Casseruola in terracotta

Casseruola in terracotta

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Casseruola in terracotta:scopri di più su Dalani

Cucinare è un'arte che richiede doti creative e tanta fantasia. Occorre sempre partire dalla tradizione per preparare deliziose ricette che conquistino ogni palato: con la casseruola in terracotta si portano in tavola i sapori della cottura dolce di una volta. Zuppe, stufati e risotti non avranno più segreti per voi. Lasciatevi ispirare dalle proposte di Dalani e scegliete gli accessori ideali a cucinare piatti gustosi e genuini. Love your home.

Casseruola in terracotta: sapori della tradizione

casseruola in terracotta spezie

Il tocco country in cucina passa anche per le ricette. Le tradizionali preparazioni a cottura lenta con la casseruola in terracotta esaltano il sapore degli ingredienti e degli aromi, spargendo un profumo inconfondibile e delizioso. La terracotta è un tipo di ceramica che presenta una colorazione con sfumature che variano dal giallo al rosso mattone, grazie alla presenza di sali e ossidi di ferro. E’ un materiale molto apprezzato per realizzare gli accessori per cucina, perché è un ottimo isolante termico che consente di eseguire quelle ricette che necessitano di una cottura dolce e lenta. La casseruola in terracotta presenta uno o due piccoli manici realizzati nello stesso materiale e viene accompagnata da un coperchio che permette di conservare il calore all’interno della pentola.

 Casseruola in terracotta: ricette in tavola

casseruola in terracotta mestolo

La casseruola in terracotta è l’ideale per la stufatura e la brasatura della carne ma è perfetta anche per preparazioni di verdure e zuppe. Soprattutto per chi ama la cucina light, la casseruola in terracotta permetterà portare in tavola ricette davvero gustose. Mentre gli accessori in metallo assorbono velocemente il calore, i prodotti in terracotta funzionano come un isolante che si scalda lentamente e che evita sbalzi di temperatura durante la preparazione. Una casseruola in terracotta fonda servirà a preparare sughi con carne o per alternative vegetariane come il ragù di verdure e seitan. Invece, una casseruola in terracotta bassa sarà ideale per le ricette che prevedono una cottura al forno, come il tradizionale arrosto. Basterà apparecchiare con una tovaglia con tessuto a quadretti e un servizio di piatti country: la tradizione è in tavola.

Casseruola in terracotta: piccoli consigli per la manutenzione

casseruola in terracotta tagliere basilico verdure

Il profumo dell’arrosto in forno, un pentolone di minestrone che borbotta sul fuoco, una deliziosa mousse di cioccolato in frigorifero: tutto è pronto per accogliere gli ospiti per il pranzo della domenica. E la creatività in cucina passa anche attraverso la reinterpretazione delle ricette della tradizione, grazie ad utensili dalla bellezza intramontabile come casseruola in terracotta. Come prendersi cura al meglio di questa pentola tradizionale, in modo possa accompagnare a lungo le nostre sperimentazioni culinarie? Innanzitutto la casseruola in legno deve essere sottoposta a un trattamento preparatorio prima di essere utilizzata: la sua superficie deve essere idratata prima che si inizi a cucinare. Le casseruole in terracotta possono essere usate sia in forno che sul fornello ma un piccolo accorgimento da tenere sempre a mente è quello di evitare di utilizzare dei mestoli in metallo perché potrebbero graffiare la superficie porosa. Meglio affidarsi invece al tradizionale cucchiaio di legno, come facevano le nostre nonne per preparare sughi e ragù di carne. Un ultimo piccolo consiglio? Prima dell’utilizzo, sfregate il fondo della casseruola in terracotta con uno spicchio d’aglio, per riempirne i pori ed evitare che vi si possano depositare pezzettini di cibo.

Lasciatevi ispirare dalla casseruola in terracotta e divertitevi a realizzare gustose ricette. Love your home.

Offerte in arrivo