Libreria classica

Libreria classica

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Libreria classica:scopri di più su Dalani

Perfetta nel living, ma anche in mansarda o in camera da letto, la libreria classica è il complemento d’arredo ideale per conservare tutto quello che abbiamo di più caro, dai nostri romanzi preferiti ai film che non ci stancheremmo mai di guardare. Dalani vi racconta la praticità e l’eleganza della libreria classica: completatela con un vaso di fiori freschi e un portafoto in argento che protegga i vostri ricordi più cari. Registratevi gratuitamente: ogni giorno on line tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Libreria classica: eleganza e ordine

Libreria classica in legno

La lettura è per la mente quel che l’esercizio è per il corpo – Joseph Addison

I libri sono i migliori compagni per una serata invernale sul divano in compagnia di una cioccolata calda, oppure per una pausa di relax in veranda durante un assolato pomeriggio primaverile. Per conservarli al meglio Dalani vi consiglia un’elegante libreria classica, adatta a tutte le esigenze di stile e ad ogni ambiente della casa: dalla sala alla mansarda, senza dimenticare la cameretta dei ragazzi e l’ingresso. Discreta e molto ricercata, la libreria classica è realizzata solitamente in legno di pioppo, teak o rovere, per resistere al meglio a pesi elevati e per inserirsi alla perfezione in ogni ambiente. Ideale per un’abitazione ispirata al femminile stile Shabby Chic o per un soggiorno vintage, la libreria classica è il complemento d’arredo ideale anche per una camera da letto che si ispira alle ultime tendenze del mondo dell’arredamento e che ama circondarsi di mobili contemporanei e accessori di design.

Libreria classica: la regina dei mobili in legno

Libreria classica chic

Grazie alle sue forme semplici e molto lineari, la libreria classica in legno è facilmente inseribile in ogni ambiente e regalerà un tocco di ricercata eleganza ad ogni stanza. A seconda del modello, che sia a colonna, componibile o pensile, la libreria classica è ideale anche per essere collocata in piccoli angoli e nicchie, in modo da poter sfruttare il resto dello spazio per creare un ambiente ampio e arioso. In questo modo tutti i vostri libri saranno al sicuro, disposti in ordine e sempre a portata di mano, per farvi compagnia in ogni momento della giornata. Non solo libri però: la libreria classica è ideale anche per contenere DVD, atlanti, dizionari ed eleganti portafoto che incorniciano bellissimi momenti passati. Se scegliete un modello di libreria classica in legno con scaffali molto ampi potete anche utilizzarla come piano d’appoggio per una televisione a schermo piatto: sarà la soluzione ideale in spazi dalla metratura ridotta, come mansarde e taverne. Completate con una poltrona in velluto e un’abat-jour in stoffa: in un attimo avrete creato un perfetto angolo di relax. Lasciatevi ispirare!

Libreria classica, eleganza senza tempo

Il salotto è il luogo più amato della propria casa perché è proprio qui che ci si può rilassare o chiacchierare con i propri amici dopo un’intensa giornata lavorativa. E’ quindi necessario che ogni singolo accessorio possa essere in grado di rendere le attività giornaliere molto più agevoli. Oltre a tavoli, divani e pouf in pelle è importante controllare che anche la libreria classica possa essere collocata in maniera corretta. Pensate ai libri, dvd e soprammobili che potete inserire al suo interno così da rendere l’ambiente circostante molto più accattivante e particolare. Grazie alla libreria classica la propria casa diviene un luogo magico da vivere ogni giorno insieme alla persona che si ama.

Libreria classica, occhio al fai da te

Possedete una vecchia libreria che desiderate rinnovare e rendere nuovamente accattivante? Una libreria magari un pò vecchiotta può essere resa nuovamente affascinante grazie a piccoli suggerimenti legati al fai da. Nel caso di una libreria in legno, la prima cosa da fare consiste nell’utilizzare alcuni oggetti necessari per il DIY:

  • carta vetrata: è possibile utilizzare diversi modelli a disposizione sebbene sia meglio impiegare quelli la cui superficie non risulti essere troppo aggressiva perla libreria;
  • vernice: meglio scegliere quelle non nocive e più liquide così da poter essere stese con maggiore facilità. Nel caso in cui si desiderasse una nuance più decisa allora si potrà procedere una seconda volta;
  • spray fissante: indispensabile perché permette di proteggere il complemento d’arredo da eventuali urti che potrebbero danneggiarlo. Inoltre il colore appare sempre brillante e come appena passato;

A questo punto non dovrete fare altro che utilizzare la carta vetrata così da rimuovere lo strato più superficiale. Dopo aver steso la vernice del colore da voi preferito non dovrete fare altro che lasciare asciugare per bene. Potrete inoltre proteggere il complemento d’arredo grazie allo spray fissante. Cosa aspettate? Scegliete la libreria classica da rimodernare e mettetevi all’opera!

Offerte in arrivo