Begonie

Begonie

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Begonie:scopri di più su Dalani

Arricchire la propria casa o il proprio giardino di fiori in grado di renderlo molto colorato e curato è il sogno di molti italiani. Le begonie sono dei fiori molto resistenti e facili da gestire, adatti sia per gli ambienti esterni che per quelli interni. Scopri di più su Dalani!

Alla scoperta delle begoniebegonie

Desiderate una pianta facile da coltivare e che non richieda tante cure? Qualcosa da poter inserire all’interno del vostro appartamento oppure da piantare nei vostri vasi sospesi come decorazione per il vostro balcone? Tutto ciò è reso possibile dalle begonie, fiori molto delicati ed eleganti in grado di dare colore e un tocco chic. Alla famiglia delle Begoniaceae appartengono tantissime specie che provengono dal Brasile e dalle zone tropicali.  Si tratta di una pianta che viene generalmente divisa in tre categorie:

– Begonie con radice rizomatosa

– begonie con radice tuberosa

– begonie con radice fascicolata

Se per molti aspetti differiscono tra loro, queste hanno in comune delle foglie asimmetriche che crescono lungo il fusto. Inoltre sia i fiori maschili che femminili crescono sullo stessa pianta e sono diversi tra loro: quelli maschili sono formati da quattro petali e hanno dei colori più appariscenti, mentre quelli femminili generano un frutto che viene chiamato capsula e che ha una forma triangolare. Nel caso in cui voleste preservale a lungo e desiderate averle sempre ben curate e verdi allora non dovete far altro che tenerla sempre sotto controllo, cambiando il vaso durante le varie fasi di crescita per permettere alla pianta di svilupparsi in maniera corretta. Inoltre è necessario potarle abitualmente per permettere alle foglie nuove di nascere. Ricordate sempre di utilizzare gli attrezzi da giardino: cesoie, irrigatori, rastrelli non dovranno mai mancare e devono essere sempre a portata di mano. Nel caso in cui voleste rinvigorire il terreno per fornire maggiori vitamine potete ricorrere all’humus, concime biologico in grado di dare nuova vita al terreno che genererà fiori e piante sempre ben curate.

Come piantarle?

Nel caso in cui foste desiderosi di piantare delle begonie nel vostro spazio esterno per renderlo più curato non dovete far altro che seguire questi semplici consigli. La prima cosa  da fare consiste nello scegliere il tipo di begonia che si desidera piantare scegliendo tra bulbi e semi ricordando che questi ultimi sono più delicati da curare in futuro. Successivamente dovete scegliere un luogo nel quale posizionarle e dal quale sarebbe preferibile non spostarle. Bisogna ricordare di evitare di esporle alla luce diretta dei raggi solari perché finirebbero per distruggerle. Fate attenzione al periodo dell’anno nel quale le piantate perché, essendo piante annuali, bisogna ripiantarle ogni anno preferibilmente dopo la fine dell’inverno, quando il clima inizia ad essere  più mite. Si tratta di un tipo di pianta molto indicata per aiole e demarcazione di spazi esterni. Ricorda di annaffiarle molto specialmente nel primo periodo dopo averle piantate. Bisogna cercare di proteggerle il più possibile dal clima freddo, facendo attenzione  a reciderle quando le foglie presentano un colore tendente al marrone. Quando la pianta si sta preparando all’inverno e sta per giungere alla fine, ricorda di conservare i bulbi per poterli trapiantare l’anno successivo!

Offerte in arrivo