Bagno vintage

Bagno vintage

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Bagno vintage:scopri di più su Dalani

Il gusto retrò si può adattare benissimo anche alla stanza da bagno. Vasche decorate, grandi lavabi, piastrelle dai colori pastello, gli inizi del ‘900 rivivono nel ventunesimo secolo. Arredate il vostro bagno in stile vintage. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare il vostro bagno vintage. Lasciatevi ispirare dai consigli di stile di Dalani.

Le caratteristiche del bagno vintage

L’arredamento in stile vintage ha un successo sempre maggiore e, tra gli amanti del gusto retrò, c’è anche chi sogna di trasformare il bagno in un omaggio al passato. Chi arreda soggiorni e cucine sempre più spesso si rifà agli anni Cinquanta e Settanta mentre chi si dedica alla toilette guarda più “indietro”. Il bagno vintage riprende gli elementi classici di inizio Novecento: vasche da bagno non incassate, grandi lavabi dalle linee solide, piastrelle e finitura in tonalità bianche o dai colori pastello. Nel vostro bagno vintage saranno poi i dettagli a fare la differenza con maniglie dorate illuminate da cristalli o specchi da principessa, con cornici decorate da motivi floreali. Anche la biancheria deve essere retrò: siete autorizzate a recuperare vecchi teli da bagno del corredo della nonna e asciugamani di lino ricamati a mano. Il pavimento adatto al bagno vintage è bianco o a scacchi bianchi e neri. Accendete delle candele, riempite la vasca, rilassate e sognate: vi sembrerà di essere le protagoniste di un film romantico, proverete un brivido d’altri tempi.

 La vasca: il cuore del bagno vintage

In un bagno vintage è fondamentale la scelta e il posizionamento della vasca. La classica vasca da bagno retrò non è incassata, è in ghisa smaltata e ha dei piedini in metallo che permettono di collocarla, se lo spazio lo consente, al centro della stanza. Una vasca da bagno vintage ha il pregio di adattarsi sia a bagni più moderni che a ambienti in stile shabby chic e country, trovando sempre il giusto compromesso tra estetica e funzionalità. Le rubinetterie hanno un design semplice, ma per gli amanti dello chic possono essere dorate, con acqua calda e acqua fredda rigorosamente separate. Se non è possibile posizionare la vasca al centro della stanza, collocatela vicina a una finestra magari coprendola con un elegante telo di lino bianco ovviamente ricamato a mano. Il bianco è il colore classico della vasca, ma in un bagno vintage sono ammessi anche diverse tonalità di ghisa come il blu smaltato o il giallo oro per dare un tocco di stravaganza. Se alla vasca preferite la doccia niente paura, esistono anche docce retrò per il vostro bagno vintage, soprattutto in stile Industrial.

Bagno vintage: ispirazioni dal passato

Decorate con fascino retrò il vostro bagno vintage e impreziositelo con pezzi unici. Ci sono diversi modi per inserire bellissimi accessori d’epoca nel vostro bagno vintage: una possibilità è quella di integrare l’arredamento moderno con ricordi del passato, un mobiletto in legno con un lampadario in ferro battuto o ottone, un cesto portabiancheria in vimini e una radio vintage da posizionare, in tutta la sua bellezza, su una mensola in plexiglass, per rivendicare tutto il fascino magico degli anni passati nel vostro bagno vintage. Lasciatevi ispirare da Dalani per arredare il vostro bagno vintage con mobili e accessori dal valore inestimabile! Love your bathroom!

Offerte in arrivo