dalle abitazioni antiche e si inserisce negli spazi moderni con gusto.

madie moderne sedia poltrona rosa

Le madie contemporanee sono affascinanti complementi d’arredo dal design accattivante da posizionare con stile in casa. Questi splendidi prodotti rappresentano un ponte tra tradizione e innovazione: sono infatti il risultato di una rivisitazione e di un’attualizzazione delle antiche madie da cucina. Queste ultime erano nate nei casolari di campagna del Medioevo come mobili per impastare e riporre il pane. Erano dotate di un piano ribaltabile sotto il quale si era soliti conservare lievito e farina, uno o due cassetti e due sportelli. Nel corso delle epoche, però, la loro funzione è cambiata, e con essa il design: presto iniziarono ad essere adoperate anche per custodire tovaglie e stoviglie e a conquistare altri spazi della casa. Da mobili per la cucina, queste speciali credenze sono diventate eleganti complementi d’arredo ottimi anche per arridare il salotto o la sala da pranzo: le madie contemporanee sono infatti mobili sofisticati di grande versatilità. Oggi, addirittura, le madie contemporanee sono spesso una componente insostituibile delle pareti attrezzate moderne, pratiche strutture concepite per ottimizzare lo spazio della zona giorno.

Le madie contemporanee: ibridi affascinanti

Impossibile inquadrare le madie contemporanee in una categoria ben definita: a metà tra credenze e consolle, queste seducenti soluzioni arredo vi consentono di ospitare sul loro piano (non più ribaltabile ormai da lungo tempo) soprammobili, statuine e piccole sculture. Nei vari reparti dietro gli sportelli o le ante scorrevoli potrete poi riporre stoviglie, biancheria da cucina o caldi plaid per divano a cui ricorrere se avete bisogno di una calda coccola durante la visione del vostro telefilm preferito. Bellissime anche le madie contemporanee sospese, dalle forme rigorosamente squadrate, perfette per un ambiente di gusto minimal. Immaginate i modelli in legno laccato bianco in interni arredati con un’essenzialità ai limiti del purismo e giocati tra il contrasto tra bianco e nero.

madie-moderne-bianche

Sul piano delle madie contemporanee potrete collocare, ad esempio, un imponente vaso decorativo in ceramica nera, affiancato da un’abat-jour scultura con fusto in acciaio satinato e paralume in vetro bianco: l’insieme che così otterrete sarà sorprendentemente bello e accattivante. Tra le madie contemporanee più amate ci sono quelle basse che ricordano direttamente i mobiletti in voga negli anni ’60: complementi d’arredo dalle linee semplici e severe, si prestano perfettamente anche per accogliere un moderno televisore a schermo ultrapiatto, magari in una zona living arredata con un divano angolare in pelle bianca, affiancato da un’imponente lampada a piantana di gusto scandi e un tappeto a pelo lungo color crema. Cosa aspettate? Mettetevi alla ricerca delle madie contemporanee che fanno per voi con Dalani!

Madie, tocco di stile in casa

Tutte le volte che si decide di rinnovare la propria casa è sempre meglio andare alla ricerca di complementi d’arredo e accessori differenti e dal design innovativo. Al giorno d’oggi è bene inserire oggetti che possano mettere in risalto le caratteristiche di ogni singolo ambiente. Le madie in legno, per una casa classica, o in vetro e acciaio, nel caso di un’abitazione più moderna, sono il giusto tocco di stile. Acquistare su Dalani è facile e divertente: seduta comodamente dal divano di casa vostra, selezionate i prodotti delle nostre campagne tematiche ed aggiungeteli con un solo click alcarrello! Procedete all’acquisto selezionando il metodo di pagamento più sicuro: sarà nostra premura occuparci di inviarli in breve tempo a casa vostr! Che aspettate? Iniziate lo shopping ora!

Offerte in arrivo