Cuscini coprisedia

Cuscini coprisedia

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Cuscini coprisedia:scopri di più su Dalani

Proteggete e decorate le vostre sedie con dei cuscini coprisedia. Scegliete la comodità e l’eleganza di questi comodi e colorati per assicurarvi una seduta migliore. Registrarsi su Dalani è semplice e gratuito e potrete subito cominciare ad esplorare le offerte sempre nuove su cuscini, tessili e complementi d'arredo per la casa. Lasciatevi ispirare dai consigli di stile di Dalani e rendete la vostra casa ogni giorno più bella. Love your home!

Cuscini coprisedia: comfort in cucina

Avete da poco acquistato un nuovo tavolo in legno con delle splendide sedie abbinate? Desiderate rendere la seduta più comoda e confortevole e, allo stesso tempo, donare alla cucina o alla sala da pranzo un tocco unico che parli di voi e della vostra personalità? Niente di più facile: decorate la vostra sedia preferita con un morbido e colorato cuscino coprisedia, del colore, della forma e del materiale che più soddisfa le vostre esigenze. I cuscini coprisedia, lo dice il termine stesso, sono dei morbidi rivestimenti decorativi, realizzati per proteggere le sedie e assicurare la massima comodità a chi vi si accomoda. I cuscini coprisedia non sono però soltanto dei comodi accessori ma anche dei veri e propri complementi d’arredo, da sistemare sulle sedie della sala da pranzo, della cucina, del soggiorno e, perché no, della scrivania e dell’ufficio.

Cuscini coprisedia: tante caratteristiche diverse, lo stesso stile

Disponibili in commercio in una varietà infinita di modelli, forme, dimensioni, materiali da imbottitura e rivestimento, colori, texture e decorazioni diverse, i cuscini coprisedia sono realizzati partendo da un’imbottitura, composta da miscele di cotoni, poliestere, lana, ovatta o tanti altri, e rivestiti dai materiali più disparati come cotone, lana, seta, pile e chi più ne ha più ne metta. Generalmente i cuscini coprisedia non sono dotati di un’apertura per il lavaggio dei materiali interni, ma a volte, vi si trovano in commercio forniti di bottoni o zip, indicati proprio per una pulizia migliore o per il cambio del rivestimento. I cuscini coprisedia, spesso, non sono acquistabili singolarmente, bensì in coppie pari date dal numero di sedie presenti nel proprio arredamento. Rotondi, quadrati, con forme divertenti come cuori e stelline… i cuscini coprisedia si trovano in commercio davvero in tante forme e dimensioni, a seconda delle proprie esigenze e del proprio mobilio. I colori spaziano da tonalità accese come il rosso, il giallo, l’arancio e tanti altri, a tonalità tenui e delicati, come il rosa antico o l’ecrù per le amanti dello stile shabby-chic.

Cuscini coprisedia: pulizia, manutenzione e prezzi

I cuscini coprisedia richiedono una pulizia ed una manutenzione costante e quotidiana, proprio per la loro funzione principale: è buona regola sprimacciarli giornalmente per non rovinarne la forma nel tempo e lavarli almeno una volta a settimana. Nonostante la pulizia dei cuscini coprisedia possa sembrare complicata, basta seguire le indicazioni riportate su ogni etichetta di lavaggio, posizionate su ogni cuscino. I cuscini coprisedia possono essere lavati a mano, in lavatrice o direttamente a secco con spray appositi per i rivestimenti e le imbottiture. Generalmente richiedono programmi di lavaggio delicati, con acqua che non superi la temperatura di 40 gradi e centrifuga breve. I cuscini coprisedia hanno prezzi che variano a seconda dei materiali utilizzati per i rivestimenti, le imbottiture ed i decori. In commercio si trovano cuscini che partono da un minimo di 20 euro, data la semplicità della composizione e delle texture, fino a prezzi più alti per i modelli più robusti e particolareggiati. In ogni caso, i cuscini coprisedia sono acquistabili in modelli diversi a seconda delle diverse esigenze personali e del budget a disposizione.

Offerte in arrivo