Madie in arte povera

Madie in arte povera

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Madie in arte povera:scopri di più su Dalani

Le madie, affascinanti complementi d’arredo dalla storia millenaria ed uno stile made in italy intriso di semplice eleganza rustica: da questo fortunato incontro nascono le madie in arte povera, mobili solidi e belli, pratici e decorativi allo stesso tempo, capaci di rendere l’atmosfera di un’ambiente semplicemente unica. Scopritene di più con Dalani!

Madie in arte povera: seducente frugalità

Ci sono complementi d’arredo che “sanno di casa”, in grado di aumentare con la loro semplice, discreta presenza, il calore dell’ambiente in cui vengono introdotti: è il caso delle madie in arte povera. Questi accessori dall’aspetto rusticamente raffinato sono il prodotto di una tradizione artigianale tutta italiana. Erano gli anni ’60, quando, quasi in reazione al boom economico, con il suo tran tran, il suo frastuono e le sue luccicanti promesse di modernità, una branca dell’interior design decise di rivolgersi verso una dimensione più semplice, fatta di valori genuini e di schietta sincerità: nacque così l’arte povera, che potrebbe essere definita come un “country italiano”, uno stile nato dal felice connubio dell’eleganza rustica dei casolari di campagna ottocenteschi con funzionalità e prezzi accessibili. Anche per questo le madie in arte povera sono soluzioni arredo particolarmente amate ai nostri giorni: perché rappresentano il giusto compromesso tra bellezza, qualità e prezzo. Le madie in arte povera, poi, profumano di famiglia, di affetti veri e profondi, delle piccole gioie quotidiane che riempiono la vita e la rendono veramente degna di essere vissuta. È bello avere nelle nostre case soluzioni arredo come le madie in arte povera, che rappresentano un affascinante ponte tra la modernità e un passato rurale di pane fatto in casa, calda polenta al sugo e vecchie storie raccontate al camino.

madie in arte povera

Madie in arte povera: la Toscana in casa tua

La Toscana, con i suoi colori indimenticabili, come l’azzurro del cielo, il giallo delle vaste distese di girasoli, il rosso di un buon bicchiere di Chianti: è lì che la produzione artigianale di madie in arte povera ha raggiunto picchi di perfezione assoluta. Pensate infatti a un rustico casolare in pietra nelle campagne di San Gimignano: quale luogo migliore per accogliere una delle bellissime madie in arte povera? Credenze in caldo legno di faggio, noce, rovere o castagno, eleganti utensili appesi alle pareti della cucina per creare una suggestiva sinfonia in rame, semplici sedie in vimini e poi loro, le madie in arte povera, le protagoniste incontrastate dello stile toscano. Anche in una sala da pranzo le madie in arte povera si lasciano apprezzare per la loro eleganza understated, sottotono e potranno magari essere adoperate per riporre la biancheria da tavola e alcune di stoviglie di particolare pregio. Lasciatevi ispirare dalle proposte Dalani e scoprite le madie in arte povera che meglio rispecchiano il vostro gusto personale!

Offerte in arrivo