Angoliera shabby chic

Angoliera shabby chic

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Angoliera shabby chic:scopri di più su Dalani

Quando si decide di arredare la propria casa lo si deve poter fare sapientemente e includendo accessori e mobili che possano essere in grado di esaltarne le caratteristiche. Se dopo aver incluso tutto ciò che vi serve vi doveste rendere conto che vi sono degli angoli rimasti vuoti e che necessitano di un tocco chic, allora disponete un'angoliera shabby chic. Scoprite di più e lasciatevi ispirare da Dalani.

Angoliera shabby chic: eleganza in casa

Arredare la propria casa non è mai semplice perché è richiesta tanta pazienza e, soprattutto passione. La prima cosa da fare consiste nell’individuare quali possano essere i mobili e gli accessori indispensabili in grado di conferire al proprio ambiente un aspetto curato ed elegante. Successivamente, se doveste rendervi conto che fosse rimasto dello spazio negli angoli  della vostra casa allora potrete inserire una bellissima angoliera shabby chic. Si tratta di un complemento d’arredo multifunzione che può essere impiegato sia come comodo ripiano per soprammobili e vasi che, e soprattutto, per il suo valore estetico.

Le angoliere più belle sono quelle delle nonne, quelle antiche sulle quali venivano disposti merletti e che venivano custodite con tanto amore. Se ne possedete una alla quale desiderate conferire nuovamente un aspetto gradevole allora dovete lasciarvi ispirare dall’angoliera shabby chic. Si tratta di una tendenza nata in America e che, sin da subito, ha riscosso tanto successo. Questo stile si propone di ridare nuova vita agli oggetti che, trasformati e con un aspetto migliore, riescono a divenire i veri protagonisti della casa. Le angoliere shabby chic sono realizzate in legno e le varietà maggiormente utilizzate sono noce, rovere o ciliegio con pomelli in ceramica o ferro battuto. 

Come creare un’angoliera shabby chic?

La vernice sfaldata, i graffi in superficie e l’apparenza trasandata sono solo alcune delle caratteristiche di questo stile che, nato recentemente negli Stati Uniti, è riuscito ad affermarsi a livello globale. L’idea consiste nel recuperare oggetti e mobili ormai in disuso, perché considerati non più attuali o dall’apparenza poco elegante, per ridare nuova vita. Un’angoliera shabby chic è sinonimo di calore e accoglienza, riesce a raccontare una storia che deriva dal passato e che riesce ad inserirsi nello spazio moderno. Gli amanti dello shabby chic sono degli inguaribili romantici che amano scoprire e creare sempre cose nuove e diverse. Se avete una discreta manualità e volete creare da soli i vostri mobili allora non dovete fare altro che procurarvi:

– carta vetrata

– vernice

La prima cosa da fare consiste nel rimuovere, utilizzando la carta vetrata, il primo strato di colore. Passatela sugli angoli perché devono essere smussati, così come tutte le linee rette presenti sul mobile. Passate uno strato di colore a vostro piacimento non prestando molta attenzione sulla stesura che deve essere imperfetta. Lasciate asciugare per bene e disponete la vostra angoliera shabby chic in casa vostra, per un ambiente da vivere appieno e nel quale trascorrere i vostri momenti migliori.

Offerte in arrivo