Asciugamani da cucina

Asciugamani da cucina

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Asciugamani da cucina:scopri di più su Dalani

Gli asciugamani da cucina sono accessori colorati e funzionali che vi permetteranno d’asciugare le stoviglie con velocità. Cotone, lino e microfibra sono i tre materiali che caratterizzano questi teli, acquista quelli che più ti piacciono ed abbinali alle presine, una colorata armonia si creerà in questa stanza. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la vostra casa con stile. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Asciugamani da cucina: accessori colorati e funzionali

Da sempre in cucina vengono utilizzati gli asciugamani, teli che permettono di pulire le mani dopo aver preparato una soffice torta ed asciugare le stoviglie dopo averle lavate, per questo dovete acquistarne uno con ottime capacità assorbenti. In questo modo potete conservare perfettamente piatti, posate e bicchieri ed in caso di necessità riutilizzarli subito. Diversi sono i materiali che costituiscono gli asciugamani: microfibra, cotone e lino, tutti sono perfetti per i teli da cucina:

  • asciugamani da cucina in microfibra: i teli in microfibra sono realizzati in un tessuto sintetico anallergico, la loro caratteristica è la velocità d’asciugatura e per questo motivo sono asciugamani funzionali e pratici;
  • asciugamani da cucina in cotone: un telo 100% cotone è molto resistente, è il materiale classico in cui i canovacci vengono realizzati;
  • asciugamani da cucina in lino: morbidi e dalla consistenza leggera, i teli in lino donano eleganza e raffinatezza alla cucina.

Gli asciugamani da cucina sono perfetti a sospensione su simpatici ganci: in vendita se ne possono trovare di molto carini, colorati e non. Questi teli possono essere di diverse tonalità, blu, verde, giallo, a righe, a scacchi, oppure possono presentare simpatici disegni che vivacizzeranno la vostra stanza. Se amate gli abbinamenti potete acquistare delle presine della stessa nuance dell’asciugamano da cucina, così una dolce armonia regnerà nella vostra stanza. Teli con simpatiche renne e tessuti a scacchi verdi e bianchi saranno perfetti per la casa in montagna, asciugamani da cucina con simpatici pesciolini sono ideali per l’abitazione al mare.

Asciugamani da cucina: creatività e colori

In vendita si trovano teli colorati e decorati con righe, fiori e simpatici animali, ma se siete creative ed amate personalizzare gli accessori che donano colore alla casa ecco qui qualche consiglio su come rendere unici i tuoi asciugamani da cucina. Il punto croce è un’antica tecnica di ricamo che permette, grazie all’ausilio di fili colorati, di creare decorazioni sulla tela. Vi basterà comprare un asciugamano di colore bianco con un inserto di tela aida e cucire colorati piatti, mele, pere e dolci cuori se la vostra cucina è arredata in stile Shabby Chic. Personalizzare gli asciugamani può essere fatto anche con i piccoli di casa, acquistate i colori per stoffa ed i vostri bambini potranno sbizzarrirsi e rendere unici questi teli. Pasqua s’avvicina, disegnate sugli asciugamani da cucina coniglietti e uova di cioccolato, impacchettateli in carte colorate ed ecco qui pronto un pensierino per amici e parenti.

Asciugamani da cucina, piccoli suggerimenti

Gli asciugamani da cucina fanno parte della biancheria che, proprio a causa dell’intenso uso legato alle faccende giornaliere, necessita maggiormente di attenzioni e cure. Se desiderate mantenere inalterate le condizioni di questo affascinante prodotto non dovrete fare altro che seguire dei semplici consigli legati alla pulizia e al lavaggio. Molto spesso, in seguito all’utilizzo giornaliero o al modo in cui vengono conservati, può capitare che gli asciugamani da cucina possano avere un odore poco gradevole che anche dopo diversi lavaggi fatica ad andare via. Iniziate con:

  • inseriteli all’interno della lavatrice selezionando la temperatura più alta;
  • versate 1 o 2 bicchieri di aceto bianco all’interno dell’apposito contenitore;

Ricordate di non aggiungere detersivo o ammorbidente perché non farebbero altro che alterare il lavaggio.

  • Ripetete il lavaggio una seconda volta aggiungendo però del detersivo o del bicarbonato di sodio al posto dell’aceto bianco.
  • A questo punto, quando il lavaggio sarà terminato potrete lasciarli asciugare per bene, meglio se all’aperto.

Dopo questi cicli di lavaggio gli asciugamani da cucina bianchi saranno ancora più puliti, profumati e lucenti.

Asciugamani da cucina, un mondo di colori

Tutte le volte che si decide di acquistare un accessorio per la propria casa bisogna prestare molta attenzione a piccoli dettagli che fanno la differenza. Vi siete decisi a rinnovare il look della vostra cucina? Siete alla ricerca di particolari che possano essere in grado di facilitare le attività giornaliere e, nello stesso tempo, dare più colore all’ambiente? Gli asciugamani da cucina sono un dettaglio che non passa inosservato. Grazie alla varietà di modelli a disposizione è possibile scegliere quelli che si adattano maggiormente al proprio ambiente, per un risultato in grado di lasciare senza parole. Se desiderate dare un tocco di colore alla vostra cucina non dovrete fare altro che optare per i modelli più colorati e divertenti che, una volta poggiati sulla mensola o appesi al muro, riusciranno a dare quel tocco di colore e brio indispensabili per una casa ricca di allegria.

Offerte in arrivo