Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli

Acciaio:scopri di più su Dalani

L'acciaio è uno dei materiali più utilizzati e che viene utilizzato per le stoviglie, i tavolini, le sedie, i lampadari e i soprammobili. Imparate a conoscerlo e soprattutto a prendervene cura per evitare spiacevoli sorprese future. Lasciatevi ispirare da Dalani!

Acciaio: per l’eleganza di una casa moderna

Quando si decide di arredare la propria casa, una delle prime cose che si tende a scegliere sono proprio i rivestimenti quelli che devono essere scelti con molta attenzione perché sono forse la parte più importante di una casa. Si tratta di ciò che riesce a conferire carattere e un certo stile. Tra i diversi tipi di materiali, oltre a legno, bronzo, marmo, non si può non parlare dell’acciaio. In ogni casa sono presenti oggetti e superfici in acciaio: basti pensare alle pentole e alle padelle della cucina, ai rubinetti del bagno, al lavello della cucina, ai pomelli delle porte, alle sedie, ai tavolini. Si tratta, insomma, di uno di quelli più utilizzati soprattutto per la sua lucentezza e il suo adattarsi perfettamente alle case dallo stile moderno. E’ ormai frequente trovare i tavolini del salotto con i piedini in acciaio cromato, dalle linee sinuose e conturbanti. Si tratta di un materiale estremamente delicato e soggetto al deterioramento che necessita di cure particolari per evitare che possa danneggiarsi o scurirsi col tempo. Sono ormai tantissime le cucine realizzate interamente in acciaio, così come le lampade e i soprammobili dallo stile contemporaneo e moderno, dallo stile minimale. Una casa che contiene diversi elementi in acciaio non passa mai di moda perché costituita da pezzi d’arredamento semplici ma nello stesso tempo di una particolarità disarmante.

Acciaio: come prendersene cura

E’ molto importante fare in modo che le superfici della nostra casa possano sempre essere splendenti perché quando perdono lucentezza o tendono a scurirsi conferiscono un tono sciatto e trasandato al resto dell’appartamento. Considerando che l’acciaio è ormai presente dappertutto è bene sapere come prendersene cura per evitare inconvenienti. In commercio sono presenti tantissimi prodotti chimici il cui scopo è proprio quello di ripulire le superfici in acciaio. Nel caso in cui voleste optare per qualcosa di più naturale e fatto in casa allora non dovete far altro che seguire alcuni semplici consigli. Sapevate ad esempio che l’aceto bianco è un toccasana per la pulizia di questo tipo di superficie? Se diluito con acqua, per evitare che possa risultare aggressivo danneggiando il materiale, è un ottimo prodotto da preparare in pochissimo tempo. Stesso discorso vale per il succo di limone, indicato per lo sbiancamento e la pulizia dell’acciaio, specie se si tratta di pentole, padelle e ripiano della cucina. Evitate di utilizzare la candeggina perché non farebbe che rovinare il tutto.

 

Offerte in arrivo