Lampada catalitica

Lampada catalitica

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Lampada catalitica:scopri di più su Dalani

Vaniglia o gelsomino, lavanda o muschio bianco, cannella o zucchero filato, qualunque sia il profumo che più vi mette di buon umore, la lampada catalitica è l'accessorio ideale per diffonderlo nella vostra casa. Registratevi gratuitamente su Dalani e scoprite tanti modelli di diffusori e profumatori per ambienti, con le fragranze più buone! Lasciatevi ispirare dai consigli di Dalani e innamoratevi degli aromi perfetti per la vostra casa. Love your home!

Lampada catalitica, una ricarica di profumo

L’occhio vuole la sua parte, e una stanza arredata con stile e personalità è sempre di sicuro effetto, ma non è da trascurare l’impatto positivo e inebriante di un ambiente profumato con una lampada catalitica. La lampada catalitica diffonde nell’aria la fragranza che più amate e in più complimenta la vostra casa e la vostra personalità. Non solo: la lampada catalitica è molto indicata per cucine e bagni, in quanto non si comporta come un semplice diffusore di profumi, che si limita a mascherare gli altri odori, bensì la sua azione va più a fondo liberando l’ambiente dagli odori non graditi eliminandoli completamente.

Le lampade catalitiche nascono, infatti, a inizio del Novecento come disinfettanti: la combustione catalitica cattura e brucia le molecole che trasportano gli aromi indesiderati – ecco che allora il loro utilizzo diventa ideale dopo una cena romantica a base di pesce o di pietanze fritte – ideale anche per “liberare” l’aria in contesti dove si fuma, la lampada catalitica elimina i batteri e purificando di fatto l’atmosfera, ecco che allora le lampade catalitiche diventano un must non solo per contesti domestici, ma anche per spazi pubblici dove l’aria durante il giorno può diventare viziata e poco profumata.

Lampade catalitiche per ogni stile

Espletando la sua primaria funzione come profumatore d’ambienti, purificatore d’aria e diffusore di fragranze fresche e delicate, la lampada catalitica può essere utilizzata anche come complemento d’arredo decorativo da tenere in bella mostra su un tavolino o sulla mensola. Tanti gli stili e le forme tra cui scegliere: dalla sagoma rotonda o spigolosa, dalle linee morbide oppure sagomate, in cristallo trasparente o in ceramica colorata, esiste una lampada catalitica per ogni stile ed esigenza.

Per i gusti più estrosi e variopinti le lampade saranno disponibili anche in mosaici di vetro decorato o in ceramica con stampe decò, per accenti liberty da portare in salotto o nella camera da letto. Grazie alle sue dimensioni ridotte, la lampada catalitica può essere trasferita da un locale all’altro senza alcuna difficoltà: questo piccolo dettaglio profumato, portatore di stile e fragranze delicate, potrà essere anche il regalo azzeccato per fare felice la vostra mamma o la vostra migliore amica, sorprendendole con dettagli di stile profumati e raffinati.

Lampada catalitica, ogni stanza una fragranza

La lampada catalitica è semplicissima da usare: basta lasciar bruciare lo stoppino per quattro o cinque minuti, spegnerlo, e in poco meno di mezz’ora la lampada catalitica diffonderà il suo aroma delicato in tutta la stanza – aroma che continuerà ad aleggiare nell’aria per diverse ore. La versatilità della lampada catalitica consiste nel fatto che questa può essere riempita con qualsiasi tipo di oli e fragranze: ogni profumo accende sensazioni ed evoca atmosfere diverse, ed è bene sapere cosa diffondere per ciascuna stanza, ecco alcuni consigli dispensati da Dalani:

  • nella camera da letto bastano due parole: relax e seduzione. Per la prima dobbiamo ricercare toni delicati e avvolgenti, come la lavanda, la camomilla e il sandalo; per accendere la passione, invece, meglio caricare la lampada catalitica con una fragranza alla gardenia e alla cananga;
  • per il bagno vogliamo trasmettere una sensazione di pulito: toni agrumati come lime e limone sono perfetti, mentre per una spinta energetica in più durante la doccia mattutina è ideale il rosmarino;
  • il soggiorno dev’essere un ambiente dai toni caldi e accoglienti: lasciate che la vostra lampada catalitica diffonda fragranze vanigliate o agrumate, come l’olio essenziale di neroli per riscaldare le notti d’inverno davanti al camino;
  • per la cucina infine, meglio evitare di sovrastare completamente gli aromi dei vostri piatti: profumi di cedro o di menta peperita si mescolano bene al resto, senza esagerare.

E poi ancora: tiglio e violetta, bergamotto e ginepro, incenso e liquirizia. Con la lampada catalitica e le proposte di Dalani c’è solo l’imbarazzo della scelta. Lasciatevi ispirare dai nostri consigli, sfogliate tra le lampade catalitiche più belle proposte nelle nostre campagne tematiche e scoprite le ricariche profumate più deliziose e profumate! Love your home!

Offerte in arrivo