Berkel

Berkel

Storiche affettatrici

Una storia antica che si intreccia alle passioni dell’olandese Wilhelmus Adrianus Van Berkel. Il giovane macellaio, da sempre appassionato di meccanica, riesce a mettere insieme un sistema infallibile per costruire l’affettatrice perfetta. Ed ecco che nel 1898 viene fondata a Rotterdam la prima fabbrica di affettatrici. Una tradizione che va avanti da più di un secolo e che non ha mai cambiato i valori di base: qualità e stile inconfondibile. L’azienda, oggi di proprietà italiana, continua a realizzare affettatrici dalle linee retrò, ma dalle caratteristiche ultramoderne, capaci non solo di regalare grande funzionalità alla casa, ma anche di arredare la cucina con un tocco di design sempre originale.

Questa offerta è terminata Scopri le offerte in corso
Affettatrice elettrica in alluminio Red Line rossa - lama 220 mm Verifica la disponibilità
Affettatrice elettrica in alluminio Red Line crema - lama 220 mm Verifica la disponibilità
Affettatrice elettrica in alluminio Red Line nera - lama 220 mm Verifica la disponibilità
Affettatrice elettrica in alluminio Red Line rossa - lama 250 mm Verifica la disponibilità
Affettatrice a volano in alluminio B2 rossa - lama 265 mm Verifica la disponibilità
Piedistallo per affettatrice B2 in alluminio rosso - 37x80x49 cm Verifica la disponibilità
Questa offerta è terminata Scopri le offerte in corso