Cassettiera bassa

Cassettiera bassa

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Cassettiera bassa:scopri di più su Dalani

Una cassettiera bassa è un complemento d’arredo che si sposa al meglio con qualsiasi ambiente. Arricchita con un’orchidea in un vaso trasparente, è perfetta in un soggiorno davvero chic o in una camera da letto minimale che segue le ultime tendenze. Lasciatevi guidare dai consigli di Dalani per scegliere la cassettiera bassa che renderà ancora più bella la vostra casa. Love your home!

Cassettiera bassa: praticità formato mignon

Come recita un famoso proverbio: nella botte piccola c’è il vino buono”… Anche nel mondo dell’Home & Living si può dire che esistono alcuni complementi d’arredo irrinunciabili che fanno del loro aspetto compatto un punto di forza. Ottimi in case dagli spazi ridotti o in eleganti dimore che fanno del minimal una filosofia di vita, i mobili formato mignon si adattano alla perfezione in ogni tipo di ambiente. Una cassapanca mini, un tavolino da soggiorno o una scrivania per bambini prendono posto in spazi che amano giocare con forme e misure. Dalani vi consiglia come abbinare al meglio una deliziosa e pratica cassettiera bassa, perfetta in un ingresso chic o come complemento d’arredo per un living che vuole stupire.

Cassettiera bassa

Cassettiera bassa: ordine ed eleganza

Quando un armadio non basta, gli spazi sono ridotti e oggettini ed accessori minacciano di sommergervi, ecco che arriva in vostro soccorso la cassettiera bassa. In legno o in resine plastiche, bombata o dalle linee lineari… lo stile della cassettiera bassa potrà anche variare ma quello che non cambia mai è la sua grande funzionalità. E tutto ciò che non entra tra le ante di armadi e credenze potrà trovare la  giusta collocazione all’interno dei suoi capienti cassetti. Immaginatevi ad esempio un piccolo bagno accogliente, un lavabo a sospensione e una cassettiera bassa in legno chiaro incassata sotto il lavandino: utilizzatela per riporre morbidi asciugamani e accessori di bellezza, il tutto profumato con sacchettini di fresca lavanda. Oppure pensate alla praticità di una cassettiera bassa in camera da letto, ad accompagnare il vostro guardaroba, per ripiegare camicette, foulard e deliziosa biancheria di pizzo. Ma anche in cucina o nella zona living la cassettiera bassa farà sempre la sua figura e si rivelerà una preziosa alleata per ospitare con cura le vostre tovaglie più pregiate e i segnaposti delle grandi occasioni.

Cassettiera bassa: in legno o metallo?

Abbinare una cassettiera bassa ad ogni ambiente della casa è molto semplice, occorre semplicemente seguire dei piccoli accorgimenti. Scegliete dei materiali resistenti e di grande qualità, in quanto i cassetti verranno aperti più volte ogni giorno ed è quindi fondamentale selezionare prodotti che durino nel tempo. Una cassettiera bassa presenta solitamente dai due ai quattro cassetti, di larghezze e profondità differenti, a seconda dell’utilizzo che pensiamo di farne. Per la vostra cassettiera bassa, se amate uno stile classico, optate per un pregiato legno massello: mogano, olmo, abete o pino, a seconda dell’effetto e della sfumatura di colore che volete ottenere. Chi invece preferisce materiali meno tradizionali e ama circondarsi di oggetti di design, dovrebbe allora scegliere una cassettiera bassa in metallo o in MDF, un pannello in fibra derivato dal legno. Completeranno il quadro finiture pregiate e colori vivaci, come l’arancione tangerine o il femminile lavanda, tinte must della prossima primavera.

Cassettiera bassa

Cassettiera bassa: consigli di stile

In moderne resine plastiche o in romantico legno decapato, la cassettiera bassa si declina in tantissimi stili di arredamento diversi, senza però mai perdere la sua capacità di arredare con classe e praticità:

  • cassettiera bassa moderna: in uno studio moderno ed essenziale la cassettiera bassa sarà perfetta se scelta in materiali naturali come il legno massello e colori scuri, come il marrone testa di moro o un nero inteso, per un’eleganza senza tempo. In alternativa, per un ufficio caratterizzato dalla grande funzionalità, utilizzate una cassettiera bassa in melamina color grigio antracite come un compatto schedario, per tenere tutto in ordine e trovare velocemente i documenti che vi servono;
  • cassettiera bassa shabby chic: per un una romantica camera da letto Shabby Chic, la cassettiera bassa perfetta avrà linee sinuose e molto femminili, unite a forme bombate e delicate tonalità pastello: un cassetto segreto chiuso a chiave completerà al meglio l’opera, creando un’allure molto femminile e dai tratti retrò. Il legno sarà rigorosamente anticato e decapato;
  • cassettiera bassa ethnic: una cassettiera bassa in legno grezzo o in essenze esotiche come il bambù o il teak, è ottima per un living ispirato allo stile etnico, che vuole far rivivere una atmosfera che vi trasporta in terre lontane: posate sul suo ripiano un bastoncino di incenso e fatevi avvolgere dalle note speziate di profumi ispirati all’Oriente.
  • cassettiera bassa scandinavo: legno dipinto di bianco, piedini in pino o faggio grezzo – queste sono le parole chiave della cassettiera bassa che si rifa al design scandinavo, che fa dell’eleganza minimal una caratteristica imprescindibile.

Scegliete la cassettiera bassa che si inserisce al meglio nella vostra abitazione e lasciatevi conquistare dalle sue linee compatte e delicate: una preziosa miniatura arricchirà la vostra casa. Lasciatevi ispirare da Dalani, love your home!

Offerte in arrivo