Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Estate:scopri di più su Dalani

I raggi del sole che risplendono sul balcone prima del tramonto, un delizioso gelato, un tuffo in mare e l’odore della crema solare. Tutto questo rappresenta un’unica magica stagione: l’estate. Lasciati ispirare su Dalani!  

Tempo d’estate

Il cambio dell’ora avviene due volte  all’anno. Una volta a Marzo e un’altra ad Ottobre. A Marzo avviene il cambio dell’orario e si passa dall’orario invernale (normale) a quello estivo e questo avviene l’ultima Domenica di Marzo e più precisamente alle due. In questo modo saranno le tre e non più le due in quanto le lancette vanno spostate in avanti. A Ottobre invece avviene il contrario e si passa dall’orario estivo a quello invernale spostando nuovamente le lancette ma, questa volta, un’ora indietro. Per molti di noi è difficile ricordarsi quando e a quale ora gli orologi devono essere aggiornati, quindi per facilitare questo aggiornamento, oltre al telegiornale esistono dei processi mnemonici che possono aiutare a ricordarsi come e quando avviene il cambio e se in vantaggio o in difetto. Ottobre, per esempio, termina con “re” e bisognerà dunque spostare l’orologio in dietro di un’ora., a Marzo di conseguenza si avanzerà di un’ora.

Inizio estate

Come per quanto riguarda la primavera e tutte le altre stagioni, l’inizio dell’estate viene determinata in tre diversi modi:

  • L’estate astronomica: da un punto di vista astronomico, l’estate va dal 7 maggio al 7 agosto. Il solstizio d’estate rappresenta l’apogeo e questo avviene quando la posizione del sole si trova sul punto più alto della zona intertropicale, ovvero solitamente il 21 giugno per quanto riguarda l’emisfero Nord e il 21 dicembre per l’emisfero Sud;
  • L’estate meteorologica: le temperature aumentano in maniera significativa qualche settimana dopo l’equinozio di primavera, e la terra e il mare impiegano un po’ di tempo a riscaldarsi. Dal punto di vista meteorologico l’estate corrisponde alle date che seguono quelle dell’estate astronomica. Il periodo più caldo dell’anno va dal primo giugno al 31 agosto. In questo periodo tutti i giorni vi saranno temperature elevate. Nell’emisfero Sud, questa sarà nei mesi di dicembre, gennaio e febbraio;
  • L’estate secondo il calendario: le date dell’estate differiscono in ogni cultura e alcuni paesi le fanno corrispondere alla primavera astronomica. In Russia, ad esempio, l’inizio dell’estate è fissato per il primo giugno. In altri paesi, l’estate viene segnata sul calendario a partire dal solstizio d’estate fino all’equinozio d’autunno. Questo è ovviamente il caso dell’Italia, dove l’estate si estende dal 21 giugno al 21 settembre.

Estate 2014

Per i più fortunati, l’estate comincerà con le vacanze scolastiche. In Italia le vacanze estive per i più piccoli durano dai due ai tre mesi. Questo è un periodo molto caldo, dove i bambini possono approfittare di andare in colonia o in spiaggia per rilassarsi da un anno di scuola molto faticoso e per staccare la spina dalla vita di tutti i giorni. Nel 2014 le vacanze estive cominceranno in diverse date di giugno a seconda della regione. Queste differiscono molto da paese a paese, infatti alcuni avranno vacanze molto più lunghe e altri vacanze più brevi. Comunque sia, in estate, i ragazzi avranno molte occasioni per divertirsi e per trascorrere tutti i loro giorni di vacanza serenamente e in compagnia.

Vacanze estive

I mesi d’estate sono i preferiti per le vacanze e per approfittare del proprio tempo libero, in particolare quando si hanno dei bambini che vanno a scuola. Si potrà così approfittare dei giorni di vacanza per poter partire tutti insieme e lasciare, almeno per un pò, l’aria di casa propria. Inoltre, l’estate è il periodo preferito per pianificare le vacanze. In estate, infatti, si può decidere una qualsiasi destinazione, la scelta sarà molto ampia e la decisione finale spetta solo a voi in base alle vostre esigenze e ai vostri gusti. Si può scegliere di trascorrere i propri giorni di vacanza al mare o in montagna, in campeggio o in appartamenti affittati, per vacanze sportive o rilassanti, oppure si possono passare nel proprio giardino. Le possibilità sono davvero infinite!

Decorazioni estive

estate

L’estate è tra i momenti dell’anno più speciali e popolari. In estate si potrà godere dei giorni all’aperto ma anche di quelli passati nella propria casa. Di conseguenza, è importante curare la decorazioni degli interni nei minimi dettagli, così da poter comunicare l’atmosfera estiva. Ornamenti di ispirazione e accessori di decorazione marini saranno perfetti per portare l’estate in casa e il buonumore che disegnerà un sorriso sulle nostre labbra anche se saremo ancora presi dal lavoro. Il tocco finale per una decorazione estiva sono i fiori. I fiori freschi dai colori vivaci o le piante delicate sono la scelta ideale per donare alla nostra casa quella freschezza d’estate che tanto attendiamo durante il resto dell’anno, inoltre sono un elemento decorativo ideale per tutti i giorni!

Offerte in arrivo