Bronzo

Bronzo

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Bronzo:scopri di più su Dalani

Il bronzo è un materiale versatile che viene impiegato sin dall'epoca preistorica per gli usi più disparati e che da diversi anni è impiegato anche dai designer per complementi d'arredo di uso quotidiano in grado di arricchire l'ambiente. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Alla scoperta del bronzo

Quando si parla di materiali se ne possono prendere in considerazione un’infinità che vengono scelti in base a differenti motivi come, ad esempio, il differente luogo nel quale si desidera inserirli e lo stile già presente. Ovviamente, nel caso di ambienti che si trovano all’esterno si deve optare per complementi d’arredo che possano resistere agli agenti atmosferici per evitare che possano rovinarsi e deteriorasi in fretta. Tra quelli più amati per la stupefacente versatilità e bellezza non si può non citare il bronzo, lega composta da rame e da un metallo che può essere alluminio, nichel o stagno. Il bronzo veniva utilizzato già in epoca preistorica per costruire attrezzi, armi e corazze proprio per la sua resistenza e solidità. Venivano utilizzato per le monete e anche per le medaglie che vengono consegnate in ambito sportivo.

E’ molto usato dagli scultori per le loro opere per la sua proprietà di espandersi prima di solidificare che permette alla scultura di rendere alla perfezione ogni minimo dettaglio. Da diversi anni, proprio per le sue tantissime qualità, sono stati tantissimi i designer che hanno deciso di utilizzarlo anche come lega per i complementi d’arredo più utilizzati soprattutto per decorare dal casa. E’ molto comune l’acquisto di soprammobili, posateria, ciotole, e scaffali in bronzo perché riescono ad impreziosire l’ambiente rendendolo elegante e raffinato, conferendo un aspetto che ricorsa epoche lontane.

 

Come pulire il bronzo

I complementi d’arredo in bronzo sono tantissimi e se si desidera mantenerli sempre in perfette condizioni è necessario pulirli per bene, affinché possano mantenere il loro naturale splendore. Sono soprattutto le cornici e le maniglie delle porte quelle più utilizzate, fantastici oggetti che incorniciano i momenti migliori della vita di ciascuno noi, e che richiedono cure particolari. Gli oggetti dei quali si deve disporre sono essenzialmente: panno in daino o lana, limone, acqua e ammoniaca. Basta prendere un recipiente sul quale andate a versare mezzo bicchiere dei sopra elencati e strofinare energicamente per togliere tutte le varie impurità. Nel caso in cui si volesse togliere lo strato di colore verde che spesso appare se non si pulisce per un certo lasso di tempo allora bisognerà usare del sale imbevuto nell’aceto e strofinare delicatamente sulla superficie per evitare che si possa rovinare l’oggetto.

 

 

 

 

 

Offerte in arrivo