Canti di Natale

Canti di Natale

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Canti di Natale:scopri di più su Dalani

I canti di Natale, appartengono a queste festività così come il panettone, l’albero e la stella cometa.  Tornano ogni anno ad animare e riempire di note gioiose le nostre case. Dalani vi porta in giro tra il Sud Italia e gli Stati Uniti a scoprirne origini e tradizioni!

Canti di Natale italiani

Alzi la mano chi addobbando l’albero, impastando biscotti di burro o appendendo le luci intorno al camino è riuscito a trattenersi dal mormorare, fischiettare o a cantare a pieni polmoni una delle melodie classiche di queste feste. I canti di Natale sono davvero un classico, che ci accompagnano praticamente da quando siamo bambini. Ce li facevano imparare a scuola e poi ci si esibiva a casa, davanti a mamma e papà ed il resto dei parenti, inorgogliendoli e sentendoci piccole star della musica casalinga. Tra i canti di Natale che non mancavano mai, come non ricordare ”Tu scendi dalle Stelle” ed “Astro del Ciel”. Ma dove nascono queste melodie? In quali luoghi italiani vennero intonante per la prima volta? ”Tu scendi dalle Stelle”  ci porta indietro di secoli addirittura, nella provincia di Napoli (Nola) dove venne composto da Sant’Alfonso Maria de’ Liguori nel lontano 1754. “Astro del Ciel” invece ci porta all’estremo opposto della penisola, nei dintorni di Bergamo dove venne reinterpretato da un prete bergamasco nel 1937 il quale, rifacendosi alle note della tedesca “Stille Nacht”, ne fece uno dei canti di Natale italiani irrinunciabili da cantare alla Vigilia davanti accompagnati dallo scoppiettio della legna nel camino. I canti di Natale sono come una sorta di contorno, che non può davvero mancare in questi giorni così festivi. Come le lucette sull’albero, tornano ogni anno, uguali all’anno precedente ma così rassicuranti e magici. Sarà per quella loro melodia calda, rassicurante, che porta con sé così tanti ricordi, profumi ed emozioni.

I jingle in inglese

Tra i canti di Natale classici non possiamo assolutamente dimenticare quelli più famosi della tradizione inglese: “Jingle Bells” e “We wish you a merry Christmas” sono i primi che ci vengono alla mente. “Jingle Bells” così come  ”Tu scendi dalle Stelle” nasce in un molto lontano autunno del 1857 come canzone pensata per il giorno del ringraziamento, negli anni si è tuttavia massivamente imposta come jingle cantata allegramente da grandi e piccini in tutti gli angoli del mondo. Datata 1501 è invece “We wish you a merry Christmas”, che si aggiudica così il titolo del più antico dei canti di Natale. Se questi titoli di primo acchito, non vi sono familiari, siamo certi che sentendone le note avrete quella reazione di “Aaah, certo questa la conosco”. Perché infondo poi, tutti noi le abbiamo cantate, in quell’inglese un po’ personalizzato, fatto di tante vocali, ma soprattutto di tanta passione ed allegria sulle note ed i ritmi così festosi e coinvolgenti! Senza voler fare paragoni azzardati, i canti di Natale, un po’ come i tormentoni estivi ci entrano in testa e non ci lasciano più. Li sentiamo in Tv, alla radio e nei jingles del supermercato, non mancano nelle recite di scuole ed asili e se per caso ce ne stessimo dimenticando ce li canticchieranno i nostri bambini riempendo la casa di gioia e di note festive.

Le cover più famose

Questi testi sono talmente famosi ed apprezzati da diventare uno dei soggetti di cover preferiti dagli artisti della scena internazionale. Alcuni ne creano dei singoli, altri ne approfittano per creare veri e propri CD di “best-of-natalizi”. I canti di Natale della tradizione vengono così rivisitati aggiungendovi quell’accento rock, pop oppure country e vengono personalizzati secondo il proprio stile ed il gusto dei propri fan.  Tra i canti di Natale più gettonati in termini di cover, il premio speciale va sicuramente a “White Christmas” che oltre ad aver raccolto l’attenzione di numerosi artisti inglesi è stato scelto anche da numerosi cantanti nostrani, tra gli altri Zucchero, Enrico Ruggieri, Marco Mengoni, Laura Pausini ed Alessandra Amoroso. Dei tenori Bocelli e Pavarotti sono invece le emozionanti ed incredibili cover di Jingle Bells. Se ancora non avete pensato al regalo per la vostra cara amica o per la mamma, un cd di canti natalizi rimarrà un apprezzato ricordo anche per il Natale degli anni che verranno!

Canti di Natale

Offerte in arrivo