Macchina da caffè

Macchina da caffè

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Macchina da caffè:scopri di più su Dalani

Una, due, tre tazze di caffè al giorno. A casa, in università o in ufficio, il caffè è diventato una bevanda ampiamente consumata nella vita di tutti i giorni. Fonte di energia per molti di noi, il caffè è anche una bevanda molto apprezzata per il suo aroma e il suo gusto. Ma per poter bere un caffè degno di questo nome, sarà necessario acquistare una macchina da caffè di qualità.

Caffè: le origini della bevanda

Macchina da caffe (2)

La preparazione del caffè è un rituale antichissimo, una tradizione secolare che è stata tramandata fino ai giorni nostri. I metodi e gli strumenti per la preparazione di questa bevanda dall’aroma inconfondibile sono cambiati molto nel corso dei secoli, da utensili rudimentali fino alle modernissime macchine da caffè. La preparazione dei primi caffè ha luogo tra l’Africa e il medio Oriente: Etiopia e Yemen sono i primi a specializzarsi nella sua produzione. In origine il caffè veniva preparato con l’intera bacca o “ciliegia” raccolta dalla pianta che veniva semplicemente “pestata”. Solo in seguito si decise di utilizzare solo i “chicchi” verdi contenuti  nella ciliegia. Inizialmente i “grani” non venivano tostati  e il caffè veniva semplicemente preparato facendo bollire i chicchi tostati interi. Lo “step” successivo fu di polverizzare i chicchi con il mortaio e fare il composto nell’acqua, aggiungendo miele, aromi e spezie. E’ nel diciassettesimo secolo che compaiono i primi oggetti per la preparazione del caffè: dai tostini a padella e cilindro, a mortai e macinini in grado di polverizzare i chicchi con maggiore facilità e minore tempo. La comparsa delle prime caffettiere è una “rivoluzione”: in rame o ottone, finemente cesellate e decorate, con forma a tronco di cono, a bulbo o ad anfora panciuta. E’ in questo periodo che l’ “Ibrik” viene inventato in Turchia, Siria, Tunisia e Marocco, diventando presto un’icona del mondo orientale. In Europa si utilizzano invece “Cuccume” e “Bricchi” in latta e i “Samovar” di rame, ottone e argento. Il risultato era una bevanda molto diversa da quella che consumiamo oggi e questo frenò la diffusione su larga scala del caffè per qualche tempo, fino all’invenzione della macchina da caffè.

Storia della macchina da caffè

macchina caffe 3

La storia della macchina per caffè espresso inizia alla fine del diciannovesimo secolo. Il primo brevetto fu presentato dal torinese Angelo Moriondo in occasione dell’Esposizione Universale di Torino nel 1884. L’invenzione fu presentata come “Nuovi apparecchi a vapore per la confezione economica ed istantanea del caffè in bevanda”: Moriondo non sfruttò mai la sua invenzione a livello industriale e il suo nome rimase sconosciuto per molto tempo ma può essere perfettamente considerato come il “padre del caffè espresso”. Il merito della diffusione industriale della macchina da caffè spetta invece a Luigi Bezzera, ingegnere milanese, che rese lo strumento più simile alle macchine che poi si sarebbero diffuse successivamente. L’intuizione e il perfezionamento successivo sono ad opera di Pier Teresio Arduino, che si era conto che le macchine in funzione nei locali non erano più sufficienti, sia a livello tecnico sia dal punto di vista estetico: nasce la “Victoria Arduino”, il vero modello di macchina da caffè per i decenni a venire.

In seguito al commercio proveniente dalle antiche colonie, il caffè si è diffuso in tutto il mondo, trasformandosi rapidamente nella bevanda favorita dalla maggior parte della popolazione. Originariamente, la macchina da caffè era molto piu’ piccola rispetto alla teiera, ed è ancora così oggi per quanto riguarda alcuni modelli, ma generalmente questa ha un formato piuttosto sostanzioso. Pur tenendo conto che piu’ a lungo il caffè viene mantenuto caldo, piu’ diventa amaro, le macchine da caffè dovrebbero trattenere il calore, così come le teiere, per fare in modo che il caffè possa essere bevibile più a lungo.

Si possono trovare alcuni modelli di macchina da caffè in porcellana. Questi sono tra i primi realizzati e si presentano come piuttosto classici e tradizionali. La porcellana è un materiale che mantiene facilmente il calore e proprio per questa ragione viene e veniva utilizzata per produrre macchine da caffè. Tuttavia, oggi questi modelli di macchina da caffè sono piuttosto rari. Oggigiorno i materiali piu’ utilizzati per una macchina da caffè sono l’alluminio, il vetro e la plastica. La plastica viene utilizzata per alcune parti della macchina da caffè per evitare di bruciarsi le dita, come nei modelli italiani. Questo materiale viene anche utilizzato per la produzione di prodotti e accessori che vanno a complementare la macchina da caffè.  Il modello andrà scelto in funzione del tipo di caffè che si favorisce e a seconda del meccanismo utilizzato dal modello in questione per preparare il caffè. Questi accessori, immancabili nelle case italiane, vi permetteranno di gustare a colazione un vero e proprio espresso.Non solo caffè! Grazie ad una macchina da caffè potrete gustare anche un delizioso cappuccino in qualsiasi momento della giornata. Per farlo sarà necessario avere i giusti prodotti.

Come scegliere la macchina da caffè che fa per voi?

caffe

Iniziare la giornata senza un caffè o un cappuccino è impensabile. Per affrontare al meglio la routine quotidiana abbiamo bisogno di energia e cosa c’è meglio di una bevanda calda  preparata in modo impeccabile? Disporre della giusta macchina per caffè è fondamentale. Questo piccolo elettrodomestico è diventato un must have per chi giustamente non vuole rinunciare al gusto del caffè “da bar” direttamente da casa. Per scegliere il modello di macchina per caffè più adatto alle vostre esigenze vanno tenute in considerazione le dimensioni, le funzioni e la tipologia di macchina. Cialde o capsule? Caffè in polvere o chicchi? Ecco una utile guida per aiutarvi e orientarvi nelle scelta.

  • Macchina da caffè a polvere: ha un funzionamento “classico” con un braccetto che si pressa e si aggancia alla macchina, come avviene nei bar. Non è una macchina semplicissima da utilizzare ma dopo un po’ di rodaggio sarete dei “maestri” del caffè espresso. Ha lo svantaggio di sporcare di più rispetto ad altri modelli ma una qualità indubbiamente superiore.
  • Macchina da caffè a cialde: sono dotate di uno specifico filtro per le cialde ESE, cioè le singole dosi di caffè macinato.
  • Macchina da caffè a capsule: se volete preparare un caffè in modo semplice ed estremamente veloce affidatevi a una macchina da caffè a capsule. Inserendo una capsula con la polvere di caffè nella macchina vi basta premere un pulsante e il gioco, o meglio l'”espresso” è fatto . Le capsule sono un “evoluzione” delle cialde. La praticità è il vantaggio principale di questo modello di macchine: il caffè è infatti già dosato e si mantiene fresco all’interno delle capsule sigillate.
  • Macchina da caffè a chicchi: i chicchi vengono macinati da una macina interna e producono un espresso di ottima qualità. La macinatura istantanea assicura un aroma unico e sempre fresco.
  • Il “Cappuccinatore”: se volete deliziarvi con deliziosi cappuccini, controllate che la vostra macchina da caffè sia provvista di un “pannarello” che immerso nel latte emana il vapore necessario a creare la crema soffice del vostro cappuccino.

cappuccinatore

La tecnologia ha fatto passi da gigante ed ha influenzato anche in nuovi modelli di macchine per caffè che sono sempre più hi-tech. Al giorno d’oggi esistono macchine per caffè sospese, dotate di pulsante touch a sfioramento, per fermare l’erogazione di caffè quando lo si desidera. Tra le ultime novità anche la presenza di una spia anticalcificazione, il controllo costante della temperatura e lo spegnimento automatico dopo nove minuti di  inattività, per un grande risparmio energetico. Le macchine da caffè più moderne possono anche essere provviste di uno tool in grado  di misurare la granulosità della macinatura fino a cinque diverse preferenze.

Macchina da caffè vintage

Macchina da caffe  vintage

Lo stile vintage è sempre più apprezzato e utilizzato per l’arredamento della casa. E’ bello riempire la propria casa di oggetti dal fascino retrò che diano un look originale e unico alle stanze. La cucina è il locale in cui è possibile inserire il maggiore numero di accessori: un utensile in stile vintage dà prestigio a tutto il vostro arredo,  fondendo praticità, funzionalità ed eleganza. Posizionatela di fianco al vostro frigorifero anni ’60 o alla vostra bilancia retrò per un “salto nel tempo” affascinante e divertente. Il caffè avrà ancora più gusto se servito in tazze sempre dal look vintage.

Funzioni delle macchine per caffè

macchina caffè

Una macchina da caffè si differenzia dalle altre anche  in base alla tipologia e al numero di funzioni. Le funzioni principali riguardano quali e quanti tipi di caffè una macchina è in grado di produrre e le particolarità tecniche e meccaniche della macchina in questione. Alcune macchine da caffè sono adatte solo per l'”espresso”, altre come abbiamo  visto anche per il cappuccino, altre ancora sono provviste della funzione “multi-bevande” (caffè lunghi, latte macchiato, tè). Per quanto riguarda invece le funzioni più strettamente pratiche abbiamo alcuni modelli provvisti di “autospegnimento” , che interrompe il funzionamento della macchina in determinati momenti di pausa per evitare eccessivo costumo energetico, il “riscaldamento veloce” (rende l’apparecchio pronto per un nuovo utilizzo in tempi brevi),  la “funzione memoria” (la macchina memorizza le impostazioni e riproduce il vostro tipo di bevanda preferita, “ricordandosi” della lunghezza del caffè a voi cara o la finezza della macinatura.

Caffè: tante alternative

Durante le torride estati cosa c’è di meglio che gustarsi qualcosa di fresco? Invece di optare per il solito the freddo, si può trovare una fresca e gustosa alternativa nel caffè freddo. In questo modo potrete sfruttare le vostre macchine del caffè o la vostra moka anche d’estate, quando il caffè caldo spesso non è gradito. Gli unici accessori che vi serviranno per fare un buon caffè shakerato sono uno shaker, e la vostra macchina del caffè. Gli ingredienti sono pochi, caffè, zucchero e ghiaccio e la preparazione molto semplice. Il tocco di classe è versare il caffè shakerato in una coppetta da cocktail, super chic! Se invece dell’estate stiamo attraversando un gelido inverno perchè non riscaldarci con un ottimo irish coffee? Gli ingredienti che vi servono sono caffè naturalmente, panna e whisky. Il caffè potrete preparlo con le vostre macchine da caffè o con la moka, l’importante è che sia caldo. Se non amate gli alcolici, allora potrete limitarvi a montare un po’ di panna e aggiungerla al caffè senza whisky, e il gioco è fatto! Una calda alternativa al solito caffè!

Se vorrete effettuare delle decorazioni al di sopra della panna del vostro Irish Coffee potrete optare per l’acquisto di numerosi accessori per effettuare le decorazioni. Divertitevi a creare deliziose forme in caccao sulla panna del vostro caffè o cappuccino grazie agli accessori giusti!

Macchina da caffè

Come pulire la vostra macchina da caffè?

Considerati la struttura e il design di alcuni modelli, puo’ rivelarsi piuttosto difficile pulire la macchine da caffè con una comune spugna o altri utensili. Sarà impossibile accedere a tutti gli angoli. Ma l’odore della macchina da caffè e alcune macchie di caffè qua e là non danno certo un buon aspetto alle vostre macchine. Per pulirla, esistono prodotti e alcune spazzole speciali per le macchine da caffè, ma la soluzione migliore rimane senza dubbio quella di versare nella macchina da caffè del bicarbonato di sodio e aggiungervi acqua calda.

Lasciate riposare questo intruglio tutta la notte e il giorno dopo avrete giusto bisogno di risciacquare bene il tutto ed ecco fatto! Alcuni modelli permettono di rimuovere la parte dove viene generalmente posata la tazza. Questo è molto pratico perchè potrete così posare questa parte nel lavandino e così pulirla. Per la tradizionale caffettiera si consiglia invece di pulirla semplicemente con dell’acqua calda, in modo che l’aroma di caffè rimanga inalterato e che formi un sottile strato sulle pareti della moka, affinché il caffè non assuma un gusto “ferroso”. Tra le macchine da caffè tradizionali, moderne e i thermos…avete svariate opzioni per consumare il vostro caffè preferito. Scegliete con attenzioni tra i prodotti disponibili e… non vi resterà che gustare una deliziosa tazza di caffè!

La macchina da caffè domestica: la moka

moka

La moka ha un posto  speciale nel cuore e nelle case di tutti gli italiani. E’ un oggetto unico, un gioiello di design, che fa parte della nostra vita quotidiana. Alfonso Bialetti ne è il legittimo inventore: è lui, all’inizio degli anni Trenta a ideare una nuova caffettiera che  in pochi anni diventa un simbolo del made in Italy conosciuto in tutto il mondo. E’ Mokah, città dello Yemen, a suggerire il nome all’inventore italiano, un omaggio allo stato arabo in cui, come abbiamo visto nasce l’usanza di consumare il caffè come bevanda. Il successo della moka consiste nella capacità di preparare un caffè espresso di qualità, molto simile a quello della macchina da caffè utilizzata nei bar e nei ristoranti. La moka è una macchina da caffè rivoluzionaria per la vita domestica. Colorate, semplici, di diverse dimensioni e forme sono un accessorio indispensabile per la tua cucina.

Abbiamo a disposizione diversi modelli di moka:

  • Moka in alluminio: leggere e resistenti, si scaldano in maniera uniforme. Necessitano di una pulizia maggiore.
  • Moka in acciaio:  robusta ma si scalda più lentamente rispetto all’alluminio. Mantiene il caffè caldo più a lungo.
  • Moka in acciaio e ceramica: il loro pregio estetico è indubbio e conservano meglio l’aroma del caffè.
  • Moka in plastica: semplici da pulire, igieniche e molto facili e veloci da utilizzare.

 Come acquistare una macchina da caffè su Dalani?

macchina da caffè

Rinunciare al piacere del caffè è impossibile: la macchina da caffè è l’oggetto giusto per puntare sulla qualità e il gusto. Nella tranquillità di casa vostra preparate il caffè tutti i giorni con facilità e praticità. La macchina da caffè è anche un’ottima idea regalo per amici che condividono con voi questo piacere quotidiano. Osserva i modelli, informati sulle diverse funzionalità e sulle ultime novità tecnologiche e scegli la macchina per caffè più adatta alle tue esigenze.  Acquista la tua macchina da caffè su Dalani, scegliendo tra modelli diversi e sempre nuovi. Dalani è il primo shopping club in Italia specializzato nella vendita di articoli di arredamento per la casa che ti offre un’ampissima varietà di mobili ed accessori da acquistare comodamente online con prezzi imbattibili e sconti fino al 70%! 

Nel team di Dalani lavorano esperti conoscitori di stili e tendenze che selezionano mobili e accessori di prestigiose marche, proposti su base giornaliera attraverso campagne tematiche. Trovare il dettaglio di stile per la tua casa sarà facilissimo e davvero conveniente. Dalani ti offre ogni giorno consigli di stile per arredare la vostra casa con le tendenze d’arredo più in voga del momento. Tanti prodotti per tanti stili: shabby chic, country o provenzale, ma anche moderno, scandinavo o vintage, su Dalani troverete gli accessori giusti per arredare la vostra casa con gusto. Nel magazine di Dalani troverai ogni giorno idee e consigli legati al mondo dell’home & living! Le interviste con i nostri esperti di stile, designer e artisti ti offriranno ogni giorno la ispirazioni e spunti per decorare la casa seguendo le ultime tendenze in fatto di arredo! Lasciati ispirare! Acquistare su Dalani è facile e divertente: seduta comodamente dal divano di casa tua, seleziona i prodotti delle nostre campagne tematiche ed aggiungili con un solo click al tuo carrello! Procedi all’acquisto selezionando il metodo di pagamento più sicuro: sarà nostra premura occuparci di inviarli in breve tempo a casa tua! Che aspetti? inizia lo shopping ora!

Offerte in arrivo