Carta da parati damascata

Carta da parati damascata

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Carta da parati damascata:scopri di più su Dalani

Preziosa nei motivi, gradevole alla vista e soprattutto alternativa rispetto alle fantasie classiche e ai temi tradizionali. La carta da parati damascata è fatta per chi ama osare con fantasie che avvolgono le mura della casa di un fascino intrigante. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con gusto. Lasciatevi ispirare da Dalani! Love your home!

Carta da parati damascata: eleganza e fascino

La carta da parati damascata rappresenta una soluzione di pregio per decorare e arredare le pareti in maniera intrigante e affascinante. Con il suo florilegio di colori, dal beige al marrone passando per il bianco, questo tipo di carta offre una tappezzeria decisamente gradevole alla vista e, soprattutto, originale e alternativa rispetto alle fantasie classiche e ai temi tradizionali. La carta da parati damascata può essere utilizzata, proprio in virtù della sua particolarità, in qualsiasi ambiente della casa: e se in soggiorno o in camera da letto, garantisce un impatto di grande effetto, in bagno o in sala da pranzo si rivela ancora più accattivante. La fantasia principe della carta da parati damascata è rappresentata da fiori stilizzati con effetti che alternano lucentezza ed opacità come voler stupire l’occhio attento di pretenziose committenze.

Carta da parati damascata: stilizzata e colorata

carta da parati effetto damascato

Innovazione e magia: la carta da parati damascata, grazie alla forza evocativa dei colori e dei materiali scelti, regalano effetti scenografici alla tua casa. D’altra parte, la carta da parati damascata non può che regalare sensazioni di questo tipo, con il suo tessuto che è quasi uguale al damasco, eccezion fatta per l’effetto di lucido – opaco che risulta più evidente in virtù dell’effetto che deriva dai vari colori impiegati per i filati. La carta da parati damascata spesso si contraddistingue per la presenza di rappresentazioni di fiori o per disegni stilizzati; essa si può integrare sia in un appartamento arredato con uno stile etnico, sia in una casa più tradizionale, con un look più nella norma. Per una casa eccentrica, ma al tempo stesso di gran classe, optate per una carta da parati damascata impreziosita da fili d’oro e d’argento, per immergervi in un mondo sontuoso di sfavillante bellezza.

Carta da parati barocca: il trionfo del lusso

Glamour, elegante, sfarzosa: la carta da parati barocca è il massimo dello chic. Lo stile barocco, nato e diffusosi in Italia nel diciassettesimo secolo, è il trionfo del lusso e dell’opulenza, sublimata da dettagli curati e da accessori brillanti  e appariscenti. Arredare una casa in barocco presuppone un gusto sofisticato e estroso che lascia da parte il minimalismo in favore di un’esplosione di decorazioni. La carata da parati barocca adorna le pareti domestiche con stile inconfondibile. Motivi arzigogolati, fantasie esagerate sono il marchio di fabbrica di questo rivestimento murale. Il design della carta da parati barocca si adatta ad ambienti con caratteristiche anche diverse rispetto al suddetto stile, anche a stanze con elementi ultra-moderni. Questa tappezzeria, alla stregua dei quadri più belli, rapisce lo sguardo con i suoi colori intensi e i suoi motivi lussuosi, è un come il più romantico dei sogni.

Carta da parati barocca: i colori

Create la giusta atmosfera in casa scegliendo la carta da parati barocca che più si adatta al vostro gusto e allo stile della vostra casa. Lo stile barocco permette di sbizzarrirsi tra diverse varietà di colori, dalle sfumature più calde ai colori più freddi. Una carta da parati grigia è ottima per una camera da letto che fa di questa nuance attraente il cromatismo preferito: un colore neutro che sa essere molto raffinato, elegante e affascinante. In soggiorno potete invece optare per colori decisamente più caldi: rosso, marsala e le sfumature del giallo sono in cima alle preferenze. Il consiglio generale è di scegliere una fantasia con non più di due o tre sfumature, per non creare un effetto “arcobaleno” troppo affaticante per gli occhi. Prestate poi massima attenzione al posizionamento della carta da parati, soprattutto quando è arricchita da figure e motivi geometrici che devono risultare perfettamente allineati.

Carta da parati damascata: cosa bisogna sapere

La posa sulle pareti della carta da parati damascata avviene secondo le stesse modalità impiegate per gli altri tipi di carta da parati, prestando la massima attenzione nell’evitare di lasciare pieghe o buchi. Essa si può abbinare con mobili in legno antichi e moderni, ma anche con complementi di arredo di altri materiali: per esempio il plexiglass, ma anche la plastica e l’acciaio. Certo è che la carta da parati damascata è una scelta che merita apprezzamento, non fosse altro che per la varietà di colori che la caratterizza.

carta da parati barocca effetto rilievo

E se il damascato è un tessuto prezioso anche perché il materiale che lo costituisce è di grande pregio e presuppone una lavorazione difficile e piuttosto elaborata, ecco che la carta da parati che ne deriva non può che avere un valore altrettanto elevato. Insomma, una carta da parati damascata starebbe bene tanto in un casolare della campagna toscana quanto in un attico del centro di Milano, tanto in un appartamento della periferia brianzola quanto in una villetta delle colline piemontesi. I suoi intrecci cromatici, d’altro canto, hanno una qualità universale, che non ha limiti né di tempo né di spazio.

Lasciatevi ispirare da Dalani e scegliete la carta da parati damascata per impreziosire le mura domestiche! Love your home!

Offerte in arrivo