Etagere in ferro battuto

Etagere in ferro battuto

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Etagere in ferro battuto:scopri di più su Dalani

Rustica e romantica, un'etagere in ferro battuto è un mobiletto di gran classe, che può trovare spazio sia in cucina che in altre stanze della casa, rivelandosi utile e, al contempo, esteticamente piacevole. Scoprite su Dalani come scegliere i complementi d'arredo e gli accessori giusti per rendere la vostra casa ogni giorno più bella. Lasciatevi ispirare!

Etagere in ferro battuto: classe e delicatezza

Un’abitazione curata e capace di stupire è attenta anche ai più piccoli dettagli. Un mobiletto discreto ma al tempo stesso capace di fare la differenza è l’etagere in ferro battuto. Dietro il suo nome un po’ esotico si nasconde una struttura a scaffali di dimensioni ridotte, alta e stretta da sistemare in un angolino accanto alla porta dell’ingresso o da posizionare direttamente sulla parete. Impreziosita da lavorazioni artigianali e voluttuosi ghirigori che lo rendono unica ed esclusiva, l’etagere in ferro battuto richiama alla mente romantiche atmosfere provenzali e sognanti particolari shabby chic. Grazie alla sua composizione di più ripiani e scaffali, l’etagere in ferro battuto permette di riporre con cura gli oggetti più svariati e tenerli sempre a portata di mano… a seconda della stanza libri, riviste, piatti, pentole, accessori trovano la giusta collocazione sull’etagere in ferro battuto.

etagere in ferro battuto tris

Etagere in ferro battuto: stile per ogni stanza della casa

Romantica e femminile, l’etagere in ferro battuto si inserisce perfettamente e in modo armonioso in tutte le stanze della casa, grazie alle sue diverse dimensioni. I modelli più piccoli, ad esempio, saranno perfetti per un bagno shabby chic, dove riporre con cura asciugamani, cosmetici e altri prodotti beauty. Appendete una piccola etagere accanto allo specchio, per tenere sempre a portata di mano tutto il necessario per i vostri rituali di bellezza quotidiani. Le etagere in ferro battuto più grandi, invece, sono assimilabili a mobili come librerie e armadi: immaginate ad esempio una splendida etagere in ferro battuto bianco nella vostra cucina, dove fanno bella mostra di se tanti barattolini di spezie colorati e pentoloni in rame. O ancora, un’etagere in ferro battuto scuro nell’ingresso, per ospitare cappellini, guanti e borsette e mettere al bando il disordine una volta per tutte. In generale comunque, un’etagere in ferro battuto può essere posizionata ovunque, non solo all’interno ma anche all’esterno di un’abitazione. In questo senso, può mostrarsi funzionale sia sul balcone che in giardino, magari per ospitare gli utensili usati per il giardinaggio o per il barbecue.

etagere in ferro battuto bagno

Etagere in ferro battuto: caratteristiche e manutenzione

Un’etagere in ferro battuto ha la capacità di adattarsi, sia dal punto di vista funzionale che dal punto di vista estetico, a qualsiasi contesto in cui venga inserita, integrandosi in maniera armoniosa ed equilibrata nel resto del mobilio. Può essere appoggiata a una parete ma anche, in una stanza molto grande, inserita al centro dell’ambiente, così da fornire una sorta di delimitazione o di separazione. Tra i diversi pregi che caratterizzano un’etagere in ferro battuto, c’è di sicuro la solidità e la facile pulizia. Un’etagere in ferro battuto, infatti, si pulisce facilmente con acqua e detersivo: il materiale resistente e robusto di cui è costituito fa sì che esso resista senza problemi all’usura dovuta al tempo che passa e non rischi di rovinarsi nel caso in cui vengano utilizzati dei detergenti particolarmente aggressivi. La pulizia, insomma, è semplice e veloce e contro i primi piccoli segni di ruggine basterà ricorrere a un prodotto specifico.

Offerte in arrivo