Arredamento zen

Arredamento zen

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Arredamento zen:scopri di più su Dalani

Semplicità, ricerca del benessere, armonia: un arredamento zen deve basarsi su questi tre elementi. Forme, colori, scelta dei mobili, tutto deve contribuire a rendere la casa un luogo piacevole per vivere e rilassarsi. Registrati gratuitamente: ogni giorno on line tantissime proposte di mobili e accessori per arredare la tua casa con stile. Lasciati ispirare da Dalani!

ARREDAMENTO ZEN: LE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Due forze mistiche il cui flusso perpetuo plasma e leviga l’ordine umano e naturale; due componenti astratte la cui intangibilità si riverbera negli affascinanti concetti di yin e yang. Da sempre pilastri della filosofia zen, i principi che per vocazione tendono all’equilibrio e riflettono la loro essenza anche nella materia. Temprare il corpo e la mente con attività che sviluppano la “mindfulness” è quindi più che necessario, e per un benessere generale che strizza l’occhio all’antico motto mens sana in corpore sano. Ma per trovare l’equilibrio interiore è necessario anche un contesto favorevole, in perfetta armonia con la nostra personalità. L’ambiente in cui viviamo influenza fortemente il nostro stato d’animo: per questo motivo, l’arredamento della casa deve riflettere il nostro carattere e non deve essere “ostile”. La scelta di un arredamento zen per le abitazioni è sempre più diffusa anche nella cultura occidentale. Nelle case in stile orientale sono le forme e i colori a creare l’armonia eliminando tutti gli elementi artificiali e superflui. Per un arredamento zen l’ideale è disporre di ampi spazi luminosi e di un giardino ma se si seguono le parole d’ordine essenzialità, ordine e armonia potrete benissimo dare un mood zen anche ad una casa di piccole dimensioni. Un altro tratto tipico delle abitazioni orientali è la suddivisione degli ambienti con delle pareti scorrevoli che lasciano trasparire luce grazie alla leggerezza della carta shoij. Il richiamo alla natura deve essere presente in ogni stanza, dalla scelta dei materiali ai mobili con l’aggiunta di piante e acqua, elementi chiave dell’arredamento zen.

ARREDAMENTO ZEN: LA ZONA GIORNO

L’arredamento zen è puro minimalismo, caratterizzato da linee semplici e pulite. Nella zona giorno l’illuminazione riveste un’importanza vitale, per questo è gradita la presenza di grandi vetrate che garantiscano il giusto apporto di luce naturale. In mancanza di queste affidatevi a delle lampade dalle forme sferiche da collocare a terra o a delle lanterne da appendere. Legno di ciliegio e bambù sono i materiali da preferire per quanto riguarda i mobili rigorosamente in legno dal look naturale. I salotti in stile zen sono caratterizzati da tavolini bassi, cuscini e stuoie. Evitate gli eccessi e se ne avete l’opportunità costruitevi un mini giardino-zen in casa: il giardino zen è costituito da una base in legno con all’interno sabbia e sassolini. I colori tipici dell’arredamento zen sono neutri, sfumature calde, rilassanti e accoglienti. I quadri e le stampe con soggetti tipici dell’arte orientale sono un’altra presenza fissa in un soggiorno dal look zen.

ARREDAMENTO ZEN: CAMERA DA LETTO E BAGNO

Una camera da letto con arredamento zen deve essere arricchita da elementi tipici dell’arredo giapponese. Al posto del classico letto è presente un futon o dei  tatami sovrapposti. In alternativa scegliete dei letti bassi in legno chiaro. Gli armadi devono essere provvisti di ante scorrevoli in legno, in vetro o nella già citata carta shoij. Il bagno infine è un ambiente importante per l’arredamento zen per la presenza dell’acqua, elemento principale di questo stile. Da qui la scelta di rubinetti da cui fuoriesce acqua come da una piccola cascata che sono il tocco originale di lavandini dalle linee squadrate, bianchi e colorati. Anche in bagno la presenza di dettagli è ridotta all’osso: candele, fiori freschi, sassi che richiamano il giardino zen.

COME SCEGLIERE I GIUSTI ARREDI ZEN SU DALANI?

arredamento zen

Mondi in equilibrio, la cui armonia si sostanzia nell’impiego di elementi che contribuiscono ad una visione d’insieme limpida e spaziosa. Un ritornello fatto di arredi dall’essenza legnosa che si alterna a note di bambù e pietra, per un risultato che unisce natura e design in un abbraccio. Superfici plasmate in maniera differente la cui matericità comunica la voglia di dialogare con gli elementi primordiali, e una palette di colori che trasmette la passione per la filosofia green. Il legame con la natura riveste un ruolo di primaria importanza nella cultura orientale insieme alla componente mistica, che avvolge gli spazi in uno charme zen che sacrifica il superfluo in onore dell’essenziale.Se amate l’arredamento tipico delle zone del Sol Levante, e volete trasmettere una sensazione di relax a chi fa ingresso nella stanza, lasciatevi incantare dall’arredamento zen , discreto e intriso di posata eleganza. Che si tratti di una stanza o dell’intera abitazione, lo stile che si inspira ai principi della filosofia orientale conferisce agli spazi un senso di riflessività e comunica una passione per il mondo naturale.
Nel magazine di Dalani troverai ogni giorno idee e consigli legati al mondo dell’home & living! Le interviste con i nostri esperti di stile, designer e artisti ti offriranno ogni giorno la ispirazioni e spunti per decorare la casa seguendo le ultime tendenze in fatto di arredo! Acquistare su Dalani è facile e divertente: seduta comodamente dal divano di casa tua, seleziona i prodotti delle nostre campagne tematiche ed aggiungili con un solo click al tuo carrello! Procedi all’acquisto selezionando il metodo di pagamento più sicuro: sarà nostra premura occuparci di inviarli in breve tempo a casa tua! Che aspetti? inizia lo shopping ora!

Offerte in arrivo