Candelabro in ferro battuto

Candelabro in ferro battuto

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Candelabro in ferro battuto:scopri di più su Dalani

La cena perfetta, dolce musica di sottofondo, sguardi che si incontrano, passioni che sbocciano. E lì, sulla tavola, a rischiarare delicatamente i vostri volti, un elegante candelabro in ferro battuto, che vi parla di epoche antiche, di trepide speranze e promesse mantenute. Scopritene di più con Dalani!

Candelabro in ferro battuto: fascino romantico

Ci sono atmosfere che solo i complementi d’arredo in ferro battuto, con la loro eleganza poetica ed essenziale, riescono a creare: alcuni di essi sono molto più che semplici oggetti e soprammobili, ma vere e proprie porte di accesso ad epoche passate, di lettere appassionate, baci rubati e attese accorate. È il caso del candelabro in ferro battuto, accessorio dal fascino intramontabile, prodotto della dedizione di fabbri che con le loro mani sapienti e la loro solerte pazienza danno vita a veri e propri capolavori di artigianato, destinati a rendere le vostre dimore semplicemente speciali. Nel suo colore naturale o laccato di bianco, il candelabro in ferro battuto riuscirà sempre a infondere ai vostri ambienti una nota sentimentale da romanzo inglese dell’800: in un attimo vi ritroverete catapultate nelle pagine di Jane Austen, tra lussuose residenze di campagna, pianoforti, five o’clock tea e partite di cricket. Tutt’altro carattere conferirà invece ai vostri interni il candelabro in ferro battuto da terra a un solo braccio. Gli amanti delle atmosfere gotiche si lasceranno conquistare da questo complemento d’arredo dall’aspetto imponente di cui gli uomini del Medioevo facevano largo uso in cattedrali, castelli e fortezze. In un lungo corridoio di una rustica dimora di campagna, ad esempio, il candelabro in ferro battuto da terra, sormontato da semplici candele bianche, troverà la sua collocazione ottimale, magari su un pavimento in caldo cotto fiorentino.

Il candelabro in ferro battuto: anche in giardino

Il candelabro in ferro battuto si presta perfettamente per decorare non solo interni come soggiorni o sale da pranzo, ma anche esterni di grande eleganza. Non è una novità, infatti che il materiale di cui è fatto trovi largo impiego nella realizzazione di sedie, tavoli e panchine per arredare giardini, portici e verande. Immaginate ad esempio il vostro calendario in ferro battuto su un tavolino bianco con piano in mattonelle di ceramica dipinta a mano: un vero e proprio trionfo del buongusto. Per creare un piacevole accordo cromatico, potrete poi coordinare il colore delle candele con quello dei coprisedia o dei sottopiatti. In primavera e in estate, il candelabro in ferro battuto allieterà grandi cene con amici e familiari, come pure il brunch domenicale con le amiche: con l’incantevole sinuosità dei suoi bracci, la sua elegante nonchalance, la tenue, romantica luce che spanderà sui volti degli invitati, trasformerà i vostri eventi in successi inimitabili. Lasciatevi ispirare dalle proposte Dalani e scoprite quale candelabro in ferro battuto rispecchia al meglio i vostri gusti!

Offerte in arrivo