Acquario in vetro

Acquario in vetro

Condividi

PARLANO DI NOI
Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Acquario in vetro:scopri di più su Dalani

L'acquario in vetro è un accessorio utile per conservare i nostri amici marini, sempre con stile ed eleganza. Di diverse dimensioni e generalmente trasparente, l'acquario in vetro è il must have per gli amanti del mare. Lasciati ispirare da Dalani!

Acquario in vetro: un mondo subacqueo in casa

Un semplice acquario in vetro nasconde dietro di sé una serie di grandi valori aggiunti. Un acquario in vetro, di per sé, grazie ai suoi colori, alla sua forma e alla luce che esso porta in casa, aggiunge anche un valore molto più profondo: un acquario in vetro porta in casa la vita! L’acquario in vetro richiede di essere posizionato in un luogo specifico della casa: in genere si opta per un angolo abbastanza luminoso ma non eccessivamente esposto ai raggi diretti del sole, che potrebbero essere dannosi per i suoi abitanti, siano essi pesci, tartarughe o qualsiasi altro animale acquatico abbiate scelto di accogliere nel vostro acquario.

L’acquario in vetro è anche provvisto di una luce costante di colore blu che, oltre ad offrire la giusta luminosità, crea nello stesso tempo una atmosfera davvero magica nell’ambiente in cui è posizionato. L’acquario in vetro è anche provvisto di un sistema di riciclo dell’acqua così da permettere il giusto apporto di ossigeno all’interno dell’acquario stesso. In genere l’acquario in vetro viene posizionato nei saloni di casa, proprio per potersi godere al meglio la loro bellezza. Per quanto riguarda la sua pulizia, essa dovrà essere sempre regolare e costante; per il suo mantenimento ottimale l’acquario in vetro necessita infatti di una cura approfondita, seguendo perfettamente le avvertenze di manutenzione degli impianti di filtraggio e le indicazioni per la cura delle diverse specie acquatiche. La prima cosa da fare è quella di spostare i pesci in un altro recipiente, possibilmente di una dimensione non eccessivamente ridotta, che sia di vetro trasparente e che sia riempito con la stessa acqua dell’acquario in vetro che vi accingete a pulire. Questa è una buona abitudine per evitare di creare degli sbalzi di temperatura eccessivi ai poveri pesciolini. Sempre per lo stesso motivo è fondamentale la presenza di un termometro per riportare l’acqua con la quale andrete a riempire nuovamente l’acquario alla stessa temperatura o di poco più o meno.

Dopo avere svuotato l’acquario in vetro dovrete procedere con la pulizia delle pareti di vetro adoperando i solventi indicati per questo tipo di operazione. Anche gli accessori dovranno essere ripuliti e, alla fine, dopo avere riportato l’acqua alla temperatura iniziale, potete inserire nuovamente i pesci all’interno dell’acquario, facendo molta attenzione a non traumatizzarli.

Questo lavoro è fondamentale sia per prendersi cura dei propri animali acquatici, sia per garantire all’acquario di creare sempre quell’atmosfera magica che lo contraddistingue.

Offerte in arrivo