Cassettiera provenzale

Cassettiera provenzale

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Cassettiera provenzale:scopri di più su Dalani

Fresca, primaverile e chic: parliamo della cassettiera provenzale, elemento d'arredo di eleganza intramontabile perfetto in ogni tipo di ambiente. In cucina, in camera da letto, in salotto, la cassettiera provenzale saprà incantarvi con la bellezza rustica del legno e un sottile profumo di lavandaRegistratevi gratuitamente: ogni giorno online potrete scoprire tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile e renderla sempre più bella. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Cassettiera provenzale: profumo di lavanda

Un profumo, una canzone, un ricordo… tante sensazioni differenti possono portarci in luoghi dimenticati e immaginari, provenienti dal sensibile cassetto della nostra memoria, ma il posto più speciale è sicuramente la nostra casa, un nido dove possiamo sentirci protetti e in cui abbandonarci ad un momento di relax. L’arredamento perfetto è quello che ci rappresenta e la cassettiera provenzale riesce a trasmettere essenze suggestive in ogni angolo della nostra dimora. Il legno è protagonista di tanta bellezza, ambasciatore di stile e fascino senza tempo, grazie alle sue imperfezioni che ne esaltano le sue personali caratteristiche. La cassettiera provenzale sarà splendida lasciata grezza, dove la Natura mostra i suoi colori sabbia e la sua superficie non si vergogna di lasciare intravedere le “rughe” profonde di un materiale sempre diverso e tanto nobile. I colori della cassettiera provenzale possono però essere declinati anche in chiave pastello, dando uno sguardo ad incantevoli verdi che virano verso turchesi e tinte purpuree. Fragranze di cotone e lino, profumo di lavanda… ed è subito poesia. Love your home!

Cassettiera provenzale: funzionalità versatile

Delicate vestagliette di seta, lingerie in pizzo, camicette estive, avvolgenti cardigan invernali: quando lo spazio nel guardaroba della nostra camera da letto sembra non bastare, ecco che viene in nostro soccorso la cassettiera provenzale. I suoi grandi e capienti cassettoni ospiteranno tutto ciò che non trova la giusta collocazione nell’armadio, per una stanza più ordinata e chic. Che la cassettiera provenzale sia bassa e dai profondi cassetti o alta e slanciata, al suo interno troveranno la giusta dimora tutti gli accessori fashion che accompagnano la vita di ogni donna. Aiutatevi con scatole contenitori o divisori per organizzare al meglio il vostro guardaroba. E scoprite tutta la funzionalità di una cassettiera provenzale anche in cucina, per ospitare tovaglie, runner, mestoli e frullatori. Un vaso di cristallo ripieno di rametti di lavanda, una piccola stampa che ritrae un paesaggio del sud della Francia, una brezza leggera che muove le tende di lino alla finestra e una romantica cassettiera provenzale, con graziosi pomelli in ottone… et voilà, eccovi trasportati un sogno ad occhi aperti.

cassetttiera provenzale

Cassettiera provenzale: anche per la stanza da bagno

La cassettiera provenzale è un complemento ideale da inserire in ogni ambiente della vostra casa. Lo stile non mancherà, starà a voi personalizzare il carattere della cassettiera provenzale e riuscire a contestualizzarlo al meglio. In camera da letto, in cucina o nel living, ma perchè non all’interno della vostra salle d’eau? La cassettiera provenzale è incantevole utilizzata come appoggio per asciugamani e lavette. Sistemati con ordine casuale impreziosiranno la toilette con gusto shabby chic. Salviette e accappatoi dovranno essere scelti seguendo lo stesso fil rouge: macramè, pizzi e merletti decoreranno i bordi di tessuti impalpabili tra soffici morbidezze e ricami ricercati. Coccolate i vostri sensi arredando la sala da bagno con la cassettiera provenzale per momenti di magia e di relax totale. Piccoli dettagli che scaldano l’atmosfera. Lasciatevi ispirare dai consigli di Dalani e scegliete la cassettiera provenzale che più vi rappresenta.

Cassettiera provenzale: largo al fai-da-te

Romantico e dal fascino naturale, il materiale principe della cassettiera provenzale è senza dubbio il legno. Bianco e anticato, lucido e dipinto in una tonalità pastello come il lilla o il verde menta o semplicemente lasciato al naturale, il legno riesce sempre a regalare ad ogni ambiente un tocco di rustica eleganza. E se avete uno spirito creativo e amate cimentarvi con lavoretti manuali, potete lanciarvi nella realizzazione di una splendida cassettiera provenzale, recuperando un vecchio mobile dalla soffitta della nonna o da un angolo della cantina. Di che cosa avete bisogno? E’ presto detto: guanti, mascherina, spazzola metallica, lana in acciaio, cera in pasta e cera per mobili. Cominciamo:

  • passate la spazzola in metallo sulla superficie della cassettiera, seguendo la direzione delle venature del legno;
  • prendete la lana in acciaio, imbevetela di cera in pasta – mescolata con una vernice bianca o colorata – e passatela sul mobile in modo che la cera penetri il più possibile nei pori e nelle fessure del legno;
  • lasciate asciugare per circa mezzora e poi ripetete lo stesso procedimento con la lana in acciaio, questa volta però imbevuta in cera per mobili;
  • strofinate nuovamente la cassettiera, togliendo in parte la cera colorata applicata in precedenza. Non preoccupatevi di essere troppo precisi, le imperfezioni fanno parte del fascino del legno decapato.

Ed ecco a voi la vostra cassettiera provenzale, preparata con le vostre stesse mani. Appendete un rametto di lavanda alla finestra, mettete su un cd di musica rilassante e fatevi trasportare negli assolati paesaggi provenzali! Dalani, love your home!

Offerte in arrivo