Leccapentole

Leccapentole

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Leccapentole:scopri di più su Dalani

Al giorno d'oggi sono tantissime le persone che amano dare vita a piatti sempre nuovi e gustosi da poter fare assaporare ad amici e parenti. Per una corretta preparazione è molto importante circondarsi dei giusti utensili da cucina in grado di semplificare il lavoro. Tra questi non può mancare il leccapentole. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Leccapentole: divertente utensile in cucina

Nella vita di tutti i giorni, sono tantissime le pietanze che vengono preparate per deliziare il palato. Per un lavoro molto più veloce ed immediato è molto importante circondarsi dei giusti utensili da cucina, comodi accessori in grado di dare un grande supporto. Tra questi non può mancare il leccapentole. Per molti si tratta di un oggetto abbastanza conosciuto, mentre altri, magari, non sono ben informati. Il nome potrebbe farci venire in mente quell’amico tanto goloso sempre pronto a ripulire il fondo della pentola dopo che abbiamo preparato la crema pasticciera ma in realtà saremmo molto fuori strada. Il leccapentole è infatti una particolare tipologia di spatola che viene utilizzata per raccogliere l’impasto da teglie o ciotole. In questo modo si evitano eventuali sprechi e si riesce a raccogliere tutto il composto dal fondo della pentola o della ciotola.

Leccapentole: cucinare in tutta semplicità

Il leccapentole è composto da un lungo manico in plastica o metallo e da un estremità, generalmente in silicone, dalla forma rettangolare. Il silicone è un materiale estremamente versatile e tra i più amati perché è in grado di non graffiare o grattare le superfici, evitando quindi di danneggiare le nostre preziose padelle. Aderisce perfettamente, come una ventosa, alle pareti di terrine e pentole e permette di recuperare agilmente tutto l’impasto che vi era rimasto attaccato. Inoltre un leccapentole in silicone non teme il calore ed è tranquillamente lavabile in lavastoviglie. Immaginate, ad esempio, di preparare l’impasto per una squisita crostata alla ciliegia. Dopo averlo versato all’interno di un contenitore potete utilizzare il leccapentole sia per spianarlo per bene, per poterlo rendere omogeneo, che per togliere ogni residuo rimasto.

E chi ha detto che gli utensili in cucina devano essere grigi e noiosi? Il leccapentole, oltre che essere estremamente pratico, può anche portare una ventata di allegria in cucina: colorato, dalle tinte neon, con il manico a forma di animaletto – cucinare non sarà soltanto una necessità ma anche un piacere!

leccapentole

Leccapentole: anche con termometro

Siete alla ricerca di un accessorio innovativo e che possa essere ancora più performante rispetto ai modelli precedenti? Allora lasciatevi condurre alla scoperta del leccapentole in silicone con termometro. Pensate a tutte le volte che, durante le serate invernali, desiderate bere una gustosa cioccolata calda o una fonduta. E’ assolutamente necessario rendersi conto della esatta temperatura per evitare che il risultato finale possa essere un disastro. Si tratta di ricette che richiedono che la temperatura debba essere calcolata alla perfezione. A tal proposito nasce l’idea del leccapentola con termometro che, dotato di un piccolo sensore e un display in grado di illuminarsi quando è giunto il momento di interrompere la cottura, riesce a dare vita a ricette gustose e deliziose. A questo punto i vostri amici sono pronti per gustare la vostra ricetta dal sapore incommensurabile e che li lascerà senza parole, per un pomeriggio speciale e da ricordare. Questa particolare tipologia di leccapentole può essere igienizza in lavastoviglie tenendo ben presente, però, che la parte elettronica necessita sempre di essere rimossa prima del lavaggio, proprio per evitare di incorrere in spiacevoli incidenti.

Leccapentole: gustose ricette

Volete preparare un dolce semplice ma delizioso, ideale per la colazione o il the con le amiche? Riscaldate il forno, armatevi di terrine e del vostro fidato leccapentole e cominciate subito a preparare l’ottima torta di ricotta e cioccolato, un successo garantito tra grandi e piccini!

Gli ingredienti:

  • 300 grammi di ricotta fresca
  • 100 grammi di zucchero fino (potete aumentare le dosi se preferite un sapore più dolce)
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 300 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 120 g di burro fuso
  • 200 g di cioccolato fondente a pezzetti o grattugiato

Come procedere:

  • preriscaldate il forno a 180°
  • in una ciotola capiente, mescolate la ricotta e lo zucchero
  • aggiungete le uova, mescolando con cura
  • aggiungete la farina e il lievito e mescolate delicatamente
  • aggiungete anche la vanillina, il burro e il cioccolato fondente
  • versate l’impasto in una tortiera che avrete precedentemente imburrato e livellate con l’aiuto del leccapentole
  • aiutandovi sempre il leccapentole rimuovete tutti i residui di impasto dalla terrina
  • infornare e cuocere in forno per circa 30 minuti. Potete verificare lo stato della cottura con uno stuzzicadenti

Et voilà, una merenda genuina per i bambini è servita!

Cosa aspettate? Scoprite i tantissimi modelli di leccapentole e scegliere quello che più fa per voi, per tante ricette saporite e deliziose.

Offerte in arrivo