Candelabro

Candelabro

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Candelabro:scopri di più su Dalani

Illumina e decora la tua casa in stile romantico con un candelabro! Quest’oggetto splendido diventerà protagonista del salotto e conquisterà il tuo cuore. Registrati gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la tua casa con stile. Lasciati ispirare da Dalani!

Candelabro: le origini

candelabri

Affascinante e romantico il candelabro è sempre più presente nell’arredamento delle case in stile moderno. Le origini di questo oggetto sono molto antiche e risalgono all’antica Roma. All’epoca i candelabri erano sostanzialmente di due tipi: di bronzo con fusto sagomato per uso casalingo e in marmo di dimensioni maggiori per luoghi di culto. Al medioevo risalgono modelli in oro e argento mentre nel periodo “gotico” il candelabro si diffuse in paesi come Francia e Inghilterra e in tutta l’area germanica. Nel seicento la corte dei re di Francia è il trionfo delle appliques (candelabri di lusso) mentre a Venezia vengono prodotti candelabri con cristalli tagliati a goccia.

Come scegliere un candelabro

candelabri

Ai giorni nostri il candelabro ha più una funzione decorativa che di effettiva illuminazione per donare alla vostra abitazione un fascino unico e elegante. Se la vostra casa è arredata in stile moderno optate per un candelabro in stile romantico francese, con decori in ferro battuto. Nella scelta del candelabro valutate bene gli accostamenti di colore e le caratteristiche della stanza in cui intendete collocarlo. In camera da letto optate per dei materiali innovativi come nichel e argento. Se amate il vintage e il retrò dovete avere un candelabro in soggiorno, la stanza ideale. Procuratevi un tavolino, ricopritelo con del pizzo e posizionateci sopra un paio di candelabri dell’Ottocento, possibilmente a tre braccia, arricchiti da preziosi intagli.

L’argenteria è una parte importante dell’arredamento. I candelabri d’argento sono tra i più diffusi e sono un’ottima idea per un regalo di lusso. Prima di scegliere l’oggetto in questione occorre prestare molta attenzione alla sua qualità e alle sue dimensioni. I mobili antichi (cassettiere, credenze, comò) sono i più adatti per le decorazioni con candelabri d’argento perchè il legno si accoppia perfettamente con il metallo di quella tonalità. Un candelabro d’argento è adatto soprattutto a case arredate in stile romantico, classico e barocco. Se invece la vostra casa è moderna, puntate dritti sui candelabri degli anni ’50, dalle forme e dai colori molto particolari.

Come pulire un candelabro

candelabri

Il candelabro è un oggetto che merita un’attenzione e una manutenzione particolare e costante. Per non fargli perdere bellezza e fascino è necessaria un’accurata pulizia dalla cera che varia in base al materiale dello stesso candelabro. I candelabri in vetro e plastica possono essere inseriti nel freezer per mezz’ora in modo da fare congelare la cera che dopo sarà rimossa con una spatola e una spugna imbevuta di olio di mandorle. Stesso procedimento per quelli d’argento anche se in questo caso la cera va tolta usando dei batuffoli di cotone imbevuti nell’acol. candelabri di ferro vanno immersi in una pentola di acqua bollente e in seguito strofinati con un panno.

Da Dalani con amore: il candelabro perfetto per te!

Navigando tra le fantastiche campagne tematiche di Dalani, scoprirai tra i tantissimi modelli di candelabro quello perfetto per il tuo soggiorno o la tua sala da pranzo. Ogni giorno i nostri esperti di stili e tendenze selezionano per te mobili e accessori delle migliori marche, con prezzi imbattibili e sconti fino al 70%! Cosa aspetti? Acquistare è facile e divertente! Una volta scelti i prodotti di tuo gusto, aggiungili al carrello e procedi infine al pagamento con il metodo desiderato: ci penseremo noi a farli recapitare comodamente a casa tua nel minor tempo possibile. Dalani: love your home!

Offerte in arrivo