Caffettiera napoletana

Caffettiera napoletana

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Caffettiera napoletana:scopri di più su Dalani

Non rinunciate al piacere del caffè e concedetevi un gusto diverso grazie alla caffettiera napoletana. Icona,  oggetto pratico e di design, non può mancare nella vostra cucina. Registrati gratuitamente: ogni giorno on line tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la tua casa con stile. Lasciati ispirare da Dalani!

Caffettiera napoletana: il gusto del caffè

caffettiera napoletana

“Il caffè, per essere buono, deve essere nero come la notte, caldo come l’inferno, dolce come l’amore” (proverbio turco)

Il gusto del caffè è speciale e, per noi italiani, l’aroma e il profumo di questa bevanda è qualcosa di unico e immancabile. Preparare e servire il caffè è un rito che si consuma quotidianamente in tutte le case. Tra i modelli di caffettiera più diffusi e noti c’è la caffettiera napoletana, “cuccumella” in dialetto  partenopeo. Inventata dal francese Morize nel 1819 si è diffusa in breve tempo in tutta Italia a partire da Napoli che ne  ha fatto uno dei simboli della città. La prima caffettiera napoletana era in rame (“cuccuma” significa infatti vaso di rame)  ma, con il passare degli anni, il materiale tradizionale cede il passo all’alluminio.

Caffettiera napoletana: la struttura

caffettiera napoletana

La caffettiera napoletana è formata da quattro elementi.

  • Serbatoio dell’acqua
  • Contenitore del caffè: forma cilindrica aperto da un lato e con un foro sull’altro lato che permette il passaggio dell’acqua in ebollizione.
  • Filtro: trattiene la polvere del caffè ed evita che resti in sospensione nella bevanda finale, che si avvita sul contenitore del caffè.
  • Serbatoio della bevanda: è la particolarità della caffettiera napoletana. E’ dotato di un beccuccio  che, in fase di cottura del caffè, è voltato verso il basso.

Caffettiera napoletana: istruzioni per l’uso

La caffettiera napoletana è uno strumento affascinante e pratico ma deve essere utilizzato nel modo migliore. Per questo tipo di caffettiera il consiglio è utilizzare il caffè macinato. Abbiate cura di riempire la caldaia dell’acqua fino a mezzo centimetro sotto al forellino e poi fare sulla superficie un paio di foretti. In seguito riempite il filtro del caffè compattando la polvere con un cucchiaino e girate la caffettiera quando dal forellino escono le prime gocce d’acqua. Effettuare la rotazione in un solo colpo secco afferrando la caffettiera per i due manici dopodiché chiudete il beccuccio con il “coppetiello”,  un cono di carta di giornale simile a quello dei fruttivendoli, non facendo uscire l’aroma del caffè durante la lunga fase di filtraggio.

Caffettiera napoletana, affidatevi a Dalani!

Il caffè è una delle tradizioni alle quali gli italiani non sanno rinunciare. Si tratta di accessori che non possono mancare all’interno di una casa perché considerati fondamentali. La caffettiera napoletana è un simbolo di tradizione e gusto. Acquistare su Dalani è facile e divertente: seduta comodamente dal divano di casa tua, seleziona i prodotti delle nostre campagne tematiche ed aggiungili con un solo click al tuo carrello! Procedi all’acquisto selezionando il metodo di pagamento più sicuro: sarà nostra premura occuparci di inviarli in breve tempo a casa tua! Che aspetti? Inizia lo shopping ora!

Offerte in arrivo