Bidone in latta

Bidone in latta

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Bidone in latta:scopri di più su Dalani

Fate ordine e pulizia nella vostra casa procurandovi un bidone di latta. Pratico, funzionale e di forme diverse, può essere usato per diverse funzioni. Scopri di più e lasciati ispirare dai consigli di stile di Dalani.

Bidone in latta: caratteristiche e curiosità

Un bidone in latta può trovare mille applicazioni diverse all’interno di una casa; ideale per accogliere i sacchi dell’immondizia e i rifiuti, può anche essere destinato a usi più “nobili”, per esempio venendo impiegato come contenitore per libri in camera da letto o, in bagno, come raccoglitore dei vestiti sporchi in attesa che essi vengano messi in lavatrice. Consente, insomma, di liberare spazio sulle mensole o sugli scaffali.

Sul mercato si può trovare ogni tipo di bidone in latta, di dimensioni, diametri, altezze e capacità diverse. Utilizzabile in qualunque ambiente di un’abitazione, comprese le aree umide quali la veranda o il bagno, il bidone in latta è solitamente munito di un coperchio; a volte, presenta una rivestitura in plastica etilenica che offre una protezione contro i graffi. Un bidone in latta può avere forme differenti: con base rotonda o con base quadrata, sviluppato in larghezza o sviluppato in altezza, e così via. Occorre mettere in evidenza che, nella maggior parte dei casi, il bidone in latta non rappresenta un elemento di arredo particolarmente piacevole o attraente: per questo, si tende a “nasconderlo”, o comunque a conservarlo in posti in cui non è visibile (sotto il lavandino della cucina, sotto il letto, in un ripostiglio, dietro la porta del bagno, eccetera). Ciò non impedisce, comunque, di poter decorare un bidone in latta in maniera tale da conferirgli un aspetto estetico più gradevole, così che possa anche essere esposto.

Ecco, quindi, che un bidone in latta può essere addobbato con dei nastrini colorati o con dei fiori secchi, da incollare su tutto il fusto; o con qualsiasi altro materiale venga suggerito dall’immaginazione, dalle foglie agli aghi di pino, dalle conchiglie agli stick adesivi. Con un bidone in latta ci si può sbizzarrire, dunque: si tratta di un oggetto che si presta facilmente agli interventi più diversi.

La pulizia di un bidone in latta è semplice, ma naturalmente varia a seconda dell’utilizzo che si fa di questo oggetto: se lo si impiega semplicemente come contenitore di libri, di giocattoli, di riviste o di fumetti è sufficiente spolverarlo all’interno e all’esterno con un piumino una volta ogni tre o quattro giorni; viceversa, se lo si utilizza per accogliere i sacchi della spazzatura, almeno una volta a settimana deve essere igienizzato completamente, lavato e risciacquato con un detersivo o perlomeno con una soluzione di acqua e aceto (tenendo conto che quest’ultima lascerà un odore che potrebbe non risultare piacevole).

Offerte in arrivo