Carta da parati per camera da letto

Carta da parati per camera da letto

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Carta da parati per camera da letto:scopri di più su Dalani

Lasciatevi avvolgere da fantasie floreali o da delicati arabeschi ton sur ton per regalare ai muri della zona notte un avvolgente fascino: la carta da parati per camera da letto è quello che ci vuole per cambiare il look di tutta la stanza. Fatevi ispirare dai consigli di Dalani e scoprite ogni giorno le proposte sempre nuove di mobili e complementi d'arredo per rendere la vostra casa sempre più bella. Love your home!

Carta da parati per camera da letto: largo alla fantasia

Se un tempo le camere da letto avevano i muri sempre tinteggiati in bianco, oggi le possibilità sono davvero infinite. Muri dai colori pastello decorati con la tecnica spugnata o pareti adornate con fantasie floreali, per ricreare un romantico angolo di relax. Una soluzione pratica ed efficace è quella di scegliere una carta da parati per camera da letto che possa dare un aspetto nuovo e molto curato a tutto l’insieme. Desiderate rinnovare la vostra zona notte ma non volete stravolgere completamente l’arredamento o la disposizione dei mobili? Una nuova lampada sul comodino, un copripiumino ricamato e della carta da parati per camera da letto et voilà, il gioco è fatto! Potete decidere se rivestire completamente i muri con la carta da parati per camera da letto o se riservarla solo a una parete, per creare un dettaglio sorprendente.

Camera da parati per camera da letto: una storia antichissima

L’uso di adornare le pareti con carta decorata è molto antico e ha origine in Cina: fogli di varie misure, assemblati assieme su pareti di lussuose abitazioni, formavano scene di caccia o colorati tripudi di frutta. Solo a partire dal Settecento l’uso della carta da parati iniziò a diffondersi in modo massiccio in tutta Europa, grazie a un metodo di lavorazione meccanico che permetteva di stampare una grande quantità di esemplari. Nell’Ottocento la carta da parati si diffuse in tutte le abitazioni nobili e divenne parte integrante e irrinunciabile di alcuni ambienti. Uno tra questi era proprio la zona notte, che veniva adornata con lussuose carte da parati per camera da letto. Lo scopo era non soltanto decorativo ma anche di trattenere il calore all’interno della stanza, creando una barriera contro il freddo esterno e regalando al contempo a questo ambiente, il più prezioso della casa, un aspetto signorile e curato.

Carta da parati per camera da letto

Carta da parati per camera da letto: diverse tipologie, lo stesso stile

La carta da parati per camera da letto non è tutta uguale e, oltre ad essere realizzata in una grande varietà di fantasie e motivi ricchi di stile, si divide in due grandi categorie, a seconda del supporto utilizzato per la stampa:

  •  parato vinilico: la decorazione viene realizzata su uno strato di resina applicata alla carta;
  • carta da parati vera e propria: il motivo decorativo è impresso direttamente sulla carta.

Una terza categoria, chiamata in francese fil posé, si ottiene incollando fili di stoffa su un supporto cartaceo: questa lavorazione crea un particolare effetto ottico sul muro, per un risultato tres-chic.

Carta da parati per camera da letto: un look tutto nuovo alla zona notte

Carta da parati per camera da letto in morbide fantasie floreali per una stanza d’ispirazione Shabby Chic, immersa in un mondo di femminilità e abbellita con rifiniture semplici ma sempre curate. Per chi preferisce uno stile più eccentrico e colorato, invece, è perfetta una carta da parati per camera da letto abbellita con decori geometrici a contrasto o sinuosi arabeschi dal prezioso effetto lucido. Grazie a questa carta da parati per camera da letto ogni giorno vi sembrerà di dormire in una stanza della reggia di Versailles, circondati dalle sfarzose fantasie barocche tipiche del Seicento. I più esigenti arrederanno la propria zona notte con carta da parati per camera da letto dalla finta lavorazione capitonné in colore bianco, per creare subito un ambiente rilassante e dalla grande leggerezza. Un ultimo consiglio: se scegliete una carta da parati per camera da letto dalle tinte forti o con fantasie particolari, applicatela solamente sulla parete dietro al letto, lasciando le altre completamente bianche. Avrete così ottenuto un risultato di gran classe e mai eccessivo.

Offerte in arrivo