Ghirlande primaverili

Ghirlande primaverili

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Ghirlande primaverili:scopri di più su Dalani

Sta per arrivare la primavera e siete desiderosi di arredare la vostra casa con le ghirlande primaverili in grado di dare un tocco di colore e freschezza? Scoprite come realizzarne una in casa! Lasciatevi consigliare da Dalani!

Diamo un tocco di colore alla nostra casa!

roseto

Con l’arrivo della primavera ogni cosa risplende e la natura è un tripudio di colori. Sono tantissime le piante dalle foglie di un verde che risplende al sole e dai fiori che sbocciano lasciando un profumo nell’aria in grado di inebriare gli animi. E’ proprio in questo periodo dell’anno che si desidera riempire la casa di colore e buon umore come riflesso delle bellissime giornate soleggiate che iniziano a far risplendere le città precedentemente grigie e piovose. Decorare la propria casa con l’intento di renderla gioiosa è possibile grazie a piccoli accorgimenti e oggetti che è possibile realizzare con le proprie mani e con l’aiuto di prodotti a costo zero, rintracciabili in campagna o tra le cianfrusaglie lasciate in cantina per molto tempo. Siete alla ricerca di idee originali per rallegrare i vari ambienti, siano essi interni che esterni? Se seguirete i consigli di Dalani potrete realizzare delle fantastiche decorazioni che anche le meno pratiche del fai da te possono fare con molta facilità. Che aspettate? Iniziate a realizzare le ghirlande primaverili, simbolo di questo periodo dell’anno…mettetevi all’opera e date libero sfogo alla vostra fantasia!

Ghirlande primaverili fai da teFiori primaverili

Se i fiori, le farfalle e tutto ciò che è legato alla natura sono i simboli di questa magnifica stagione portatrice di vita e prosperità, allora perché non utilizzare proprio queste per realizzare decorazioni fai da te a tema? Scopriamo come creare ghirlande primaverili per decorare le porte di casa, balconi, terrazzi e tutto ciò che pensate possa necessitare di un tocco di colore ed eleganza. Le ghirlande possono essere realizzate in due modi la cui unica differenza consiste nella base che per un modello è interamente naturale e per l’altro è costituita da un prodotto da dover acquistare dal ferramenta! Iniziate col raggruppare intorno a voi i seguenti oggetti: fiori di stagione a vostro piacimento, fil di ferro o rametti secchi, colla a caldo, un lungo nastro colorato. Nel caso in cui decideste di utilizzare il fil di ferro allora non dovete fare altro che modellarlo a vostro piacimento, a seconda della forma che preferite e della quale avete bisogno, magari per una stanza che necessita di un addobbo particolare. A questo punto una volta scelta la forma iniziate a rivestire il fil di ferro con il nastro colorato che serve da copertura per la parte metallica. Dopodiché potete procedere con l’applicare i fiori che potete incollare con la colla a caldo e lasciate asciugare per bene.

Se invece decideste di optare per per i rametti secchi, scelta in assoluta armonia con la natura e a costo zero, non dovrete far altro che recuperare una discreta quantità di rametti secchi che dovete poi intrecciare tra di loro o incollare grazie all’aiuto della colla a caldo. Quando la base è pronta allora potete proseguire con l’applicare i fiori che avete scelto. Nel caso in cui voleste apportare un tocco maggiore di colore potete intrecciare il nastro colorato facendoli scorrere tra le parti in legno. A questo punto le vostre ghirlande primaverili sono pronte per decorare la vostra casa in maniera elegante e particolare.

 

Offerte in arrivo