Autunno Fuori la temperatura si fa sempre piu' fredda, ma al contrario il nostro soggiorno si presenta come sempre piu' confortevole: è arrivato l'autunno! Ecco alcuni segreti per accogliere al meglio questa stagione all'insegna del  comfort nelle vostre case. In autunno,  l'obiettivo è quello di rendere gli interni piu' accoglienti, così da sentirsi a casa non appena varcata la soglia del nostro appartamento. Lo stesso vale per i nostri ospiti, amici e familiari, che dovranno sentirsi a proprio agio nella nostra piccola oasi autunnale.

Decorazioni da tavola per l’autunno

AutunnoPerchè non fare uso, così come in primavera e in estate, dei doni della natura per decorare la tavola in questa stagione all’insegna del comfort? Accogliete i colori dell’autunno a casa vostra decorando il tavolo con foglie, rami e altri elementi autunnali che decoreranno alla perfezione la vostra tavola!

Una tavola così decorata potrà non solo far vivere l’esperienza dell’autunno attraverso la vista, ma anche per via dell’odore di piante e freschi elementi della natura. Che decidiate di ricoprire il tavolo con foglie dai colori rosso, arancio e marrone, così che sembri che vi siano finite con un colpo di vento, o optiate invece per sistemarle ordinatamente in un vaso starà a voi, ma le foglie autunnali saranno in ogni caso un semplice elemento di decorazione perfetto per portare l’atmosfera dell’autunno in casa. Anche elementi come zucche, centritavola in pizzo e portacandele in legno saranno perfetti per rendere la vostra casa accogliente e calorosa, perfetta per la stagione autunnale!

Deco Tipps: Per dare il tocco in più alla vostra tavola d’autunno create dei deliziosi segna posto autunnali che riportino il nome degli ospiti o dei familiari che dovranno occupare un determinato posto. Realizzarli sarà molto semplice e vi servirà solamente della corteccia di un albero (abbastanza larga e lunga da poter scrivere il nome degli ospiti) e un pennarello indelebile. Al di sopra della corteccia dovrete solamente scrivere il nome di chi dovrà occupare la tavola et…voilà! Per rendere il vostro segna posto ancora più speciale e profumato, potrete aggiungere dei bastoncini di cannella, che porteranno la mente verso calde terre d’oriente facendovi dimenticare per un attimo delle fredde temperature autunnali.

Ricette autunnali

Le decorazioni della tavola non saranno costituite solamente da foglie e piccoli rami, infatti, delle coloratissime zuppe oppure degli arrosti andranno a decorare la tavola all’ora di pranzo. I colori autunnali sono veramente molti e tutti molto caldi, richiamando le tonalità del giallo e dell’arancione. E allora perchè non riportare questa fantasia di prodotti anche sulla nostra tavola? Le ricette d’autunno saranno più sostanziose e colorate rispetto a quelle della stagione passata e ci permetteranno di portare molti più colori che renderanno più vivace la nostra camera durante l’ora dei pasti.

AutunnoPiatti come tagliatelle ai funghi porcini, creme di barbabietole, gnocchi di castagne oppure dolci come la torta di mele accompagnata da della fresca crema pasticcera fatta in casa, tortini al cuore di cioccolata fondente e crostate di frutta, decoreranno con miliardi di colori e sfumature la vostra tavola riuscendo a deliziare tutti i sensi! Tuttavia, la protagonista assoluta dell’autunno è la zucca. Divertitevi a creare gustosi piatti grazie a questo ingrediente dal sapore delicato e dal retrogusto dolce e salato. Un ingrediente versatile e che si adatta alla preparazione di numerosi manicaretti sia salati che dolci.

Gnocchi di zucca, ravioli alla zucca, deliziose vellutate o carpacci di zucca delizieranno i vostri palati e decoreranno al meglio la tavola d’autunno!

 

La ricetta d’autunno: Il calice alla zucca

Un delizioso antipasto che farà venire l’appetito anche a chi non ama questo ortaggio. Un piatto da iniziare a gustare con gli occhi!

Ingredienti:

– Una zucca

– Una patata

– Rosmarino

– Brodo vegetale

– Sale

– Pepe

– Formaggio cremoso

Preparazione:

Tagliate la polpa della zucca a cubetti e spellate una patata tagliando anche quella a cubetti. Dopo questo passaggio iniziate a soffriggere un filo d’olio d’oliva con della cipolla e, una volta raggiunta la giusta temperatura, versate le patate. Lasciatele cuocere e, dopo cira 10 minuti, iniziate ad aggiungere del brodo vegetale. Aggiungete il brodo a filo fino a che non si asciugherà e verrà assorbito dalle verdure. Aggiustate di sale e pepe. Una volta finito questo passaggio, versate le patate in un contenitore e aspettate che si raffreddino. Una volta raffreddate passate il composto di patate e zucca col mixer, aggiungendo del rosmarino. Una volta raggiunta la consistenza vellutata versate anche della panna e mescolate. Una volta terminato questo passaggio, versatelo in dei bicchieri da martini. Una volta terminato anche questo passaggio prendete del formaggio fresco e montatelo per qualche secondo con le fruste elettrice. In questo modo raggiungerà una consistenza abbastanza cremosa da poter essere trasferito in una sac a poche. Una volta versato, scegliete la forma della boccuccia che più vi piace e decorate. Et…voilà! Il perfetto aperitivo per l’autunno!

Decorazione d’autunno

Per quanto riguarda la decorazione d’autunno, sarà importante optare per un ambiente in cui ci si senta a proprio agio. Soffici cuscini, coperte e copridivano sono un delicato invito ad accoccolarsi davanti al camino, trasformando il soggiorno in un vero e proprio paradiso del feel-good. Per la decorazione dell’ambiente e delle pareti optate per colori come l’oro, l’arancione e il giallo senza però esagerare. L’accostamento ai colori come il marrone o il beige saranno ideali per creare un’atmosfera accogliente e in perfetto stile autunnale! Anche i cuscini dovranno avere questi colori, senza tuttavia esagerare.

Ma attenzione: troppi cuscini di colori e materiali diversi possono cadere rapidamente nel kitsch. E’ importante affidarsi al proprio istinto e al buon gusto per una giusta decorazione d’autunno.

Oltre ai cuscini, anche le candele possono contribuire apportando un’atmosfera romantica e accogliente. Che si scelga di sistemare nella stanza candele individuali o una combinazione, esistono vari modi in cui è possibile arricchire il soggiorno con la delicata luce delle candele. Le candele, quando sistemate in lanterne dal tono beige o dorato, possono emettere una luce particolarmente delicata e accogliente.

Deco Tipps: Per immergere il vostro soggiorno in un’atmosfera d’autunno, potrete pensare di arredare queste stanze inserendo un appendiabiti formato da dei rami. Questo darà un tocco davvero naturale alla stanza in cui si trova e renderà perfettamente l’idea dell’autunno.

Una luce confortevole

L’autunno non è solo l’inizio della stagione del freddo, ma anche del buio. Il sole comincia a tramontare sempre piu’ presto nel pomeriggio e la luce del giorno si trasforma presto in un tetro tramonto. La luce e l’illuminazione di interni diventano quindi variabili molto importanti. In casa non desideriamo semplicemente luce, ma anche l’atmosfera giusta. Questa può essere creata giocando con luci, lampade e illuminazione, sperimentando diverse combinazioni e setting: isole di luce possono essere create abbinando diversi tipi di lampade dai diversi colori ed intensità, eccellenti per creare un’atmosfera davvero piacevole.

Fiori d’autunno, fiori d’arancio

AutunnoIn primavera e in estate, tendiamo ad occuparci regolarmente e avere grande cura del nostro balcone o della nostra terrazza, perchè vi trascorriamo molto tempo, ma in autunno queste aree vengono sfortunatamente ignorate. Tuttavia, anche in autunno non ci si dovrebbe dimenticare del balcone. Una calda coperta, una tazza di tè bollente, un amico e un buon libro, con un pallido sole autunnale: un piccolo paradiso.

Il balcone dovrà essere piacevole alla vista anche in autunno e per questo non c’è niente di meglio di fiori autunnali. Si potrà scegliere tra anemoni, cristantemi, gladioli o tagete, ma naturalmente uno non esclude l’altro. Il balcone potrà anzi essere facilmente trasformato in un meraviglioso bouquet di fiori color arancio.

Non solo il balcone! Non dimentichiamoci del giardino.

Il giardino in autunno potrà essere ulteriormente decorato grazie a piccole decorazioni e dettagli che renderanno anche gli esterni un oasi di riposo e relax. Pochi accessori e il tutto verrà reso perfetto! Dei morbidi cuscini sulle sedie e sulle panchine, delle candele, i fiori freschi, delle calde coperte, il vostro libro preferito e un buon bicchiere di vino…cosa si potrebbe desiderare di meglio? Rilassatevi e abbandonatevi alla frescura autunnale riparandovi grazie a delle calde coperte in Kashmere o in paile. L’atmosfera rilassante e il tiepido sole d’autunno vi aiuteranno a rilassarvi e a farvi immergere completamente nelle vostre letture preferite facendovi dimenticare di tutto il resto.

Colori autunnali

Quando pensiamo a questa stagione e i suoi colori, abbiamo in mente giallo ocra, verde scuro, marrone, color melanzana, e tante altre tonalità strettamente legate all’alimentazione e ai colori dela natura. Queste nuances sono popolari proprio perchè la natura ci offre questi stessi spunti visivi. In combinazione con il loro effetto naturale e il loro colore tiepido, questi colori autunnali nella nostra casa assicurano convenienza e comfort.

Offerte che iniziano oggi

Offerte in arrivo