Armadio a 6 ante

Armadio a 6 ante

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Armadio a 6 ante:scopri di più su Dalani

Un armadio a 6 ante consente di usufruire di un guardaroba molto ampio e di avere sempre a portata di mano, in camera da letto, tutto ciò di cui si ha bisogno: vestiti e biancheria intima, ma anche cuscini, lenzuola, scarpe, prodotti cosmetici, ciabatte o accessori. Registratevi gratuitamente: ogni giorno online tantissime proposte di accessori e mobili per rendere la tua casa sempre elegante e chic. Lasciatevi ispirare!

Perché puntare su un armadio a 6 ante

Gli armadi a 6 ante richiedono, ovviamente, molto spazio, ma al tempo stesso permettono di ottimizzarlo, soprattutto se si sviluppano in altezza fino al soffitto evitando di lasciare vuoti. La loro profondità, in genere, va dai 60 ai 90 centimetri, mentre la larghezza dipende dal tipo di ante. L’armadio a 6 ante può essere collocato in corrispondenza di una o due pareti: in questo caso, si ha a che fare con una versione ad angolo, magari con l’angolo che viene sfruttato con un elemento poligonale; in questo modo, anche nelle stanze più piccole si può usufruire di una mini-cabina armadio.

Un armadio a 6 ante a ponte

Un particolare tipo di armadio a 6 ante può essere l’armadio a 6 ante a ponte, sopra il letto, sopra la scrivania o addirittura sopra la porta. Si tratta di una soluzione modulare che può essere adottata in qualunque ambiente ma che mostra tutta la propria efficacia soprattutto nelle stanze di metratura limitata. Per raccordi o composizioni si può puntare, invece, su un armadio a 6 ante ad angolo, mentre i modelli gemelli freestanding sono raccomandati nei casi in cui si abbia intenzione di dividere gli open space. Insomma, ogni soluzione ha pregi e vantaggi: non c’è altro da fare che decidere in che modo si vuole personalizzare la propria camera o quella dei bambini.

I pregi di un armadio a 6 ante

I pregi di un armadio a 6 ante sono molti, dunque, a cominciare dal fatto che esso richiede una manutenzione molto contenuta: solo per i modelli con le ante scorrevoli ci vuole un po’ più di attenzione, mantenendo sempre puliti i binari di scorrimento. Non si può sottovalutare, poi, la sua versatilità: insomma, le opzioni di impiego che assicura sono molteplici. In presenza di una stanza profonda, un suggerimento interessante può essere quello di mettere al centro il letto, facendo in modo che la testiera sia appoggiata allo schienale dell’armadio stesso. E se poi si vuole un tocco estetico ancora più personale, lo schienale può essere ricoperto con della tappezzeria o rivestito, magari con degli adesivi.