Cancello in ferro battuto

Cancello in ferro battuto

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Cancello in ferro battuto:scopri di più su Dalani

Il cancello in ferro battuto è un infisso da esterni utilizzato per recintare case dall'appeal classico. Il ferro, lavorato sapientemente da mani artigiane, risulta essere una soluzione molto elegante e sobria per tutti coloro che amano curare i dettagli dell'arredo anche all'esterno della casa.

Cancello in ferro battuto: eleganza outdoor

Un cancello in ferro battuto rappresenta uno strumento di protezione per un’abitazione, ma anche un elemento per decorarla e renderla più accogliente sin dal suo ingresso. Cancelli e ringhiere, infatti, possono essere ideati, progettati e realizzati secondo le forme estetiche più diverse, con disegni di ogni genere, sulla base di una lavorazione personalizzata e su misura: non è esagerato, quindi, dire che un cancello in ferro battuto è un biglietto da visita di un edificio, che rivela parte del suo stile.
Proprio per questo motivo, grande attenzione deve essere prestata alla manutenzione, alla cura e alla pulizia di quello che è a tutti gli effetti un elemento di design: se si dispone di un giardino particolarmente rigoglioso, si può decidere di ornare il cancello in ferro battuto con delle piante rampicanti (l’esempio più classico è l’edera, ma ci sono molte altre specie che si prestano allo scopo) in modo da dare un tocco di verde a tutto il contesto; ma, in alternativa, si può lasciare il cancello in ferro battuto anche “nudo”, senza ulteriori aggiunte, così che chiunque lo guardi possa ammirarne ogni dettaglio e ogni particolare, facendosi conquistare dalla precisione delle lavorazioni.

Cancello in ferro battuto: come pulirlo

Per quel che riguarda la pulizia del cancello in ferro battuto, per quanto esso sia realizzato per essere esposto all’esterno, e quindi resistere senza difficoltà alle precipitazioni atmosferiche e alle condizioni climatiche più avverse, è bene comunque dedicare un po’ di cura alla sua manutenzione: quando nevica, per esempio, può essere utile rimuovere periodicamente la neve che vi si posa sopra, per evitare che – gelando – vada a inceppare qualche meccanismo e che l’umidità comprometta la qualità del ferro. Non va dimenticato, poi, che il cancello in ferro battuto è sì un prodotto di grande impatto estetico, ma è spesso sensibile alla ruggine: proprio per questo motivo, deve essere trattato con prodotti specifici che consentano di tenere lontano questo nemico.  Per quanto concerne la collocazione, un cancello in ferro battuto a seconda delle sue dimensioni può trovare applicazione in qualsiasi contesto esterno: sia per l’ingresso dei pedoni che per l’ingresso delle auto. L’apertura del cancello in ferro battuto, poi, può essere sia manuale che automatica: certo, nel secondo caso si rinuncia a un po’ di romanticismo, ma si guadagna in comodità e in praticità. Insomma, il cancello in ferro battuto offre una protezione valida e sicura, rappresentando un importante deterrente contro i malintenzionati, ma decora anche magnificamente la casa in cui è inserito.

Offerte in arrivo