Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Albero di Pasqua:scopri di più su Dalani

Dalla tradizione scandinava alle case italiane: l’albero di Pasqua, con le sue uova colorate è una decorazione originale e simpatica che dà un tocco di vitalità al vostro soggiorno. Scoprite di più e lasciatevi ispirare dai consigli di stile di Dalani.

La tradizione dell’albero di Pasqua

L’albero non è un simbolo esclusivamente natalizio. Non tutti sanno che anche a Pasqua esiste la tradizione di decorare un albero con i simboli tipici di questa festa. L’albero di Pasqua è una tradizione nordica che risale al medioevo. Addobbare dei rami e gli alberi con uova e fiori freschi era segno di rinascita nei culti pagani: con l’avvento del Cristianesimo questo rito è passato a indicare la festa della resurrezione, del ritorno alla vita dopo la morte. L’albero di Pasqua in versione moderna è una innovazione recente: nel 1965 il tedesco Volker Kraft decise di addobbare un piccolo albero di mele con 18 uova di plastica colorata. Con la crescita dell’albero, Volker e i suoi figli continuarono ad aggiungere uova tanto che oggi l’albero di Pasqua per eccellenza conta oltre 10000 uova che pendono dalle sue fronde. L’usanza si è diffusa a livello popolare e, in alcuni casi, l’albero viene addobbato per tutti i quaranta giorni della Quaresima, aggiungendo una decorazione al giorno.

 Come scegliere l’albero di pasqua

La tradizione natalizia impone che l’albero sia un pino o un abete e anche per Pasqua bisogna attenersi a delle regole precise per la scelta dei rami da decorare. Perfetti sono i rami di melo ma molto adatti sono anche i rami in fiore di pesco o ciliegio. Le fronde di questi alberi sono piuttosto lunghe e si prestano ad essere decorate. Evitate i rami di conifere perchè ricordano troppo il Natale. Un’alternativa sono i rami di nocciolo o anche piante come l’ontano, il faggio e la betulla. Collocate il vostro albero di Pasqua in un vaso di terracotta, di ceramica e vetro oppure in un’anfora, riempite il recipiente con della spugna da fiorista e ricoprite il tutto di muschio.

Decorare l’albero di Pasqua

La decorazione simbolo per l’albero di Pasqua è rappresentata dalle uova dipinte a mano, per un tocco di vivacità e colore alla vostra casa. Insieme alle uova potete appendere al vostro albero anche dei bigliettini pasquali. Coinvolgete i bambini nella loro preparazione, scrivete delle belle frasi, ritagliateli in varie forme e colori (cuore, stella e campanella)  e appendeteli ai rami con dei nastrini colorati. Se volete decorare l’albero di Pasqua con il “fai da te”, mettetevi alla prova con la pasta di sale. Evitate tuttavia di preparare decorazioni troppo pesanti per non sbilanciare l’albero: l’ideale sono piccoli capolavori a forma di farfalline, cuoricini o colombe, altro simbolo della Pasqua.

Preparare le uova di Pasqua decorate

albero di pasquaDecorare l’albero di Pasqua con delle uova colorate è divertente e il risultato è davvero splendido. Con i consigli di Dalani creerete dei piccoli capolavori. Per prima cosa dovete procurarvi: un coltellino dalla lama affilata o un ago di grandi dimensioni, delle uova, dei colori a tempera e dei pennelli per decorare. Con il coltello fate dei piccoli fori in ogni estremità dell’uovo crudo e soffiate all’interno fino a farne uscire il contenuto. Una volta che il guscio sarà vuoto decorate l’uovo a piacere usando le tempere colorate. Fate asciugare e in seguito infilate un ago con un nastro colorato all’interno dell’uovo. Per appenderlo all’albero create con il nastro una sorta di anello al di sopra dell’uovo e un secondo anello alla base per “fermare” l’uovo.

Offerte in arrivo