Credenza d’antiquariato

Credenza d’antiquariato

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Credenza d’antiquariato:scopri di più su Dalani

Una credenza d’antiquariato è la soluzione vincente per regalare alla vostra casa un dettaglio dal romantico fascino campestre, che riporti subito alla mente assolati casolari nella campagna toscana. Scoprite come scegliere gli arredi giusti che rendano la vostra casa ogni giorno più bella. Registrati gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la tua casa con stile. Lasciati ispirare da Dalani!

Credenza d’antiquariato: un mobile dalla storia antica

Semplicità campestre e fascino rustico: una credenza d’antiquariato è l’arredo ideale per donare alla vostra cucina o alla sala da pranzo un dettaglio d’epoca dal fascino eterno. Arredare casa con mobili antichi è da sempre la soluzione ideale per regalare ad ogni stanza un affascinante gusto vintage, che rivive ogni giorno attraverso sedie e tavoli provenienti da un’altra epoca.

Una credenza d’antiquariato riporta subito alla mente romantici casolari immersi nell’assolata campagna provenzale, dove la genuinità di altri tempi si sposa alla perfezione con una semplicità dal fascino campestre. Mobile immancabile nelle cucine della nostre nonne, la credenza era l’arredo ideale per riporre ordinatamente piatti e bicchieri e, in caso di piattaia o vetrinetta, poteva mostrare con grande classe a tutti gli ospiti il cosiddetto servizio buono. Solitamente realizzata in legno di noce, rovere o ciliegio, la credenza d’antiquariato sarà la soluzione d’arredo vincente per unire al meglio una grande funzionalità e un intramontabile fascino tipico del vintage.

Credenza d’antiquariato

Credenza d’antiquariato: fascino vintage

Il mobile che oggi chiamiamo credenza nasce nel Seicento nelle ville nobiliari dell’Emilia Romagna per presentare agli ospiti tutte le deliziose vivande che avrebbero gustato durante la cena. Oggi la credenza viene usata solitamente in cucina o in sala da pranzo per disporre ordinatamente piatti e bicchieri e per averli sempre a portata di mano durante le cene più eleganti. Scegliere una lussuosa credenza d’antiquariato vi permetterà di arredare con uno stile unico e con un dettaglio davvero prezioso che affascinerà tutti i vostri ospiti. Optate per un modello di credenza d’antiquariato di inizio secolo, in legno massello e ricca di pregiati intarsi dorati. Linee sinuose e piedini decorati renderanno ancora più lussuoso questo pregiato mobile d’epoca, che sarà perfetto per tenere in ordine tutti i vostri servizi migliori. Scegliete un modello con una piattaia, oppure fatevi conquistare da una delicata vetrinetta che mostri agli ospiti brocche in cristallo e tazzine di pregiata fattura.

Credenza d’antiquariato

Credenza d’antiquariato: cura e pulizia

Una credenza d’antiquariato è un mobile pregiato che regalerà alla vostra casa un genuino fascino di altri tempi: grazie a una cura costante e una pulizia corretta renderete la vostra credenza d’antiquariato in legno pregiato ogni giorno più bella. Per pulire il legno senza utilizzare prodotti chimici che ne potrebbero rovinare la superficie affidatevi a un detersivo fai da te, composto da un cucchiaino di sapone di Marsiglia liquido, il succo di metà limone e qualche goccia di essenza profumata. Con un semplice colpo di spugna la vostra credenza d’antiquariato ritornerà splendente e profumata. Lasciatevi ispirare!

Offerte in arrivo